• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

Misure di precisione

mordr3d

Esperto di Medicina
a titolo informativo:

una goccia è pari a circa 0,05ml (ma questo lo sapete già)
le siringhe da insulina contengo 1ml diviso in 100 tacche, quindi hanno una precisione di 0,01ml. quindi potete dosare 1/5 di goccia. esistono ache sirighe da insulina da solo 30(0,3 ml) unità, più sottili e con una divisione più ampia e precisa.
se è circa vero che 20 gocce sono grosso modo un ml e che 100 gocce sono grosso modo 5ml, è un po meno vero che 1 goccia è 0,05ml. in realtà le gocce non sono tutte uguali e c'è un leggera fluttuazione che si compensa su numeri più elevati. ma quando si tratta di 1 goccia, sarebbe più corretto (in termini di ripetibilità) usare una siringa di precisione.
giusto come complemento, esistono sirighe da laboratorio, in vetro calibrate, con volume totale di 0,1ml diviso in 100 tacche.

per l'acqua, cosa che probabilmente già fate, un buon prodotto potrebbe essere l'acqua bidistillata in fiale per preparazioni iniettabili. costa relativamente poco. esistono anche flaconi da 100 ml con il tappo in gomma (tipo flebo).

con questo chiudo la mia parentesi, sperando di aver contribuito un pochetto :)
 
...

hai contribuito tantissimo, grazie
...per me lo scopo è ridurre nicotina e fumate, cercando di farlo gradualmente, quindi quando carico la cartucce con le gocce, sto attenta al quantitativo totale nell'arco della giornata...
 
Ultima modifica:
per la precisione le gocce dei dosatori FA (sia pipette che bottigline in plastica) sono 0,04 ml

grazie per i consigli ... effettivamente le siringhe da insulina (rigorosamente senza ago o con un ago rosa) potrebbero essere una idea per le microgocce, ma non sono autobloccanti ?
 
per la precisione le gocce dei dosatori FA (sia pipette che bottigline in plastica) sono 0,04 ml

grazie per i consigli ... effettivamente le siringhe da insulina (rigorosamente senza ago o con un ago rosa) potrebbero essere una idea per le microgocce, ma non sono autobloccanti ?

autobloccanti? O_O

Ps. la viscosità della glicerina (come di qualunque fluido newtoniano) diminuisce moltissimo all'aumetare della temperatura, quindi basterebbe intiepidire un po la glicerina e diventa più fluida e scorre meglio.
 
autobloccanti? O_O

sapevo che le siringhe da insulina si bloccavano dopo l'uso per evitare un uso multiplo ...

Ps. la viscosità della glicerina (come di qualunque fluido newtoniano) diminuisce moltissimo all'aumetare della temperatura, quindi basterebbe intiepidire un po la glicerina e diventa più fluida e scorre meglio.

GENIALE !

si vede che la mia chimica si ferma al liceo e non l'ho mai studiata con grande passione :p
 
per la precisione le gocce dei dosatori FA (sia pipette che bottigline in plastica) sono 0,04 ml
FA nel sito fornisce altri dati rispetto a ai 0,04. " Il flaconcino da 5 ml con contagocce dispensa gocce che pesano 0,01-0,015 grammo. Le nostre pipette in politene dispensano gocce da 0,02 grammi. "

comunque il sistema della siringa per insulina è quello a cui mi sono affidato anche io, prendendone una con ago amovibile (utlilizzata, quindi, senza) che diventa altrettanto comoda nel ricaricare le cartucce.
Ad ago inserito e base (gv /pg) intiepidita che, giustamente, "diventa più fluida e scorre meglio" ci si può sbizzarrire nella sperimentazioni di dosaggi per singola ricarica per cartuccia.

Quoto il suggerimento, mordr3d
 
FA nel sito fornisce altri dati rispetto a ai 0,04. " Il flaconcino da 5 ml con contagocce dispensa gocce che pesano 0,01-0,015 grammo. Le nostre pipette in politene dispensano gocce da 0,02 grammi."

lo 0,04 deriva da misurazioni sperimentali (empiriche) in volume che ho fatto io (e altri) usando acqua non distillata su 100gg=4ml, 125gg=5ml, 250gg=10ml, il peso dipende dalla densità del liquido, immagino che anche il volume della goccia dipenda dalla tensione superficiale del liquido utilizzato.

altra misurazione sperimentale che faccio quasi quotidianamente è quella della ricarica delle cartucce della evo, le XL (dichiarato 0,4 ml) contengono esattamente 10 gocce di boccetta

stesso discorso quando si parla di % ... il 2% di aroma è in peso o volume ?
 
il volume di 0,05ml è riferito a gocce di acqua o di soluzioni acquose.
fluidi più viscosi, densi o con maggiore tensione superficiale, produrranno in genere gocce più piccole (parliamo sempre di fluidi newtoniani)

la misurazione fatta da lone è corretta e indicativa.

un altro metodo per valutare con precisione le quantità è il peso.
oggi si possono comprare, con cifre davvero accessibili, bilance elettroniche molto compatte ed estremamamente precise.

NEW 0.01 - 200g GRAM MINI POCKET DIGITAL BALANCE SCALE su eBay.it Test Measurement Equipment, Electrical Test Equipment, Business, Office Industrial


questa ha una precisione di 0,01 grammi e costa (l'ho ordinata io) 7,50 euro compresa la spedizione.

lo stesso negoziante ha anche questa
che misura 0,001 grammi e costa circa 15 euro spedita.

0.001 - 20g Digital Weighing Gem Jewelry Diamond Scale su eBay.it Tools, Jewelry Design Repair, Jewelry Watches


0,01 grammi di acqua corrispondono a 0,01 ml
con glicerina e glicole propilenico i rapporti peso volume ovviamente cambiano.
 
la mezza goccia, o il quarto di goccia o il decimo di goccia, acquistano significato nell'ottica di chi vuole sperimentare nuovi abinamenti su piccolissima scala mantenendo poi la riproducibilità su scala maggiore.

cmq posso anche farmi i fatti miei, volendo.
 
la mezza goccia, o il quarto di goccia o il decimo di goccia, acquistano significato nell'ottica di chi vuole sperimentare nuovi abinamenti su piccolissima scala mantenendo poi la riproducibilità su scala maggiore.

Cioè evitare di dover buttare litrate di liquido prima di trovare il mix giusto :mad:
 
perché che stai facendo? certo non i miei! Appena entrato nel forum, hai fatto 2 domande e non hai ascoltato le risposte... adesso detti legge... non sai una sega delle esig e dopo 2 giorni sei diventato dio!

Barba, non mi pare che mordr3d voglia dettar legge, nè stia "pontificando" sulle e-sig. Sta solo fornendo informazioni su cose che sa, indipendentemente dalle e-sig.
Posso essere d'accordo con te che non deve passare il messaggio (soprattutto per i nuovi) che sia indispensabile una bilancia di precisione con risoluzione 1 mg (che presa su ebay potrebbe avere un errore del 100%...) per potersi preparare le miscele perfette e che il rischio di buttare un po' di liquido c'è sempre, ma quello che dice è comunque corretto e non è fuori luogo per chi ha curiosità e voglia e un po' di tempo per divertirsi a fare "Il piccolo chimico" con un po' più di consapevolezza.

Sei un "pilastro" di questo forum e hai fornito a tutti tantissime informazioni utili: non bloccare in questo modo chi è entrato con entusiasmo fra noi.:D
 
lo 0,04 deriva da misurazioni sperimentali (empiriche) in volume che ho fatto io (e altri) usando acqua non distillata su 100gg=4ml, 125gg=5ml, 250gg=10ml, il peso dipende dalla densità del liquido, immagino che anche il volume della goccia dipenda dalla tensione superficiale del liquido utilizzato.
...
stesso discorso quando si parla di % ... il 2% di aroma è in peso o volume ?

In merito (percentuali peso o volume delle diluizioni e aromatizzazioni ) cito sempre F.A. che scrive "I valori non sono assoluti in quanto dipende dal peso specifico di ogni aroma, tuttavia sono ragionevolmente accurati per ottenere risultati riproducibili". e nello specifico fanno questi due esempi "Pertanto, se preparate 5 ml di liquido base neutro, e volete aromatizzarlo con un aroma a scelta al 2%, avrete necessità di addizionare al flaconcino, 0,1 grammi di aroma, quindi dovrete aggiungervi 5 gocce di pipetta, o 8-10 gocce da un flaconcino. Se preparate 30 ml di liquido base neutro, e volete sempre aromatizzarlo al 2%, necessiterete di 0,6 grammi di aroma, quindi di 30 gocce da pipetta, o 50-60 da flaconcino. ".
il mio intervento precedente intendeva chiarire che i dosatori FA (Pipetta e Flaconcino aroma da 5 ml) dispensano rispettivamente gocce il cui Volume/Peso è differente. Semplicemente questo.
 
sono letteralmente senza parole e credo sia decisamente superfluo spenderne altre.

ci tengo a precisare, per coloro che potessero aver frainteso, che no ho e non ho mai inteso, pontificare, spiegare, insegnare nulla ne tanto meno ho mai dato del cretino a nessuno.

vi ringrazio per le informazioni che mi avete fornito e per la disponibilità di molti.

detto questo vi porgo i miei saluti e torno da dove sono venuto.
 
ahhhhhhhh barba eddai su abbiamo qualcuno che ci puo' essere molto utile e tu lo fai scappare immediatamente?
ma possibile che ogni tanto dai i nr?
almeno li dessi buoni per il lotto.

a parte che essendo dottore ti potrebbe anche aiutare ;).
poi imho non ha fatto nulla che possa essere interpretato come "io sono la legge", percio' ...................

Quiet please
 
mordr3d ti prego di non dare peso alle parole di barba, ha litigato con molti qui dentro, me compreso, proprio per il suo modo di porsi (prepotente, arrogante e becero) pertanto fai finta che non scrive, sarei veramente dispiaciuto se non scrivessi più a causa sua.
Ti consiglio di aggiungerlo alla lista degli ignorati ;)
Tutti gli altri utenti del forum non sono come lui :D
 
Ultima modifica:
va be, facciamo finta di niente.
ringrazio tutti quelli che mi hanno intasato la casella di posta manifestandomi il loro affetto :)
 
Indietro
Top