• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

Pulizia atomizzatore (manutenzione)

O

O-WK

Guest
Il miglior risultato lo ottengo combinando coca-cola e compressore, in pratica lascio in ammollo per un paio di ore l'atomizzatore nella coca, poi sciaquo con acqua corrente e soffio per benino tutto con il compressore, torna praticamente nuovo!
Questa operazione la faccio quando sento che diventa difficoltoso il "tiraggio" in pratica devo fare moltapiù fatica per aspirare aria, segno che qualcosa ostruisce il passaggio.
 
E in genere ogni quanto tempo ti succede? In altre parole, quanto dura un atomizzatore in media?

Sul manuale della EVO c'è scritto 12000+ inalazioni e poi? Lo butto o lo metto nella coca? Perchè non ho capito se il bagnetto serve a farlo vivere 'bene' nell'arco delle sue 12000 inalazioni o a farlo durare per più tempo ancora.

Perdonatemi, sono un pivellino al primo atomizzatore ;)

grazie mille.
 
Ultima modifica:
Ieri sera, dopo poco più di 3 settimane di utilizzo l'atom ha cominciato dapprima a fare le bizze (difficoltà di tiraggio) , poi ha smesso di funzionare ....
Lasciato a riposare per la notte, stamane funziona nuovamente ...
consigliate comunque un bagnetto nella cola?
thx
 
Ieri sera, dopo poco più di 3 settimane di utilizzo l'atom ha cominciato dapprima a fare le bizze (difficoltà di tiraggio) , poi ha smesso di funzionare ....
Lasciato a riposare per la notte, stamane funziona nuovamente ...
consigliate comunque un bagnetto nella cola?
thx

Insegna Ippocrate che "non basta prevedere la malattia per guarirla, occorre insegnare la salute per conservarla. In pratica : provvedere in anticipo, cercando di evitare i danni.
Fallo fallo :D
Ciao
 
Insegna Ippocrate che "non basta prevedere la malattia per guarirla, occorre insegnare la salute per conservarla. In pratica : provvedere in anticipo, cercando di evitare i danni.
Fallo fallo :D
Ciao

Dunque, oltre al drenaggio, un regolare bagnetto nella coca potrebbe allungare la vita all'atom? O è troppo aggressivo, come trattamento, per farlo regolarmente? Poi, bizze a parte, risovibili con un bagnetto nella cola, quanto vi dura l'atom, cioè, dopo quanto tempo muore definitivamente senza poterlo più riprendere neanche con il bagnetto in cola?

grazie
 
Non avendo un compressore in casa (sarò l'unico maschio italiano a non averlo?:D ) mi sono arrangiato con le bombolette spray di aria compressa, il risultato sembra altrettanto valido ...
 
Allungare la vita no? Io penso di sì invece. I limiti dell'atomizzatore quali sono? O si ostruisce il corpo spugnoso,e lo si stura con coca. :D O si rompe la reistenza..e lo si butta.
Ma se la resistenza è ben accoppiata al corpo spugnoso non dovrebbe raggiungere temperature elevate (arrossarsi) e quindi durare non dico in eterno.. ma qualche anno di ciucciate sì.
Occhio però ai bagni di coca,consiglio di ridurli al minimo,fino a solo pulire i pori otturati e non a corrodere il corpo resistivo.
Mi cimenterò anch'io in questa gara di endurance. :D
 
sarebbe da vedere come risponde alla pulizia ad ultrasuoni.
è quella che usano per i gioielli.

oramai le bacinelle per pulire ad ultrasuoni si trovano per pochissimi soldi ed in effetti puliscono in modo molto profondo.
si usano anche per pulire le lenti degli occhiali.
 
sarebbe da vedere come risponde alla pulizia ad ultrasuoni.
è quella che usano per i gioielli.

oramai le bacinelle per pulire ad ultrasuoni si trovano per pochissimi soldi ed in effetti puliscono in modo molto profondo.
si usano anche per pulire le lenti degli occhiali.

Ma che razza di dottore sei ??? :D:D:D
 
why not ?

è fatto per togliere i residui organici e anche le macchie di nicotina e caffe ... lo sciacqui e non lascia residui ed è compatibile con un presidio che si mette in bocca :D
 
why not ?

è fatto per togliere i residui organici e anche le macchie di nicotina e caffe ... lo sciacqui e non lascia residui ed è compatibile con un presidio che si mette in bocca :D

l'idea è interessante, su che modelli l'hai usato?
e in che concentrazione/modalità e tempi.
 
modello: 3 atom evo, 2 atom M401, e 2 atom DSE901, in totale 7 atoms tutti assieme
modalità e tempi: istruzioni d'uso ... pastiglia effervescente in mezzo bicchiere d'acqua e immersione per una notte

ho fatto finta che fosse un byte :cool: alla mattina le retine brillavano e la resistenza era pulitissima (piccole particelle di materiale nero erano depositate sul fondo del bicchiere)

l'ho fatto una volta in un mese ma mi sembra che i risultati siano stati ottimi
 
ci sarà anche un risciacquo in acqua distillata, prima dell'uso.

ma la pastiglia la metti prima e la fai sciogliere e poi metti gli atom o si mettono insieme.
non sono molto pratico di dentiere :D
 
prima la pastiglia e mentre frizza il resto e poi risciacquo sotto il lavandino (acqua distillata è meglio)

@bonz anche di altre marche ... ce ne sono di uguali no brand che costano la metà ... che qualcuno adesso non mi accusi di essere pagato da una ditta di prodotti per dentiere :eek:
 
Ultima modifica:
Indietro
Top