• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

Problema con gli aromi

Madox

New member
Salve a tutti.
Premetto che uso una Eleaf Ipower e un Melo III con coil da 0,3 Ohm.
Ho smesso di fumare e sono passato allo svapo appena sei mesi fa ma quasi da subito mi sono dato alle basi+aroma per risparmiare rispetto ai boccettini pronti.
Ho sempre fumato Luk-s della SvapoQuadrato e il tipo del negozio dove prendo la roba mi ha sempre detto aromatizzare la base (allora a 6 di nico) al 10%.
Una settimana e mezzo fa a corto di liquidi sono tornato al negozio e ho preso 2 basi da 100ml a 4,5 nico più due aromi (più precisamente il solito luk-s e il Black della ToB) e mi è stato detto di miscelare anche questi al 10%.

Conclusione? Ho dovuto comprare dei fruttati pronti per sciacquarmi la bocca.. Sul mio vecchio nautilus sono infumabili, sul Melo sono anche peggio.
Ho anche cambiato coil ma niente, tirano una botta alla gola allucinante con un retrogusto orribile.

Il fatto è che lo scorso Luk-s fatto da me con la stessa concentrazione era buonissimo.

Il problema più grande è che in questi ultimi giorni sto entrando in una fase un po' traumatica rispetto alle basi e sto andando giù di liquidini pronti (ma sparandosi 9-10ml al dì è problematico).

Vi chiedo una mano perchè non so davvero cosa fare.

Grazie in anticipo a tutti
 
A volte succede che la batch di una aroma cambi, e che non resti proprio identico l'aroma al "lotto" precedente. Ma come situazione è relativamente rara.
Non sarà un fatto di maturazione dei liquidi, o di cambio di base?
 
I liquidi hanno maturato 5 giorni, la base è della stessa marca ma con nico più bassa.
Il fatto è che mi è capitato di svapare il luk-s anche dopo 1 giorno quando restai a corto di liquido e si fumava tranquillamente.

Provo a lasciarli maturare altri 3-5 giorni e vediamo se si risolve il problema.

Più che altro mi chiedo, ho sempre svapato di guancia prima a 8 poi a 6 per poi passare tiro di polmone con 4.5 di nico. Possibile che ora un liquido a 4.5 mi tiri una legnata così forte anche col tiro di guancia?

P.s. Mi viene anche da pensare che magari un black della ToB aromatizzato al 10% sia eccessivo.. non so, non ho trovato pareri dei produttori.
 
Ragazzi ho risolto il problema. Sono tornato al negozio e ciò che è stato appurato è che la partita di basi arrivata era stata etichettata male per cui quei contenitori da 4,5 mg in realtà facevano parte di un lotto da 18 mg..
Sinceramente non ho parole, probabilmente qualcuno di più esperto di me avrebbe associato subito il problema alla nicotina e non al disgusto dell'aroma come ho fatto io.
Vi ringrazio ugualmente per le risposte.

Buon svapo!
 
Scusa la domanda, ma e una base che hai richiesto te a 4,5mg/ml perché per me è una novità, non ho mai visto quel tipo di dose, di solito sono a numero pari.

Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk
 
Base neutra 4,5 mg della svapoquadrato. Ho iniziato a 8 mg, poi 6 e volendo scendere ancora il negoziante mi ha proposto la 4,5 invece della 3.
 
[MENTION=31420]dante1956[/MENTION] esistono, io uso il 4,5 della vapefactory.
[MENTION=32334]Madox[/MENTION] ho avuto lo stesso problema con un'aroma che doveva essere banana, tabacco e caramello ma sapeva solo di caramello bruciato. Ho risolto diminuendo la diluizione dal 10 al 5%
 
La mia domanda ora però è:
Possibile che possa accadere un'errata etichettatura delle basi contenenti nicotina? Tra 4,5 mg e 18mg c'è una bella differenza, non credo si possa prendere così sotto gamba.
 
La vedo difficile perché credo facciano una produzione per lotti. Ad esempio, fanno prima un lotto a 3 mg, poi uno a 18, poi uno a 4,5, ecc. Non li fanno randomici e, sicuro, è un sistema di produzione altamente meccanizzato ed informatizzato. Impossibile che vengano commessi questi errori.

https://www.youtube.com/watch?v=mMsgcuw-POY

Infatti funziona così
 
Sono errori possibilissimi, altroché.
Quello che torna poco è che più che il sapore differente, fra 4.5 mg/ml e 18 mg/ml si sarebbe dovuta avvertire una certa differenza di hit, prima di ogni altra cosa.
 
Infatti il problema dell'hit l'ho fatto presente nel primo post. Solo che non l'ho associato alla nicotina ma ad un sapore sgradevole.
Comunque possibile o non possibile, il commerciante mi ha ritirato tutte le basi che ho comprato nello stesso acquisto e me ne ha date altrettante nuove scusandosi.
Come dici tu Zio si sarebbe dovuta avvertire e di fatti si è avvertita.
Ripeto, probabilmente una persona più esperta di me lo avrebbe associato subito a quello senza aprire un 3D :smile:
 
Comunque è veramente strano che vengano commessi errori del genere nella produzione. Dal mio punto di vista è anche preoccupante, così come sbagliano la dose della nico possono anche metterci anche qualcosa di più brutto nella miscesa, tipo il detergente che usano per pulire i macchinari.
 
Esatto Lakala è proprio questo il punto. Io che lavoro nel campo della progettazione so quanti controlli devono passare i prodotti prima di arrivare al punto vendita per questo mi chiedo come possa essere passato un intero lotto con etichettatura sbagliata.
Le cose sono due:
-O il venditore fa qualche manino strano;
-O la casa produttrice SvapoQuadrato fa qualche manino strano.

Per il mio conto, non ho intolleranze ed allergie a nulla quindi appena ho sentito che il liquido non era come doveva essere l'ho riposto nella scatola e l'ho riportato in negozio.
Ma se al posto mio l'avesse utilizzato qualcuno con situazione diversa dalla mia? Non ci scherzerei troppo sinceramente.
 
[MENTION=32334]Madox[/MENTION] infatti, io studio ingegneria gestionale e mi hanno fatto una testa così con i controlli in produzione e poi, nella realtà, fanno come gli pare. O c'è stato un errore umano nella fase di catalogamento e etichettatura, e ci può anche stare, o producono senza alcun controllo, che è inammissibile persino sulle scarpe figuriamoci su una cosa che viene aspirata all'interno del corpo. Difficile che il venditore rietichetti un prodotto, a che fine lo farebbe?

Ps: mi ero perso il tuo messaggio del 10/04 alle 11:11, ho fatto dialettica sull'aroma per nulla :D
 
Indietro
Top