• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

Primo passo

maxnaldo

nano nano
Ciao a tutti, mi sono iscritto al forum da qualche giorno e sto leggendo un po' di tutto per farmi un'idea, questo è il mio primo intervento qui (e spero non l'ultimo) :)

risultato: troppa confusione, mille idee, tante perplessità.

a questo punto decido di seguire il consiglio di molti, "Buttati !" e procedo a breve con il mio primo acquisto:

Janty DURA-C AUTOMATIC SET

2 x automatic Janty™ DURA batteries.
2 x Janty™ DURA atomizers, (1 black atomizer with Janty™ LOGO under warranty and one free non warranty emergency replacement atomizer.
1 x Janty™ DURA charger and plug
5 x cartridges (taste and density depending on availability)
1 x manual

esiste sia il SET Automatico che manuale, secondo i vostri consigli con cosa è meglio cominciare? Il Manuale se ho capito bene ha un pulsantino che dev'essere attivato per poter inalare, sull'automatico no, l'atomizer si attiva da solo.
Ho letto che l'automatico per attivarsi ha bisogno di un'aspirazione più prolungata, cosa che sul manuale non avviene perchè lì decidi tu quando attivarlo.

io in 25 anni di carriera da fumatore mi sono fumato di tutto e di più, il mio massimo erano 2 pacchetti di Marlboro al giorno, poi sono passato ad altro, e negli ultimi anni alle sigarette slim. Le slim sono le più leggere di tutte, ma più che altro offrono un hit e una quantità di fumo molto basse, all'inizio per abituarmici è stato difficile, mi venivano i crampi alla bocca a forza di tirare.
Poi è questione di abitudine, alla fine mi sono abituato alle Slim che hanno solo una modalità differente di "tiraggio" che dall'idea che mi sono fatto dovrebbe essere molto simile alle e-cig.

Sigaretta normale= Tempo aspirazione breve, HIT alto, quantità fumi alto.
Sigaretta slim= Tempo aspirazione sui 4/5 secondi, Hit medio/basso, quantità fumi bassa.

ora fumo sigarette Slim da 0,3 mg di nicotina, un pacchetto al giorno circa.

da quanto ho capito dunque ho una necessità di nicotina intorno ai 6mg al giorno, veramente bassa rispetto a quanto ho letto delle necessità di molti qui nel forum.

come procedo dunque con il mio primo ordine?
pensavo di comprarmi subito un po' di liquidi per il fai da te su FA ma non ho la minima idea di cosa mi serva, le quantità e le tipologie.

non amo molto gli aromi particolari, per intenderci le sigarette tipo mentolo o cose del genere mi fanno schifo, quindi preferirei degli aromi molto neutri, ma sti aromi poi è proprio obbligatorio metterceli? Se volessi fumare neutro otterrei risultati insoddisfacenti?

grazie a chiunque si sia letto e sorbito tutta questa mia tiritera e sia anche così masochista da rispondermi.

:D
 
Il kit che hai in mente di ordinare è sicuramente ottimo, io preferisco le manuali, schiacciando il pulsantino che attiva l'atom un secondo prima di iniziare a tirare ti ritrovi il vapore un pò più caldo in bocca.

6 mg/ml di nico mi sembrano un pò bassi ma se ci riesci meglio per te.
Per l'ordine ad Fa io ti consiglierei la base tradizionale (almeno all'inizio avrai una base equilibrata tra hit e vapore) con livello di nico basso (se vuoi risparmiare prendi nico alta ed in più compra VG e PG per allungarla o per modificare hit/vapore.
Senza aromi ... mhhhmmhh ... il gusto dei due componenti non è un gran che.
Prova qualche aroma, costano poco, poi, in futuro, se trovi qualcosa che ti piace ordinerai la base già aromatizzata.
Prendi anche pipette e boccettine da 5ml, se scegli di miscelare la base compra anche le boccettine da 20ml.
 
...

se fosse possibile per te, prenderei il kit con automatica e una manuale sfusa o viceversa, perchè a mio avviso sono indispensabili entrambe:
l'automatica ti permette di goderti la e-sig senza troppo impegno di premere il pulsante...
la manuale, invece, ti permette di far attivare l'atomizzatore quando magari hai messo troppo liquido ( e questo è capitato a tutti almeno una volta nella vita!!) ;)
 
Il kit che hai in mente di ordinare è sicuramente ottimo, io preferisco le manuali, schiacciando il pulsantino che attiva l'atom un secondo prima di iniziare a tirare ti ritrovi il vapore un pò più caldo in bocca.

Quoto assolutamente; all'inizio può sembrare strano, ma è un automatismo che acquisisci dopo solo qualche ora ;)
 
ok grassie, scusatemi se sono un po' pedante ma sto cercando di capire cosa mi serva per avere un primo approccio corretto, non vorrei ritrovarmi con svariati materiali di cui poi non so che farmene.

aggiungo quindi una manuale sciolta? Cioè dovrei prendere una batteria aggiuntiva manuale?

la DURA-C che tipologia di e-cig è? cioè è un modello particolare o posso usare pezzi compatibili anche di altre 510,901,ecc... ?

poi vabbè, cercherò di farmi un po' di esperienza per i prossimi acquisti, ho letto che questi "cartomizer" ti permetterebbero di usare meno filtri/cartucce, magari in futuro proverò, non ho capito bene cosa siano e che differenza c'è con le cartucce normali.

5 cartucce sono poche? Voglio dire, in una giornata tipo di chi si fuma normalmente un pacchetto di analogiche, quante cartucce (filtri?) si utilizzano?

ricapitolando la mia prima lista della spesa dovrebbe essere:

kit automatica
una manuale sfusa
qualche cartuccia in più?

poi da FA
- diversi Flaconi plastica trasparente 5 ml contagocce (che mi servono per portarmi in giro i vari esperimenti liquidosi)

- Glicerolo vegetale USP - 100 ml

- Glicole Propilenico USP - 100ml

- Pipette politene da 3 ml, graduate (mi servono o posso usare altro?)

- base con contenuto di nicotina

- eventuali aromi aggiuntivi

non ho capito bene il discorso della basi utilizzate per fare le proprie miscelazioni...
Ad esempio la Haven Juice viene venduta in tre tipologie

Tradizionale 50% pg + 40% vg + 10% acqua
Velvet cloud 80% vg + 20% acqua
Ice blade 95% pg + 5% acqua

a queste poi bisogna aggiungere il contenuto di nicotina: 0, 18, 24, 36

per farmi le mie miscele dovrei usare una base da 36mg di nicotina? Così la diluisco come mi pare aggiungendo pg, vg e acqua? E quale delle tre, la tradizionale al 50%pg +40%vg+10%h2o?

io dovrei in teoria farmi dei liquidi a bassa gradazione di nicotina, diciamo dai 6 ad un massimo di 12 (dipende dal tipo di effetto che avrò con l'uso di queste e-cig), quindi dovrei diluire molto se prendo il 36mg, e questo forse mi favorirebbe anche nei costi dei materiali.

mi serve altro per iniziare la mia carriera di piccolo chimico?

a proposito, ma se uno va in vacanza una quindicina di giorni e deve prendere l'aereo, con tutta sta roba ti fermano e ti arrestano come terrorista chimico bombarolo? Se la metti in valigia poi te la fanno saltare in aria quelli della squadra artificieri per precauzione?

:D
 
La dura-c è una 510.
Aggiungi almeno 10 cartucce vuote.
La differenza tra le tre basi FA è, nell'ordine in cui le hai elencate, media, fumosa, "hittosa".
Se vai in aereo caccia tutto nella stiva e tieni fuori la e-cig con 2 o 3 cartucce.
In tutto questo elenco non hai nominato il PCC (se sei spesso in giro) o Usbpass (se sei spesso davanti al computer).
 
...
poi da FA

mi concentro su questa seconda serie di domande ;)

- diversi Flaconi plastica trasparente 5 ml contagocce (che mi servono per portarmi in giro i vari esperimenti liquidosi)

OK, anche qualcuno (5) più grande per miscelare i liquidi

- Glicerolo vegetale USP - 100 ml

- Glicole Propilenico USP - 100ml

OK, questi puoi trovarli anche in farmacia ad un prezzo migliore, ma giacché fai l'ordine è molto comodo

- Pipette politene da 3 ml, graduate (mi servono o posso usare altro?)

Servono sempre, così come ti serviranno siringhe graduate (in farmacia)

- base con contenuto di nicotina

- eventuali aromi aggiuntivi

Non "eventuali", a meno che non ti piaccia svapare il liquido base puro (c'è chi lo fa, con grande soddisfazione) ma il divertimento è tutto qui :D!

non ho capito bene il discorso della basi utilizzate per fare le proprie miscelazioni...
Ad esempio la Haven Juice viene venduta in tre tipologie

Tradizionale 50% pg + 40% vg + 10% acqua
Velvet cloud 80% vg + 20% acqua
Ice blade 95% pg + 5% acqua

Qui è questione di gusti.
Il PG produce un vapore più scarso, secco e "hittoso", cioè dà una maggiore sensazione in gola, il VG fa moooolto più fumo, più "pannoso" al gusto


... quindi dovrei diluire molto se prendo il 36mg, e questo forse mi favorirebbe anche nei costi dei materiali.

Esatto! Il mio motto è "fai sempre in tempo ad abbassare la percentuale di nicotina, ma non puoi mai alzarla!"

In bocca al lupo! ;)
 
La dura-c è una 510.
Aggiungi almeno 10 cartucce vuote.
La differenza tra le tre basi FA è, nell'ordine in cui le hai elencate, media, fumosa, "hittosa".
Se vai in aereo caccia tutto nella stiva e tieni fuori la e-cig con 2 o 3 cartucce.
In tutto questo elenco non hai nominato il PCC (se sei spesso in giro) o Usbpass (se sei spesso davanti al computer).

allora forse mi conviene prendere la Ice blade 95% pg + 5% acqua, così posso comprare solo il vg e usare quello per diluire. O sto dicendo una boiata?

il PCC non so cos'è, l'usbpass si.

in linea di massima almeno all'inizio vorrei mantenere le mie abitudini attuali, e cioè ovunque mi trovi se voglio fumare esco fuori, se non ci sono già.

quindi questi accessori vedrò se comprarli più avanti, ad ogni modo passo parecchio tempo davanti al PC, se in futuro mi troverò a svapare come un matto magari mi comprerò l'usbpass.
 
mi concentro su questa seconda serie di domande ;)
OK, anche qualcuno (5) più grande per miscelare i liquidi

benissimo

Non "eventuali", a meno che non ti piaccia svapare il liquido base puro (c'è chi lo fa, con grande soddisfazione) ma il divertimento è tutto qui :D!
ok, prenderò qualche aroma tabaccoso per iniziare, poi se mi diverte andrò a sperimentare anche altro.

Qui è questione di gusti.
Il PG produce un vapore più scarso, secco e "hittoso", cioè dà una maggiore sensazione in gola, il VG fa moooolto più fumo, più "pannoso" al gusto

cosa conviene di più per fare le miscelazioni?

la tradizionale come dicevamo prima, a cui poi aggiungere pg e vg per diluire?
(in questo caso dovrei comprare sia il pg che il vg)

oppure conviene prendere la Ice blade 95% pg + 5% acqua, così puoi comprare solo il vg e usare solo quello per diluire ?.

nessuna delle due?

comunque uno dei miei obiettivi sarebbe anche quello di ridurre progressivamente la nicotina per arrivare alla fine a svapare a 0mg, non credo che ce la farei dal primo giorno, quindi procederò per gradi.

grassie a tutti per le risposte, poi vi faccio sapere qui nel forum come procede il mio apprendistato.

:D
 
ok, ordine effettuato, spero che arrivi tutto entro pochi giorni.

ora mi sto leggendo un po' delle vostre argomentazioni sulla miscelazione dei liquidi, ho scaricato il foglio excel di Barba (grazie anche da parte mia per averlo condiviso)

io fumo circa 20 sigarette slim al giorno, il che significa una media di una sigaretta ogni 45 min. Se volessi svapare allo stesso modo quanto liquido consumerei in un giorno? Cioè in parole povere, una cartuccia quanto mi durerebbe se ad ogni pausa faccio una ventina di tirate?

voi come vi regolate? come e quanto svapate? So che è soggettiva la cosa ma volevo capire all'incirca quanto liquido consumerei e in quanti giorni.

:D
 
...
cosa conviene di più per fare le miscelazioni?
...
Ice blade 95% pg + 5% acqua, così puoi comprare solo il vg e usare solo quello per diluire ?.
...
comunque uno dei miei obiettivi sarebbe anche quello di ridurre progressivamente la nicotina per arrivare alla fine a svapare a 0mg, non credo che ce la farei dal primo giorno, quindi procederò per gradi.

grassie a tutti per le risposte, poi vi faccio sapere qui nel forum come procede il mio apprendistato.

:D

Quella evidenziata è la soluzione ideale, cosi come il tuo obiettivo finale... ;)
-
 
ok grassie, vedrò di sperimentare un po' appena mi arriva tutta l'attrezzatura.

ma quanto ci vuole? ho fatto gli ordini da jantyworld e FA mercoledì sera e ancora non ho ricevuto nulla.

sto smaniando e non vedo l'ora che arrivi la mia prima e-cig !

:D

OK: janty ricevuta
 
Ultima modifica:
...

ok grassie, vedrò di sperimentare un po' appena mi arriva tutta l'attrezzatura.ma quanto ci vuole? ho fatto gli ordini da jantyworld e FA mercoledì sera. Ora siamo a Martedì e ancora non ho ricevuto nulla.sto smaniando e non vedo l'ora che arrivi la mia prima e-cig !:D
in http://www.esigarettaportal.it/forum/discussioni-generali/1369-tempistiche-di-spedizione.html (a cura di lordbyron)
puoi vedere i tempi media di consegna per ogni rivenditore...cmq io mi prefiggo sempre, quando faccio un acquisto, che devono passare sempre dagli 8 ai 10 giorni...;)
 
Indietro
Top