• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

Personal Computer,Tecnologia,Fai da te

M

marfhi

Guest
Come qualcuno avra' notato ;) in questi giorni sono abbastanza libero da impegni,siano essi lavorativi,siano di tutt'altro genere.
Avrete altresi' notato che vi sto innondando di messaggi e/o topic,non preoccupatevi tra un po' sara tutto finito e mi riavrete tra le vostre calde braccie solo nel tardo pomeriggio.:)

torniamo in tema,ho aperto questo nuovo thread pensando che sarebbe utile e d'aiuto a tutti,avere informazioni su cose che direttamente o indirettamente hanno a che fare col mondo dei pc o della tecnologia in generale.

Sono un appassionato di pc autodidatta da circa 9 anni,mi piace assemblare nuove macchine,nel caso succedesse rimetterle in sesto magari dopo qualche guaio sia di carattere Hardware che Software.
Mi sono dilettato per un certo periodo(primi lettori divx) a smanettare con firmware e hardware di uno dei primi lettori divx DA TAVOLO (il primo fu il Kiss [chip sigma])con chip Mediatek(amstrad dx3016).
Ho smanettato un po'(molto poco) con la prima xbox,vi ho perlopiu' giocato.
Tra l'altro tu quello che ho imparato non e' stato frutto di studi,ma solamente di ore,giorni e notti a cercare su internet,oltre che di consigli ricevuto da persone esperte,si ha sempre da imparare in qualsiasi momento della vita.come diceva mio nonno "empara l'arte e metela da na parte".
 
Dimenticavo di dire che potete scrivere le vostre passioni "elettroniche" e non,mica siete obbligati a scrivere la vostra storia.
 
La prima volta che ho usato il pc è stato a 3 anni giocando ad alcuni giochi scritti da mio padre (ing.elettronico)...all'epoca su un velocissimo 80386...l'anno successivo si passò a DooM e lì è iniziato l'amore...
Ho posseduto un 80386, un 80486 e il successivo 80486DX2, un pentium 133Mhz, un pentium II MMX overcloccato a 450 Mhz (all'"epoca" una scheggia!) e poi un AMD Athlon Thunderbird 1000 a 1Ghz con un hard disk da ben 20GB!!! che festa per questo computer...era il più veloce di casa!
Poi la cosa è un po' scemata...non c'erano più le grandi novità...i proci sempre a frequenza più alta...ma in fin dei conti mi bastano un paio di Ghz in dual core per essere felice!
Per il resto...vediamo...
sono un felice possessore di Xbox vecchio modello, opportunamente modificata da me, che capeggia sopra al televisore come lettore multimediale....
Ah quasi dimenticavo, sono uno studente di ingegneria elettronica alla sapienza ;)
 
Amante anche io dei videogame ora gioco su ps3 e wii, lavoro in una grande multinazionale che si occupa di "informatica" eheheh se cosi si può dire, sto su internet 10 ore al giorno il pc a casa lo uso per sentire musica essendo che ho scoperto l'alta fedeltà anche nella musica liquida sono una enciclopedia vivente su tutto quello che riguarda l'elettronica anche se non ho mai fatto una saldatura.. chissà perchè tutti chiedono a me per queste cose.
I pc ho smesso di montarli perchè mi hanno sbriciolato gli zebedei loro e tutti quelli che "Apri il pannello di controllo" ti rispondono che davanti al massimo hanno una tastiera.
 
Adesso ho letto il post :D: bè che dire l'età già la sapete il mio lavoro ? sono un Installatore di Sistemi di Sicurezza,Telecamere a C.C. lavoro per Enti,Vigilanze Private e Forze dell'Ordine, programmo gli Impianti con il Pc,e naturalmente
l'elettronica e la mia passione ho assemblato i pc a tutta la famiglia :eek:.

Bhe che dire più :rolleyes:
 
Traffico dati intasa reti wireless
Navigar m’e’ dolce. Ma, se la rete si dovesse intasare? Con la diffusione di piani tariffari che permettono di andare online mentre si e’ in movimento, sta venendo a galla un potenziale[...]

Navigar m’e’ dolce. Ma, se la rete si dovesse intasare? Con la diffusione di piani tariffari che permettono di andare online mentre si e’ in movimento, sta venendo a galla un potenziale problema. Se e’ appurato che uno smartphone collegato ad internet tramite reti mobili crea un traffico dati sensibilmente inferiore a quello creato invece da un laptop dotato di apposita chiavetta o card, e’ altresi’ assodato che un terminale mobile e’ responsabile di un vero e proprio sovraccarico della rete, che alcuni esperti definiscono “inusuale”. Lo afferma una ricerca effettuata da Airvana, nella quale si legge anche che il progressivo forte incremento del traffico di dati mobile (in questo caso, ne sono responsabili entrambi i device) sta mettendo a dura prova le reti wireless di ogni parte del mondo. Ma, a parita’ di quantita’ di scambio di dati, pare che un telefonino (ormai quasi tutti sono collegabili al web) crei usualmente un sovraccarico sulla rete che e’ quantificabile come otto volte maggiore di quello prodotto da un laptop…
 
Forse generano un carico 8 volte maggiore perchè le tariffe mobile sono 8 volte più care di quelle casalinghe, Vocafone docet su come vendere a peso d'oro i suoi device e i servizi che gli sono intorno (purtroppo questo gestore è di moda sopratutto nella fascia giovanile). La 3 tutta la vita.
 
Indietro
Top