• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

prime composizioni e retrogusto"chimico", "acido"...aiutate una povera neofita?

RVN

New member
prime composizioni e retrogusto"chimico", "acido"...aiutate una povera neofita?

Ragazzi, da poco ho cominciato a produrre liquidi da me e nel carrello della prima spesa ho messo con molta soddisfazione i gusti che mi piacciono (non solo per lo scapo, ma n generale).
Approfittando di un'offerta sui TPA, ho preso: hazelnuts praline , vanilla custard, Belgian waffel, caramel original e cannella. Più Biscotto e vaniglia t-svapo.
Ho provato waffle, custard, vaniglia normale e biscotto. Non avevo niente da svapare e ho dovuto accorciare i tempi di maturazione a 4giorni.
Tutta entusiasta per via dei buoni profumi, vado ad assaggiare.....delusione totale! Sono convinta che gli aromi siano buoni e che sia io a sbagliare,ma non capisco dove!
Il gusto che sento è "acido" , stomachevole, niente che sappia di biscotto, di vaniglia o waffle.
Vi dico come ho fatto con precisione: ho preparato 10ml di ognuno con base vgp 60/40 t-svapo usando dalle 10 alle 15gocce. Li ho conservati al buio e agitati ogni giorno.
Forse il retrogusto "acido" è dato dalla base, ho della innawera che attende di essere aperta, secondo voi è il caso di aprirla? O avete avuto esperienze simili e sapete come scongiurarle? Sto impazzendo!
 
[MENTION=26257]RVN[/MENTION] togliti ogni dubbio prima di procedere otre, svapa la sola base senza aromi e vedi se il problema persiste. Da quel che ricordo i TPA che ho provato io (nessuno dei tuoi mi spiace), non sono ne acidi ne chimici.
 
Sottoscrivo il consiglio di fumok, i tpa li sto usando da un pò di tempo e mi sembrano veramente degli ottimi aromi, però in passato ho avuto un esperienza simile alla tua con alcuni aromi inawera e col vamp vape della t-juice. Se tutti i liquidi che ti sei preparata sanno di chimico il problema è probabilmente la base.
 
[MENTION=26257]RVN[/MENTION] non tutti percepiamo i sapori allo stesso modo , pure io i TPA li sento più o meno tutti chimici una specie di retrogusto tipo medicina , anche con base di marche diverse :)
 
Facci sapere spero non sia la base ad avere il sapore acido. ho 5 bocce di base T-svapo nel cssetto che devo ancora aprire
 
Dopo le eventuali prove e cambio per escludere che sia la base o solo quegli aromi li conviene provare anche a cambiare dosaggi.
Non ho provato i tuoi però a volte si possono creare gusti un pò acidi se si abbonda con l'aromatizzazione. Alte volte invece diventano amarognoli, infine non bisogna erscludere un reset delle papille gustative con base neutra o menta e la cura del cavo orale.
 
Grazie a tutti per le risposte, sono contenta di sapere che forse non ho speso male i miei soldi con i TPA :D proprio oggi ho fatto, sempre con base tsvapo, 10ml con 22gocce e 10 con 7, per vedere se è un problema di "troppo" o "troppo poco"...In più posso dire quasi con certezza che il biscotto tsvapo non lo consiglio a nessuno: l odore dell'aroma (annusando la boccetta) è cambiato nel giro di una settimana dall'apertura e si nota anche nello svapo, eccome. È, appunto, acido adesso. Quindi il problema dell eliquid base tsvapo più biscotto tsvapo risiede sicuramente nell aroma non eccelso (forse dovuto al fatto che il rivenditore non li conservava a dovere, boh, chi lo sa) Mi rimane da capire perché questo saporaccio ce l ho pure con i TPA...(il rivenditore non è lo stesso).... nel pomeriggio provo le basi neutre e posto la mia impressione. Mi è venuto anche il dubbio che forse questi questi gusti abbiano bisogno di 15gg per rendere al max, ma forse è eccessivo..

- - - Updated - - -

Ah, per completezza di informazione: la base in questione è T-svapo 8mg/ml 49% mpg 39% VG e 9% acqua. E ho svapato con mini protank II e evod su una ego VV
 
Il mini protank 2 lo uso anch'io, con una marea di aromi TPA, e non ho mai riscontrato gusti anomali, acidi o chimici. Certo, alcuni aromi TPA che ho assaggiato non mi sono piaciuti granché (per es. Waffle), ma finora t utti i TPA assaggiati mi sono sembrati di qualità medio-alta.
Sono curioso di sapere come vanno i test che stai preparando con 22 e 7 gocce per 10ml. Per darti un riferimento, io normalmente doso gli aromi TPA mettendo 1 goccia per ml (10 gocce in 10ml), usando la boccetta in vetro da 10ml con contagocce "a caduta" venduta in quasi tutti i siti esteri. Se faccio un mix, cerco comunque di rimanere entro il limite delle 10 gocce complessive per 10ml. Per la maturazione, i 4 giorni che hai atteso sono assolutamente sufficienti, considerata anche la base "tradizionale" che usi.
 
Forse non è da escludere che si tratti della composizione della base che magari non ti è congeniale, a me per esempio il 50% di PG darebbe fastidio, prova a tagliare qualche ml di base col glicerolo
 
Wow quante variabili da considerare! ;) cercherò di andare in fondo alla questione base come prima cosa perché mi sembra la più probabile...non avendo coils "pulite" per fare un test adeguato delle basi neutre (tsvapo vs innawera), ho deciso di fare un ennesimo elquid: stesso aroma base innawera, tra 4 giorni vengo con gli esiti...se il problema dovesse persistere proverò a diluire con qualche ml di glicerolo come suggerisce Max82
ah, la base innawera è: pg 44%, vg 44% e 10% acqua a 18mg/ml da diluire con una uguale senza nico
 
Mah, io in passato ho assaggiato qualche TPA, anche se ora non ricordo quali, e li ho scartati: sapevano di chimico.
 
Salve a tutti, posso portare la mia esperienza? si perchè anche a me pare che la mia base sia troppo invasiva sull'aroma finale.
Io ho un liquido base Bio FUmo con nicotina 09 mg/ml.
49.55% glicole Propilenico, 39.64% glicerina vegetale, 9.91% acqua deionizzata e aromi e 0.9% nicotina.
Qualsiasi sia il concentrato che ci metto per fare il mix, il sapore è pressochè identico e fa schifo. Dolce e puzzone.

Avete consigli su quale base utilizzare?
grazie
 
[MENTION=26257]RVN[/MENTION] forse ho capito male, ma, dopo aver accettato il saggio consiglio di provare la sola base, hai cambiato idea, preparando un nuovo liquido per aspettarlo altri 4 giorni?
Ho capito bene?
:grat:
A mio modestissimo avviso, ti stai complicando la vita per niente.
Per provare la base, basta lavare l'atomizzatore. Se è la base che fa schifo, tanto vale saperlo subito e regolarsi di conseguenza. Se sono gli aromi(più probabile), idem.
Inoltre, sempre a mio modestissimo avviso, la cosiddetta "maturazione" non è certo una necessità assoluta ed è stata ampiamente sopravvalutata: se un aroma fa schifo, fa schifo subito: 10 minuti di energica agitazione e la soluzione è pronta, anche senza agitatori magnetici, ultrasuoni e armamentari vari.
 
.... base Bio FUmo con nicotina 09 mg/ml.

Qualsiasi sia il concentrato che ci metto per fare il mix, il sapore è pressochè identico e fa schifo. Dolce e puzzone.

Avete consigli su quale base utilizzare?
grazie

Stesso consiglio anche per te, prima di cambiare la base ( ho la stessa Biofumo e non ha sapori o odori strani ) prova a svapare solo quella, chiaramente dopo aver lavato bene l' atom e, se ci hai già fatto parecchi ml, cambiato la testina.
 
Sicuramente sto dicendo una boiata ma la wick o il cotone è sempre lo stesso? Inteso come marca non lo stesso rilavato :smile:
 
Ragazzi assaggiate la base non serve un atomizzatore nuovo. dopo 4 o 5 tiri se la base fa schifo e sa di ammoniaca ve ne accorgete subito.
Io ho provato per curiosità la base t-svapo ed è insapore nemmeno il dolciastro si sente
 
Già, io lo so bene, avevo perso la sensibilità agli aromi e me la sono svapata per due giorni per "resettare" ( su consiglio del mitico Numeror ); nessun sapore, anche se dopo il primo giorno avevo ripreso il "gusto". Ho un atom carico di base neutra e adesso prima di cambiare aroma faccio qualche tiro con quella; è utile.
 
Scusate il ritardo ragazzi, ma causa esami ho dovuto concedermi poche distrazioni ;) riguardo alle prove che ho fatto: il problema, adesso lo posso dire con sicurezza, non risiedeva nella base t-svapo. Con molta probabilità dipende dall'aroma che non è un granchè, mi riferisco al biscotto tsvapo e alla vaniglia custard di TPA, oppure al fatto che questi due tipi di aroma diano il meglio se usati per "accompagnare" in minime dosi dei tabbaccosi. Per il belgian waffle ho notato invece che è molto importante la maturazione, dopo una settimana il sapore cambia, è più corposo e perde quella nota indefinita di dolcezza acida. Per quanto riguarda le prove a 7 e 22 gocce con TPA: 7 sono decisamente poche, 22 vanno bene per chi ama i sapori forti (considerato che con i TPA, secondo me, una goccia per ml è troppo poco, io ho trovato il settaggio ideale, su 10ml, con 12-13 gocce)
 
Ogni produttore ha aromi riusciti male, meglio accantonare un boccino piuttosto che buttare un boccione di base meglio così nel tuo caso. Ognuno di noi ha aromi da scartare. Ogni tanto fai un reset per le papille con base neutra e buona ricerca con altri!
 
Indietro
Top