• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

Usb-pass per 510

migo70

New member
Ciao a tutti, e' un po di tempo che ho acquistato un usp-pass per la 510, per intendersi il modello che ha la batteria in serie al cavo, il problema che da subito anche dopo averlo tenuto collegato all'usb per caricare la batteria interna un bel po' di tempo, non fa performare l'atomizzatore.
L'unica cosa che ho verificato e' che la tensione di uscita senza carico e' 3,7 volt e che togliendo la batteria non funziona per niente.
C'e' qualcuno che lo possiede per sapere se in poche parole e' una ciofeca di suo o e' il mio che e' guasto?

Grazie.
 
nel tuo caso il circuito di protezione limita l'erogazione della corrente ai 3.7v e non rilascia tutti e 5 i volt dell'usb come avviene x altri modelli di usb-pass per altre e-sig
 
Ultima modifica:
se la batteria è carica non trovo differenze con spina usb attaccata o staccata. La corrente in uscita è sempre la stessa
 
Confermo, con batteria carica puoi usarlo anche con l'usb staccata, anche per lungo tempo dato che la batteria è da 300 e rotti mAh.
Il mio funzionava perfettamente (ora è rotto, ma questo è un'altro discorso) erogando circa 4,1-4,2v quando la batteria è full, l'hit è leggermente inferiore rispetto ad una batteria manuale classica ma non tanto da renderlo inutile, anzi trovo sia di una comodità incredibile al lavoro o a casa davanti al pc/tv.

Se l'atom non funziona c'è qualche problema...la tensione l'hai misurata sulla batteria interna o sui terminali dove si avvita l'atom?
Nel secondo caso penso sia un problema di contatto...visto che i 3,7v gli arrivano, l'atom dovrebbe andare.
 
Grazie per le varie considerazioni, comunque volevo aggiungere che nel mio caso se la batteria interna e' scarica, non funziona quasi per niente anche se collegato alla usb.
Se non vi e' di troppo disturbo, tanto per avere conferma che potrebbe essere la mia batteria non troppo efficiente, potete provarlo togliendo la batteria ? Ripeto, a me non va proprio in questo caso.

Ciao.
 
Domanda forse banale! A quale presa usb lo colleghi?
Senza batteria non funziona.
Ma, chiedo io: sostituendo la batteria con un filo a mò di fusibile... dovrebbe andare a 5 volt???
 
Domanda forse banale! A quale presa usb lo colleghi?
Senza batteria non funziona.
Ma, chiedo io: sostituendo la batteria con un filo a mò di fusibile... dovrebbe andare a 5 volt???

Ci avevo pensato ma:
se l'elettronica è quella di un caricabatterie non manda 5v ma 3,7
se mandasse 5v addio atom o, peggio, addio usb PT

Un rischio che correrò a breve, con ricambi sufficienti
 
Domanda forse banale! A quale presa usb lo colleghi?
Senza batteria non funziona.
Ma, chiedo io: sostituendo la batteria con un filo a mò di fusibile... dovrebbe andare a 5 volt???

Funziona uguale, sia su pc portatile che su adattatore 12v usb con uscita da 500 mA.
Se sostituisci la batteria con un filo svapi direttamente con l'adattore :D Praticamente metti in corto il caricabatteria.

Precedentemente usavo un usb-pass per la 901 e funzionava meglio delle batterie, ormai se ne' andato.. questi cinesi sono fuori usano un circuito con un microfono per l'attivazione automatica quando traspiri e a lungo ci cola di tutto.:mad:
 
Funziona uguale, sia su pc portatile che su adattatore 12v usb con uscita da 500 mA.
Se sostituisci la batteria con un filo svapi direttamente con l'adattore :D Praticamente metti in corto il caricabatteria.

Precedentemente usavo un usb-pass per la 901 e funzionava meglio delle batterie, ormai se ne' andato.. questi cinesi sono fuori usano un circuito con un microfono per l'attivazione automatica quando traspiri e a lungo ci cola di tutto.:mad:

Se togli la batteria non funziona perchèinterrompi il circuito.
Se cortocircuiti rischi l'atom, l' USB PT o la porta USB (3,7 v con carico diretto sull'atom).
L'USB PT per 901 è diverso, non ha batteria tampone ma un regolatore 5v-3,7v (alcuni modelli 5v diretti con rischio per l'atom).
 
Ultima modifica:
Allora, stasera ho aperto lo scatolotto e come prevedevo ho verificato che l'uscita che va all'atomizzatore e' in parallelo alla batteria e dentro c'e' semplicemente un caricabatteria che si attiva quando non si svapa.
Conclusioni, se svapi assiduamente scarichi la batteria e il caricabatteria che teoricamente eroga una corrente di ricarica di soli 70 mA, visto le caratteristiche della batteria, non ce la fara' mai a ricaricarla, probabilmente nel mio caso la batteria non e' al massimo e quindi ho delle prestazioni ancora piu' scadenti, in piu' lo utilizzo in macchina e quando non e' in moto mi stacca i 12 V e quindi niente ricarica.
Cosa positiva lo scatolotto potrebbe alloggiare un convertitore artigianale 5 V 3,7 o 4 V, chiaramente rinunciando alla batteria.Se c'e' qualcuno appassionato di elettronica che ha voglia di fare un progettino sarebbe gradito, io mi sono un po' arrugginito con l'elettronica.
 
Please NOTE:
As this item needs a working current less than 500mA, it can also work with the AC-USB adapters or Car 12-24V adapters for USB charger on our website, which can provide 500mA.
 
Indietro
Top