• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

Quantità di nicotina

Sherko

New member
Correggetemi se sbaglio, le sigarette che fumavo hanno una quantità di nicotina pari a 0,6 mg che moltiplicata per 20 (1 pacchetto) equivale ad un quantitativo totale di 12 mg. Le cartucce che sto svaporando dichiarano un quantitativo di nicotina pari a 16 mg che diviso 5-6 (effettiva durata) equivale a 2,66 - 3,2 mg a sigaretta. Ergo, analizzando solamente la nicotina, le e cig ne forniscono certamente molta di più che le normali bionde.

Sherko.
 
Ciao Sherko,
ti riporto la mia esperienza sull'argomento.La nicotina presente in 20 sigarette 0,6 x 20 = 12mg

L'equivalente di 20 sigarette tradizionali
si hanno con circa 3 ricariche (0,3-0,4 ml a ricarica)

Se il tuo liquido ha una concentrazione di 16mg/1ml di nicotina ecco che in teoria dovresti assorbire circa 4mg in più giorno.

E' difficile che 16mg non sia la concentrazione per millilitro
ma per ogni ricarica.Ciò vorrebbe dire che bisogna moltiplicare x 3 ed arrivare a 48 mg (ti sentiresti male a fine giornata!!!).

E' bene farci caso su come esprimono la concentrazione. Di solito o si va per icarica o per mg/ml e in quest'ultimo caso bisognerebbe dichiarare quanto liquido è presente in ogni ricarica
Noi dal canto nostro esprimiamo il contenuto dinicotina per ogni ricarica (0,4ml di liquido) che è inferiore a 1 mg quindi in sostanza assorbiresti 2,5-3 mg al giorno di nicotina.

Secondo la nostra tesi la nicotina presente in una sigaretta tradizionale non
viene assorbita totalmente ma un buon 60-70% se ne va con la combustione.
Mentre con la vaporizzazione si assorbe il 90% della nicotina.
Da qui il fatto di usarne molto poca.

Qui nel forum i pareri sono discordanti su questo aspetto.

A presto
 
Ultima modifica:
Correggetemi se sbaglio, le sigarette che fumavo hanno una quantità di nicotina pari a 0,6 mg che moltiplicata per 20 (1 pacchetto) equivale ad un quantitativo totale di 12 mg. Le cartucce che sto svaporando dichiarano un quantitativo di nicotina pari a 16 mg che diviso 5-6 (effettiva durata) equivale a 2,66 - 3,2 mg a sigaretta. Ergo, analizzando solamente la nicotina, le e cig ne forniscono certamente molta di più che le normali bionde.

Sherko.

comunque i 16 mg saranno sicuramente per ml, non per ricarica. Se fai il conto i 18mg/ml equivalgono a quanto si assume con una sigaretta... ma il punto è un altro... secondo quanto si sai 1,0 mg di una sigaretta normale indicati sono la quantità che si assume, in realtà una sigaretta contiene moltà più nicotina (si narra di circa 10mg per sigaretta) che, bruciando, svanisce. E resta appunto quel 1,0mg. Inoltre non è detto che si assuma il 100% della e-cig. Anzi, è impossibile. Se nel liquido cisono 16 mg / ml, vaporizzando 1 ml, si assumeranno circa, secondo il test dell'FDA e secondo quanto si dice in giro, circa neanche 0,5 ml! Il resto lo si perde nel vapore che si butta fuori.
 
Se vaporizzo 1 ml che contiene 16 mg ne assorbo 0,5? Scusami ma dove l'hai letto? Ci posti il sito?

0,5 ml cioè la metà, cioè da 16mg se ne assorbono 8 mg! Leggi il report dell'FDA. Hanno misurato anche il concentrato di nicotina per ogni inalazione e i numeri sono più o meno questi!
 
Che vuol dire 0,5 ml? Fai confusione tra ml che è la millesima parte di 1 litro e mg che è la millesima parte di un grammo!

no sergio, sei tu che fai confusione con te stesso :) intendevo che su 1ml assorbi 0,5ml. Tutto qui! e 0,5 ml di liquido con 16 mg per ml sono 8 mg assorbiti!
 
Indietro
Top