• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

[PROGETTO] BB Hand Made

Alex80

New member
Buonasera a tutti/e!
Preso dalla bibbite*, mi son messo in testa di realizzarmi un BB artigianale.
Direte: e che ce vo', l'avemo fatto tutti!

E avreste ragione.. però io son maniacale, soprattutto per l'estetica, e dato che ho a disposizione un'officina meccanica con trapani a colonna, fresa a controllo numerico, tornio ecc.. nonché due amici meccanici,
vorrei farlo versatile (multivoltaggio e multiatom, a testa intercambiabile) e robusto, come un GGTS o un Indulgence.
Qui però, mi serve il vostro prezioso aiuto...
Chi mi spiega, dato che non sono riuscito a capirlo, il funzionamento del pulsante meccanico, soprattutto posto su un lato? Il funzionamento del pulsante elettrico mi è chiaro, ma di quello meccanico mi manca proprio..
Seconda domanda: ci sarebbe qualcuno così gentile da postarmi le esatte dimensioni delle varie batterie utilizzate?
Terza e ultima domanda: l'alluminio, da quel poco che so, non conduce bene l'elettricità... allora come funzionano i BB meccanici? Sono in multi materiale?

Grazie a chi avrà voglia di illuminarmi...

Ale

*
Dicesi bibbite la malattia che affigge i vapers, mettendoli in testa l'idea che svapare obbligatoriamente con un BB l'è meglio assai. E più l'è bello e versatile e meglio funziona.

mod-lone:spostato nella sezione mod che è più inerente
 
Ultima modifica da un moderatore:
Grazie per le risposte e per avermi spostato nel posto giusto...
Ma dai... l'alluminio è un ottimo conduttore?
Io sapevo che è un ottimo conduttore di calore, non credevo anche di elettricità..

Per quanto riguarda il pulsante... chi mi sa dire qualcosa?
 
Posso solo dirti che non capisco la differenza che fate tra "pulsante elettrico" e "pulsante manuale". Sono entrambi manuali (si premono, no?) e altro non fanno che chiudere il circuito (elettrico) e far passare corrente. Forse la differenza andrebbe fatta tra "pulsante autocostruito" e "pulsante comprato"...
 
L'alluminio come tutti i metalli è un conduttore.
Il top dei metalli conduttori è l'argento, ma per un BB basta e avanza l'alluminio.
Il "pulsante meccanico" deve funzionare come quello elettrico, cambia solo il modo in cui è realizzato. Faccio un disegnino e lo posto
 
Elettrico intendo che è collegato alle batterie e al connetore dell'atom tramite dei fili elettrici. Da quanto ho capito, un meccanico, non ha nessun filo elettrico... il GGTS, ad esempio, se ho ben capito non ha alcun filo elettrico al suo interno...

O forse ho capito male io? :confused:
 
Elettrico intendo che è collegato alle batterie e al connetore dell'atom tramite dei fili elettrici. Da quanto ho capito, un meccanico, non ha nessun filo elettrico... il GGTS, ad esempio, se ho ben capito non ha alcun filo elettrico al suo interno...

O forse ho capito male io? :confused:

Proprio così. E fatto da un "pistoncino" con un molla che quando lo premi mette in contatto la carcassa del BB (in genere collegata con il - della batteria) con l'attacco dell'atom.
 
Non ha fili, ma la corrente, comunque passa da qualche parte. Nel GG (credo) faccia da "filo" il corpo stesso del GG. Ovvero, il connettore dell'atomizzatore è a contatto con il positivo della batteria e con il "corpo". Premento il pulsante (collegato anch'esso al corpo), si chiude il circuito.
 
mette in contatto la carcassa del BB (in genere collegata con il - della batteria) con l'attacco dell'atom.

E' proprio questo che mi sfugge... come mette in contatto la carcassa del BB con l'attacco dell'atom? E la carcassa come fa a essere collegata con il meno della batteria?
Il funzionamento del pulsante a pistoncino lo conosco, e posso tranquillamente crearmene uno... è il resto che mi sfugge...
 
Non ha fili, ma la corrente, comunque passa da qualche parte. Nel GG (credo) faccia da "filo" il corpo stesso del GG. Ovvero, il connettore dell'atomizzatore è a contatto con il positivo della batteria e con il "corpo". Premento il pulsante (collegato anch'esso al corpo), si chiude il circuito.

Esatto, ma come dicevo poco sopra, è il come questo accada...
 
Premendo il pulsante, colleghi il polo negativo della batteria al corpo del GG. Il connettore dell'atom è collegato sia al corpo che al polo positivo.
 
Non ho il GG, non posso fartelo... Ma se hai capito il concetto, tocca a te metterlo in pratica con il BB che farai...
 
Sì il concetto sì.. non capisco solo come, un pulsante posto lateralmente, riesca a mettere a contatto il polo negativo della/e batteria/e (che sta sul "culo") con la carcassa... :(
 
Con una linguetta (forse?).... Oppure cozzando direttamente sulla batteria, previa "spellatura"........ Molto semplice da farsi, ma bisogna togliere un po' di pellicola dalla batteria (il negativo non sta solo sul "culo", ma su tutto il corpo della batteria). Devi andare di fantasia, i modi son mille...
 
Con una linguetta (forse?)....
Potrebbe essere un'idea...

Oppure cozzando direttamente sulla batteria, previa "spellatura"........ Molto semplice da farsi, ma bisogna togliere un po' di pellicola dalla batteria
Sì, ci avevo pensato... l'avevo però scartata perché... boh, mi sa di poco sicura..

(il negativo non sta solo sul "culo", ma su tutto il corpo della batteria)
Sì sì, io dicevo sul "culo" del BB... teoricamente il positivo della batteria sta in alto, rivolto verso la testa e quindi verso l'atom, mentre il negativo sta in basso, verso il culo del BB.
 
Solitamente il pulsante si mette per il polo positivo della batteria, mentre il negativo è collegato fisicamente tramite ad esempio una molla in ottone e conduce tramite l'alluminio che è fissato all' attacco per l'atom che è di ottone. Ah anche l'ottone conduce... peggio ma conduce.
 
Indietro
Top