• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

Spesometro

lordbyron77

Sostenitore
Oltre allo smettometro sicuramente fighissimo.....quanto stiamo spendendo in e-sig, liquidi, prove, ricambi, etc?

io in un mesetto sono già a circa 400 eurozzi!

-siga Categoria
-ricambi e filtri Categoria
- dse 901 con vari ricambi,USB pass e PPC
- Liquidi LF
- Liquidi FA
- Aria compressa Spray
- Valigetta porta accessori

nono quantifico il tempo!

cmq..."NON FUMARE, NON HA PREZZO!" (cit. Mastercard)
 
Giustissimo! Lo smettometro, sopratutto inizialmente, tira fuori un dato falsato dal fatto che non viene preso in considerazione quanto spendi per trovare la tua ecigpreferita e il tuo liquido preferito :)
E una volta trovati comunque spendi per averli sempre a portata, comunque sempre meno delle analogiche!
 
Riesumo questo :eek:ld: post per chiedere se nel frattempo qualche nuovo tool si è aggiunto (sostituito in realtà) a quello sopra indicato.

La curiosità nasce da un conto che nei giorni scorsi mi sono messo a fare (QUESTA app per Android) e che mi ha fatto rendere conto, per la prima volta lo ammetto, di quanto mi stia costando questo mio, ormai, Hobby/Passione.


Bye!
 
Ho smesso di calcolare per evitare di deprimermi. Una cosa è certa, spendo mooolto più di prima. :sisi:
 
Anche tu hai mica tutti i torti...

Per me si tratta invece di un latente senso di colpa! :rolleye: :tongue:
 
io annoto tutte (ma proprio tutte) le spese in un foglio excell per avere il totale, poi con una formuletta calcolo i gg passati da quando ho smesso dal tabaccaio e li moltiplico per quella che era la mia spesa giornaliera, infine faccio la differenza e metto pure i colori rosso e verde se sono in passivo o in attivo.
Ovvio che il foglio fa tutto da solo e si aggiorna al passare della mezzanotte, io inserisco manualmente solo quello che spendo.
Sono in attivo di poco più di 300€ :asd:
 
Io dovrei aggiornare il dato :baby: direi di un bel + 10.000 € , ma non ho mai fatto i conti precisi tra acquisti, vendite e consumi

:dance::dance::dance:
 
R: Spesometro

Io sono ad oggi con 1510 euro spesi di svapo contro i 2470 che avrei speso di nionde quindi un bel più 960 euro:)

Inviato dal mio MT15i con Tapatalk 2
 
io in maniera tradizionale scrivo tutto carta e penna e calcolando dal 22 agosto ad oggi esattamente il 6 gennaio sono in pareggio,quindi spendevo 200 al mese per siga ho speso tutto ogni mese per trovare la mia esig preferita e provare un casino di liquidi,adesso ce da calcolare dopo il terrore della tassa ho fatto una superscorta di basi ed aromi da poter svapare un anno :biggrin: ultima spesa che affrontero' questo mese e una bella scorta di testine di ricambio e va bene cosi ........spero stavolta di posare la scimmia e stare tranquillo per tanti mesi :rolleye:
 
Io ho tutto in firma

Mancano le scorte di magazzino

Ammontano a 2 Lt scorta
14 ATomizzatori
E 3 ecig in buono stato di funzionamento
 
Io faccio come @g3tr0 e vado di Excel :) Ma come sottolinea giustamente [MENTION=21185]quiller[/MENTION] c'è il problema delle scorte di magazzino, che nel mio caso non possono essere elencate in un singolo post :asd: Poi bisogna tener conto di quanta parte delle "giacenze" sono effettivamente utilizzabili: per es. ho molti aromi che ho comprato e non mi piacciono; e non riesco nemmeno a scambiarli perché le persone leggono le mie recensioni e cambiano idea (mannaggia a me che sono troppo onesto! Da domani, tutti gli aromi saranno "eccellenti" :lol: ).

Detto questo, sono attualmente sotto di circa 550 euro; ma già tra rimanenze di base con nicotina, aromi "buoni" e coil di ricambio ci sono almeno 300 euro, quindi mi sa che nel 2014, complice l'embargo (perché questo è), finalmente raggiungerò il punto di pareggio.
 
Ultima modifica:
[MENTION=15288]Numenor[/MENTION]

Accetto la sfida! :sisi:

Anche perché molti dei miei aromi non riesco a consumarli poiché mi vanno in scadenza.
A proposito, cosa accade, concretamente, se li si utilizza oltre tale data?
 
...ad oggi la mia proporzione è di 1 a 3 ... se con le bionde spendevo 3 oggi ne spendo 1 e....vado a scaricarmi l'app del buon [MENTION=21855]AvengerII[/MENTION] :sisi:
 
Io ho speso in un anno circa 1500euro piu' o meno quello che spendevo in sigarette ma mi restano svariati tubi qualche grande atom e qualche box autocostruita...con le sigarette mi restavano solo i polmoni intasati quindi sto' in attivo di brutto e con un piccolo capitale :dance:
 
Come [MENTION=19130]g3tr0[/MENTION] e [MENTION=15288]Numenor[/MENTION] vado di foglio elettronico. E in 1287 gg ho speso 1335€, risparmiando circa 5962€ netti. Ad ora, perché ho fatto scorte per 2 anni. Avrò sprecato meno di 150€, essenzialmente liquidi. Non ho separato le spese di spedizione, stimo sui 150€, mica poco.
Nessun atom di pregio, ma non ho nulla che non sia in grado di rigenerare.
Moebius il taccagno :biggrin:
 
Sti ultimi due mesi ho speso assai, nno tengo il conto ma adesso guardo un pò in un paio di siti , già quelli mi sa che saranno una mazzata. Da agosto in qua ho fatto più acquisti del previsto, un pò per alcune scorte in più un pò per voglia di provare pv nuovi. Ma ho speso in questi mesi più del dovuto tra due reo, ithaka, altri atom, il provari mini, svariati accessori adeguati, ricambio di alcuni aromi in scadenza, un nuovo caricabatterie, il nemesis(sia clone che originale), uno stipendio l'ho esaurito e pure di più!
[MENTION=2976]Moebius[/MENTION], ma tu sì bravo, il maghetto della rigenerescion!:dance:
 
Ultima modifica:
cosa accade, concretamente, se li si utilizza oltre tale data?
una volta ho letto queste parole "se non puzza è bono" :D
Esatto! :biggrin:

Scherzi a parte, non è possibile alcuna alterazione batterica in una soluzione di PG, quindi gli aromi non "vanno a male"; però le molecole aromatiche possono degradarsi, con il passare del tempo, e quindi l'aroma può risultare progressivamente sempre più blando, oppure (immagino) potrebbe modificarsi anche il sapore. A me non è mai capitato che gli aromi cambiassero sapore, ma mi è capitato che i mix fatti molti mesi prima non sapessero più di niente, o diventassero amarostici.
 
Indietro
Top