• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

negozi on line

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Lonegunman

Very Old Poster
più o meno tutti i negozi online non sono accessibili o non hanno più materiale a listino, non continuate a chidere perchè e percome, guardatevi il forum e troverete tutte le info che cercate
 
più o meno tutti i negozi online non sono accessibili o non hanno più materiale a listino, non continuate a chidere perchè e percome, guardatevi il forum e troverete tutte le info che cercate

Nello specifico negozi Italiani ;) Aggiungerei anche di evitare PM a questo proposito, grazie! :)
 
beh mi par giusto,dovete essere il riferimento nel bene e nel male,nella buona e cattiva sorte.
LOLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLL:D
 
Al momento FA non sembra soffrirne, io ho piazzato al volo un ordine ... anche perchè se arrivano determinate ordinanze, avranno fretta di spedire i liquidi ....
 
Non mi fido, ho paura che nel frattempo blocchino anche le importazioni...
Io comunque non crederò alla buona fede del ministero della salute finchè non verrà tolto il monopolio sulle analogiche. Sono sempre più convinta che sia tutto un problema di paura della concorrenza. Insomma, guardate nello smettometro quanto abbiamo risparmiato (io poco perchè non fumo da appena una settimana), sommate tutti questi risparmi degli utenti del forum ed aggiungete un forfait per tutti quelli che usano e-cig ma non sono su questo o su altri forum (il cui risparmio non è quindi quantificabile). Quello che noi abbiamo risparmiato è quello che lo Stato ha perso... penso sia l'unico motivo di questa crociata... come al solito il dio denaro...
 
Quello che noi abbiamo risparmiato è quello che lo Stato ha perso... penso sia l'unico motivo di questa crociata... come al solito il dio denaro...
Lo Stato, su un pacchetto di 4 euro, ci guadagna 3 euro! Moltiplica 3 euro per i circa 12 milioni di fumatori italiani...
Posto il link UFFICIALE della AAMS, guardate che scrivono.....

AAMS Tabacchi Lavorati



  • 58,5 verranno versate nelle casse dell' erario a titolo di accisa
  • 17 andranno, ugualmente, allo Stato per il pagamento dell' IVA
  • 10 ricompenseranno il rivenditore
  • 14,5 costituiranno l' incasso per il produttore
  • Come si può evincere lo Stato interviene in modo deciso sui tabacchi lavorati penalizzandone il consumo con una tassazione che sfiora il 75% del prezzo finale.

Ho capito, le tassano del 75% perché sono in ansia per la salute dei cittadini....
 
Ultima modifica:
Acquista in europa! Non ci sono dogane ;) Ti conviene iniziare a prendere dimistichezza perchè ho paura che per un bel pò sarà così! ;)
a me giusto oggi hanno mandato la conferma di spedizione di un pacco, ora ho fatto un riordino e penso non ci saranno problemi, nel caso vi informo (ordine in UK)
 
all'interno dei confini EU le spedizioni non subiscono alcun controllo come le spedizioni nazionali.

ricordo se avete problemi per assistenza, garanzie ecc ... potete sempre contattare gli shops anche via mail, se avete già comperato da loro avete sicuramente una mail di riferimento, altrimenti info@ nomesito dovrebbe funzionare in qualsiasi caso
 
E' un po' come le scommesse... Sono vietati i siti non AAMS e chi si appoggia in Italia ad un sito estero (gestore di un bar, tabbacchino etc), anche se europeo, è passibile di non so quali sanzioni amministrative e penali. Ma nulla vieta agli italiani di scommettere online su questi siti europei (bet365.com, betfair.com etc...). L'unica cosa che fanno per ostacolarti è bloccare i siti tramite i DNS, cosa che si raggira usando gli opendns. Allora, io non posso (potrò) avere un sito di esig in Italia, non potrò avere un negozio fisico, ma a chi acquista in Eu, quindi senza dogana, non potranno fare altro che "un baffo"...
 
Allora, io non posso (potrò) avere un sito di esig in Italia, non potrò avere un negozio fisico, ma a chi acquista in Eu, quindi senza dogana, non potranno fare altro che "un baffo"...

Quoto 100% ! Non vorranno mica aprire tutte le raccomandate che arrivano da paesi UE :eek: :eek: :eek:
 
Quoto 100% ! Non vorranno mica aprire tutte le raccomandate che arrivano da paesi UE :eek: :eek: :eek:

gli unici che hanno ecig legalizzate sono uk e olanda percio,solo 2 paesi su un tot.............piu' semplice di quel che non si dica.

p.s:se bloccano le ecig conoscono anche i mittenti europei e extra europei,poi faranno fatica ma nonavrebbero sto gran lavoro da fare.
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Indietro
Top