• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

vorrei tornare a svapare

Luk3

New member
Ciao,

un anno e mezzo fa comprai una Ego-T, svapai un paio di mesi circa.. ma poi sono tornato alle tradizionali..perchè? due motivi, di cui nessuno valido davvero, ma vabbè:

1. Quando andavo a ballare nelle discoteche mi sentivo un alieno (all'epoca non erano di moda come oggi)
2. mi scocciavo un pò avere a che fare con liquidi da ricaricare..
3. avvertivo una sorta di dolore al petto quando aspiravo. Cosa che si attenuava quando diminuivo la nicotina, ma poi una volta abituato al nuovo dosaggio si ripresentava..

così cominciai ad usarla solo a casa, mentre alle serate compravo il pacchetto da 10, e poi man mano sono tornato a fumare tradizionale.


Ora, la mia ego-t ce l'ho ancora. All'epoca ho provato le cartucce, ma finivano troppo presto.. i cartom con lanetta li preferivo, ma anche quelli vanno ricaricati spesso..Che mi consigliate di usare? atom, cartom o cartucce? quello che mi interessa principalmente è l'autonomia, non dover stare a ricaricare troppo spesso..

ed eventualmente, sono usciti modelli migliori della mia ego-t che possa valere la pena prendere??
 
ciao dai penso che la tua salute sia più importante di cosa dicono gli amici, che tanto amici non saranno se prendono solo in giro, giusto? Se ti piace il vapore un poco fresco prendi un kanger T3 oppure la Ego C, simile alla tua però cambi solo un pezzettino interno e non tutto l'atomizzatore superiore.
oppure prendi un dct con un cartom interno e serbatoio intorno per cui preleva il liquido e dura un poco di più.
controlla i negozi delal tua zona e provane alcuni, valuta.
 
i dolori al petto non possono essere strascichi delle bionde? può essere che il sistema di svapo non ti soddisfa? i liquidi che usi hanno aromi un po' troppo blandi e non senti il sapore?
io direi di partire da qui:

1. non ti fissare con i dolori al petto perché la ecig fa sicuramente meno male della bionda; se non svapando avverti gli stessi problemi allora molla tutto, bionde comprese però :D

2. il tuo vecchio sistema a mio avviso potrebbe essere poco appagante: hai mai provato un atom da drip tipo il Cisco 510 oppure un tank con boge? sul forum ci sono molte guide che mi hanno illuminato e fatto scoprire piaceri nascosti :)

3. potresti cambiare marca di eliquid: io almeno ho risolto cosi i primi tempi.

insomma, spero che riuscirai a trovare il giusto assetto e di rileggerti al più presto qui, su questo forum, a raccontare la tua nuova esperienza di svapo :)
 
Io ti consiglio una Evercool vv BF trasparente con lucettine annesse,sai che figata in disco,....anzi sai che ti dico,quasi quasi me la prendo io......
 
anch io ho iniziato l anno scorso di questi tempi proprio con la ego-t e finito con rifumare circa 2 mesi dopo...io ti consiglio un bel k3 o ce5 meglio ancora...poco sbattimento e tanta resa per smettere di fumare....io ce l ho fatta stavolta

ps: ho forza di volontà quasi 0
 
Ora che le e-cig sono diventate di moda potresti riprovarci senza sembrare un alieno.
Ti consiglio di tornare alla batteria eGo e montarci un atomizzatore un po' capiente come il kanger T3 che ti hanno gia' consigliato.
Eviterei i cartom se hai il problema che ti scoccia ricaricarli e per i tank, magari dual coil, ci vorrebbe una batteria piu' grande (VV o un BB).
 
Sulle attrezzature non so cosa consigliarti perché la transizione dalla sigaretta analogica/elettronica per me e durato appena 4 mesi, quello che posso consigliarti se ricominci con l'elettronica è di tagliare definitivamente i ponti con la sigaretta analogica e distogliere il pensiero del tipo..come darebbe gusto adesso una sigaretta!!!
Devi farcela!!!! ORA!
 
se vuoi usare ancora i cartom con lanetta, oggi c'è il sistema DC-Tank, il cartom sta dentro ad un serbatoio di liquido, attraverso un forellino la lanetta interna continua a ricevere liquido dal serbatoio, è un po' come avere un cartom a lanetta che si ricarica da solo, lunga autonomia e penso uno dei migliori Hit e costanza in circolazione.

io uso i dual coils LR, con voltaggio dai 3.8v ai 4.2v sul mio provari, il serbatoio che utilizzo è quello da 6ml (3.5ml di liquido con il cartom) con il quale ci faccio quasi una giornata intera.

i cartom di ricambio costano sui 2 euro l'uno, con un cartomizzatore ci faccio circa 50ml.
 
Non posso che quotare anche io il sistema cartom, ma rigorosamente boge lr, in tank e magari servito da una batteria VV tipo la spinner, comodo, performante e pulito.
 
Indietro
Top