• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

smettere di fumare, sintomi

yanez

Very Old Poster
ciao a tutti. vorrei confrontarmi con gli altri e-smokers per capire se anche voi avete sintomi analoghi ai miei. premetto: da qualche giorno, causa mancanza liquidi, assumo ben poca nicotina. non riesco a tenere il conto con precisione, ma direi non più di una dozzina di gocce da 15 mg al giorno (altrimenti svapo liquido zeronico della farmacia). detto che lunedì andrò dal medico, ma arrivato a sera avverto un vago senso di oppressione, potrebbe sembrare qualcosa simile all'ansia (ma in realtà sono tranquillo). nel coricarmi, impiego un po' a prendere sonno sempre con lo stesso stato fisico/psichico. oggi due ore a tennis pensando a inimmaginabili progressi, in realtà affanno, palpitazioni (vero è che ero sotto sforzo) che poi sono proseguite anche per l'oretta successiva. mettiamoci anche frequenti ma leggeri mal di testa.
su un forum di smettitori (meno tecnologici) in effetti ho trovato testimonianze di tale elenco di disturbi, ma vorrei avvalermi anche dei vostri suggerimenti. grazie.
 
un vago senso di oppressione, potrebbe sembrare qualcosa simile all'ansia
Sì, stessa sensazione anche io.
oggi due ore a tennis pensando a inimmaginabili progressi, in realtà affanno, palpitazioni (vero è che ero sotto sforzo) che poi sono proseguite anche per l'oretta successiva.
Affanno sì. Ma il mio lo definirei affanno psicologico. Nel senso che sembra affanno, ma i dati oggettivi dicono il contrario... prova a fare test della capacità polmonare; certo, dovresti sapere come eri prima di smettere di fumare...
mettiamoci anche frequenti ma leggeri mal di testa.
Mal di testa frequente.
Penso che siano tutti classificabili da astinenza da nicotina; io personalmente ho cominciato a spararmi i 36 mg di sera proprio per questo; e il senso di oppressione se ne va...
Comunque non ho nessun dato scientifico al riguardo; sono tutte mie impressioni personali; direci comunque del tutto simili alle tue.
 
ciao a tutti. vorrei confrontarmi con gli altri e-smokers per capire se anche voi avete sintomi analoghi ai miei. premetto: da qualche giorno, causa mancanza liquidi, assumo ben poca nicotina. non riesco a tenere il conto con precisione, ma direi non più di una dozzina di gocce da 15 mg al giorno (altrimenti svapo liquido zeronico della farmacia). detto che lunedì andrò dal medico, ma arrivato a sera avverto un vago senso di oppressione, potrebbe sembrare qualcosa simile all'ansia (ma in realtà sono tranquillo). nel coricarmi, impiego un po' a prendere sonno sempre con lo stesso stato fisico/psichico. oggi due ore a tennis pensando a inimmaginabili progressi, in realtà affanno, palpitazioni (vero è che ero sotto sforzo) che poi sono proseguite anche per l'oretta successiva. mettiamoci anche frequenti ma leggeri mal di testa.
su un forum di smettitori (meno tecnologici) in effetti ho trovato testimonianze di tale elenco di disturbi, ma vorrei avvalermi anche dei vostri suggerimenti. grazie.

Allora,per ora eccetto il problema di secchezza in gola gia segnalato giorni fa,il resto va bene,premetto che non faccio sport ma per ora nessun affanno o ansia,mi corico e dormo beato,non ho mai usato il liquido a 36mg,da subito ho dimezzato la dose,l'unica cosa che mi rimane seppur rarissimamente sono i gesti di prima,esempio cercare l'accendino prima di uscire di casa,cercare il pacchetto nella tasca della camicia.
in definitiva sono stupito della facilita con cui ho abbandonato le analogiche,magari 10 giorni sono pochi e il bello deve ancora venire.
l'unica cosa e che (scusate) da quando svapo sono sempre ad urinare diciamo con frequenza doppia rispetto a prima,inoltre a differenza dell'altra volta che ho smesso non mi si e smosso nulla dai polmoni il che e' strano.

p.s:voi avete smesso da piu' del doppio dei giorni,magari succedera' anche a me.

la nico a 36mg secondo il mio modesto parere e controproducente.
 
l'unica cosa e che (scusate) da quando svapo sono sempre ad urinare diciamo con frequenza doppia rispetto a prima,inoltre a differenza dell'altra volta che ho smesso non mi si e smosso nulla dai polmoni il che e' strano.

io dal punto di vista urinario non ho notato alcun cambiamento. rispetto ai polmoni cosa intendi? l'altra volta avevi espettorato catrame o sostanze similari? (la parola espettorato l'ho imparata a naja, in realtà si dice tirar fuori catarro).
 
Sì, stessa sensazione anche io.

Affanno sì. Ma il mio lo definirei affanno psicologico. Nel senso che sembra affanno, ma i dati oggettivi dicono il contrario... prova a fare test della capacità polmonare; certo, dovresti sapere come eri prima di smettere di fumare...

mah, questa è strana. io avvertivo proprio il cuore che saltava fuoti dal petto, sensazione che quando fumavo come un turco non ho mai avuto. mi spieghi il tuo affanno psico? e grazie per la risposta.
 
Tranne per la secchezza alla gola (l'ho avuta i primi giorni ora mi sembra che si sia normalizzata) mi capita tutto come marphi ... con l'aggiunta di ... (se cercate bene altrove lo scoprite) :D
 
Tranne per la secchezza alla gola (l'ho avuta i primi giorni ora mi sembra che si sia normalizzata) mi capita tutto come marphi ... con l'aggiunta di ... (se cercate bene altrove lo scoprite) :D

quindi soltanto tanta pipì? qual'è l'aggiunta? chissà dov'è, facevi riferimento ad angoli di erez... volevo dire di inclinazione e robustezza?
 
Naaa... è che aspirando più aria .... ne esce di più!! :D:D:D

aggià.....a me questo non succede. l'aria intendo.:D
comunque a noi maschietti (praticamente il 100% del forum) dovrebbe accadere qualcosa anche sotto l'ombelico. io in effetti direi niente male con l'interruzione delle analogiche.
 
Ultima modifica:
mah, questa è strana. io avvertivo proprio il cuore che saltava fuoti dal petto, sensazione che quando fumavo come un turco non ho mai avuto. mi spieghi il tuo affanno psico? e grazie per la risposta.
Intendevo affanno psicologico, come ansia di fare mille cose; ciò porta ad una sesazione di affanno che però a mio avviso non è fisico, ma solo psicologico.
 
Tranne per la secchezza alla gola (l'ho avuta i primi giorni ora mi sembra che si sia normalizzata) mi capita tutto come marphi ... con l'aggiunta di ... (se cercate bene altrove lo scoprite) :D

si chiama aumento del desiderio:):D


@yanez si espettorare,finora niente di niente,ripeto molto strano.
 
Per ora nessuna sensazione negativa,anzi delle due sono piu' tranquillo nei momenti di incaz.......
Nella corsa a piedi i progressi invece sono notevoli,son curioso, quando andro' a fare il certificato agonistico,di vedere di quanto è aumentata la capacita' polmonare.
Ciao
 
@yanez si espettorare,finora niente di niente,ripeto molto strano.

anche un mio collega che ha smesso di recente (senza ecig o altro) notava ciò che dicevi tu, sopratutto in ambienti caldi e vaporosi tipo doccia calda. strano, è vero, che questa cosa non ti capiti. ero in attesa anch'io di reazioni del genere come segno di disontossicazione, e invece, nulla. quella conseguenza è data dal riattivarsi di "non mi ricordo cosa" e quindi buon segno.

x puck
io ho reazioni diverse. sono sempre tranquillo nonostante quel senso di affanno di cui parlavo. che poi è strano: faccio tre piani a piedi e sto bene, porto la borsa della spesa e devo sospirare. proprio non me lo spiego.

x o-wk
okkio con quella spada quando vai in metropolitana, che poi di danno del maniaco.:D:p
 
Ormai sono 3 settimane che non tocco analogiche, e svapo un paio di cartucce a 14 mg (rispetto a molti altri sono particolarmente basso come dosaggio, ma non mi mancano molto le analogiche quindi ..).
Prima fumavo pall mall blu, un pacchetto al di.

Ovviamente adesso ogni sintomo del mio corpo lo addebito alla mancanza di sigarette, ma non è detto che sia così .
Mi sento molto stanco in questo periodo, sarà il troppo lavoro/stress (che c'è ) oppure lo avverte qualcun altro?
 
molto stanco e basta? respirazione? circolazione? hai fatto qualche prova sotto sforzo?


l'unica attività fisica che pratico è il ballo, e in quel frangente nessun tipo di problema.
è proprio sonnolenza la mia, che non si verifica per fortuna durante la giornata, ma la sera, se mi metto davanti alla tv crollo molto velocemente.
Prima di smettere con le sigarette la notte rimanevo sembpre alzato almeno fino all'1 e mezza (malato di serie tv) , ora faccio davvero tanta fatica ...e alla fine mi butto a letto ...

Tendo anch'io a sottolineare di non aver avuto "Movimenti catarrosi" , mentre quando smisi di fumare anni addietro per un certo periodo mi sono "svuotato" ,.,.
 
l'unica attività fisica che pratico è il ballo, e in quel frangente nessun tipo di problema.
è proprio sonnolenza la mia, che non si verifica per fortuna durante la giornata, ma la sera, se mi metto davanti alla tv crollo molto velocemente.
Prima di smettere con le sigarette la notte rimanevo sembpre alzato almeno fino all'1 e mezza (malato di serie tv) , ora faccio davvero tanta fatica ...e alla fine mi butto a letto ...

Tendo anch'io a sottolineare di non aver avuto "Movimenti catarrosi" , mentre quando smisi di fumare anni addietro per un certo periodo mi sono "svuotato" ,.,.


quest'ultimo elemento mi sembra importante. raccogliendo la tua testimonianza e quella di marfhi, la riattivazione delle ciglia bronchiali che, insieme al muco filtrano le sostanze introdotte attraverso la respirazione, non avviene continuando ad utilizzare nicotina. se è così, proprio non me l'aspettavo.
per la sonnolenza serale, a me non capita. ma svapi anche a tarda ora? e poi, ti infastidice questo cambiamento?
 
non avviene continuando ad utilizzare nicotina. se è così, proprio non me l'aspettavo.


Siamo sicuri che sia da additare alla nicotina ? Se fosse così chi usa solo cartucce senza dovrebbe averla, imho non dipende da lei ma dal fatto che comunque buttiamo qualcosa nei polmoni, chiamalo vapore, chiamalo fumo ma qualcosa è sempre.
 
Indietro
Top