• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

Metilpropandiolo in alternativa al glicole propilenico

casaro2000

New member
Domani preparerò una base neutra sostituendo il glicole propilenico con metilpropandiolo o methylpropanediol o 2-methyl-1,3-propanediol che dir si voglia.
È meno irritante del glicole, dovrebbe essere assolutamente insapore ed è un ottimo esaltatore di aromi.
In attesa che la miscela con glicerina e acqua si maturi e mi permetta di fare sperimentazione sul campo, qualche collega ha provato ad utilizzarlo? Ho provato a cercare nei forum, ma ho trovato solo un accenno nel 3d sul peg400 (che da quel che ho letto era insvapabile...)
 
Ma se è migliore del glicole come mai non l'ho mai sentito e nessuna ditta lo usa nei liquidi?
 
Metto qualche link di riferimento, mi sembra un componente potenzialmente interessante

2163-42-0 CAS MSDS (2-METHYL-1,3-PROPANEDIOL) Melting Point Boiling Point Density CAS Chemical Properties

http://www.purmindex.net/purmmsds/MPDiolGlycolMSDS.pdf

2163-42-0 | CAS DataBase

---------- Post added at 23:53 ---------- Previous post was at 23:52 ----------

Ma se è migliore del glicole come mai non l'ho mai sentito e nessuna ditta lo usa nei liquidi?

Forse perchè ha costo circa doppio rispetto al pg
 
Scusa uhn'altradomanda. Ma per irritante cosa intendi? Se è quell'irritazione "adatta" a sostenere l'hit dato dalla nicotina direi che il glicole riesce meglio nell'intento. altrimenti irritante nel senso che provoca più allergie secondo te?
[MENTION=11066]Trimegisto[/MENTION] ?
[MENTION=12329]Zio[/MENTION] ?
:)
 
Scusa uhn'altradomanda. Ma per irritante cosa intendi? Se è quell'irritazione "adatta" a sostenere l'hit dato dalla nicotina direi che il glicole riesce meglio nell'intento. altrimenti irritante nel senso che provoca più allergie secondo te?

Dovrebbe avere meno frasi di rischio R
 
2-Methyl-1,3-propanediol (cas 2163-42-0)

Potential Health Effects
Inhalation May be harmful if inhaled. May cause respiratory tract irritation.
Skin May be harmful if absorbed through skin. May cause skin irritation.
Eyes May cause eye irritation.
Ingestion May be harmful if swallowed.

Personal precautions
Avoid breathing vapors, mist or gas.

http://www.chemblink.com/MSDS/MSDSFiles/2163-42-0_Sigma-Aldrich.pdf

Evaluating 1,3-Propanediol for Potential Skin Effects | CosmeticsAndToiletries.com

Si tratta di un discusso solvente per cosmetici, mai considerato per uso alimentare.
Cerchiamo di non diffondere notizie del genere.
 
Mah...
Io non vedo proprio perché metterci quel coso lì, che grossi problemi dà il propileglicole?



2-Methyl-1,3-propanediol (cas 2163-42-0)

Potential Health Effects
Inhalation May be harmful if inhaled. May cause respiratory tract irritation.
Skin May be harmful if absorbed through skin. May cause skin irritation.
Eyes May cause eye irritation.
Ingestion May be harmful if swallowed.

Personal precautions
Avoid breathing vapors, mist or gas.


Se è solo per questo...


Propylene Glycol:

[...]


Potential Health Effects

Inhalation: May be harmful if inhaled. May cause respiratory tract irritation.
Skin: May be harmful if absorbed through skin. May cause skin irritation.
Eyes: May cause eye irritation.


MSDS - P4347

Nemmeno il propilenglicole, volendo, è approvato per inalazione, ma perlomeno sappiamo che inalandolo finora campiamo benissimo.
Non so nulla del metilpropandiolo, e proprio per questo suggerirei di lasciarlo dove sta.
Poi magari va anche bene, magari no. Chi vuole fare da cavia lo fa a suo rischio e pericolo.
 
2-Methyl-1,3-propanediol (cas 2163-42-0)

Potential Health Effects
Inhalation May be harmful if inhaled. May cause respiratory tract irritation.
Skin May be harmful if absorbed through skin. May cause skin irritation.
Eyes May cause eye irritation.
Ingestion May be harmful.

Il glicole non è diverso:

Tossicità cronica: L'esposizione continua può causare nausea e vomito, un'esposizione prolungata causa stato di incoscienza.
Effetti locali: sintomi da sovraesposizione possono essere mal di testa, vertigini, stanchezza, nausea e vomito.
Effetti specifici: Puo' provocare eritemi (da moderati a forti), arrossamenti, leggero edema, nausea, vomito e mal di testa.
A primary irritant.

sarà un ingrediente discusso, ma su buona parte dei cosmetici troneggia (ad mintula canis) la scritta glicole free o senza glicole propilenico.

Detto questo, i due componenti sono abbastanza simili, entrambi sono dioli, e non vedo come uno possa essere considerato così peggio dell'altro.

Sono io il primo a muovermi con cautela, infatti posto che proverò a fare qualche esperimento con la convinzione di non morire o danneggiarmi per quello, ho iniziato questo 3d proprio per confrontarmi e farmi un'idea più precisa.
 
Non so nulla del metilpropandiolo, e proprio per questo suggerirei di lasciarlo dove sta.
Poi magari va anche bene, magari no. Chi vuole fare da cavia lo fa a suo rischio e pericolo.

Sul fare da cavia è ovvio che SE proverò a svaparlo,lo farò a mio rischio e pericolo.
la mia esperienza diretta del methylpropanediol utilizzato come solvente sostitutivo al glicole è professionalmente molto soddisfacente, nei miei ragionamenti sono semplicemente partito da li.
Ciò su cui faccio fatica ad essere d'accordo è la frase "Non so nulla del metilpropandiolo, e proprio per questo suggerirei di lasciarlo dove sta", io se di una qualsiasi cosa non ne so nulla normalmente cerco di informarmi più che dare suggerimenti non circostanziati o scartarla aprioristicamente
 
Il glicole non è diverso:

Tossicità cronica: L'esposizione continua può causare nausea e vomito, un'esposizione prolungata causa stato di incoscienza.
Effetti locali: sintomi da sovraesposizione possono essere mal di testa, vertigini, stanchezza, nausea e vomito.
Effetti specifici: Puo' provocare eritemi (da moderati a forti), arrossamenti, leggero edema, nausea, vomito e mal di testa.
A primary irritant.

Questo è vero, l'ho linkato sopra.

sarà un ingrediente discusso, ma su buona parte dei cosmetici troneggia (ad mintula canis) la scritta glicole free o senza glicole propilenico.

Per l'appunto alla cazzo. Lasciamo stare le pubblicità.

Detto questo, i due componenti sono abbastanza simili, entrambi sono dioli, e non vedo come uno possa essere considerato così peggio dell'altro.


Il fatto che entrambi siano dioli non significa nulla. Anche il glicole etilenico è un diolo, eppure benissimo non fa.
Io ripeto, non sapendone nulla non lo proverò di certo.


Sono io il primo a muovermi con cautela, infatti posto che proverò a fare qualche esperimento con la convinzione di non morire o danneggiarmi per quello, ho iniziato questo 3d proprio per confrontarmi e farmi un'idea più precisa.


Che dire...facci sapere.
Purtroppo non essendoci precedenti è difficile darti un'opinione motivata e le congetture che possiamo fare valgono niente.
La mia curiosità è: ma il propilenglicole che problemi ti da?

---------- Post added at 01:29 ---------- Previous post was at 01:27 ----------

EDIT:


Sul fare da cavia è ovvio che SE proverò a svaparlo,lo farò a mio rischio e pericolo.
la mia esperienza diretta del methylpropanediol utilizzato come solvente sostitutivo al glicole è professionalmente molto soddisfacente, nei miei ragionamenti sono semplicemente partito da li.
Ciò su cui faccio fatica ad essere d'accordo è la frase "Non so nulla del metilpropandiolo, e proprio per questo suggerirei di lasciarlo dove sta", io se di una qualsiasi cosa non ne so nulla normalmente cerco di informarmi più che dare suggerimenti non circostanziati o scartarla aprioristicamente

No.
Se non ne so nulla non mi permetto di consigliarne l'uso, sarebbe irresponsabile, invece.
E va bene cercare di informarsi, fare esperimenti su se stessi ancora ancora (anche se è già un'altra cosa), ma consigliarlo anche no.
 
mi interessa questa cosa
se lo provi e scrivi so che funziona e sei vivo se non scrivi più sei morto ihihihihihi scherzo
comunque prima di inalarlo magari cerchiamo di capire meglio il prodotto con maggiori ricerche
sai avere problemi per fare un esperimento non è bello
però se si sa che il pg e vg non crea danni perchè rischiare così tanto?
magari un parere di un chimico se c'è nel forum sarebbe meglio
 
Sul fare da cavia è ovvio che SE proverò a svaparlo,lo farò a mio rischio e pericolo.
la mia esperienza diretta del methylpropanediol utilizzato come solvente sostitutivo al glicole è professionalmente molto soddisfacente, nei miei ragionamenti sono semplicemente partito da li.
Ciò su cui faccio fatica ad essere d'accordo è la frase "Non so nulla del metilpropandiolo, e proprio per questo suggerirei di lasciarlo dove sta", io se di una qualsiasi cosa non ne so nulla normalmente cerco di informarmi più che dare suggerimenti non circostanziati o scartarla aprioristicamente
Prima di sperimentare ti consiglio di aspettare l'intervento di [MENTION=11066]Trimegisto[/MENTION] (che ora sembra essere indisposto, ma ti assicuro che si farà sentire al limite entro la serata). Dammi retta, aspetta!
 
Nemmeno il propilenglicole, volendo, è approvato per inalazione, ma perlomeno sappiamo che inalandolo finora campiamo benissimo.
Non so nulla del metilpropandiolo, e proprio per questo suggerirei di lasciarlo dove sta.
Poi magari va anche bene, magari no. Chi vuole fare da cavia lo fa a suo rischio e pericolo.
Una piccola differenza c'è:
il propilen glicole è autorizzato come additivo alimentare negli Stati Uniti e in Europa,
il metil propanediolo no.
E scusate se è poco.
Roba da NAS !!!:mitra:
 
Una piccola differenza c'è:
il propilen glicole è autorizzato come additivo alimentare negli Stati Uniti e in Europa,
il metil propanediolo no.
E scusate se è poco.
Roba da NAS !!!:mitra:


Ma certo.
Se non si fosse capito siamo d'accordo, eh.
Faccio solamente notare che la scheda di sicurezza del metilpropandiolo che hai linkato è essenzialmente identica a quella del propilenglicole, per cui non può essere presa come elemento decisivo.
Anche l'autorizzazione per uso alimentare vuol dire relativamente, noi gli eliquid non li beviamo, li svapiamo. Ce n'è per così di roba autorizzata per uso alimentare che non si dovrebbe proprio inalare...
Ben, attendiamo notizie. Chi vivrà vedrà, è il caso di dire.
 
infatti [MENTION=1811]zanet[/MENTION] l'avevo letta ma prima di intervenire volevo sentire altri pareri.io la lascerei dove si trova,chiaro se vuol rischiare a suo pericolo faccia ma che poi non diano la colpa all'esig per qualche incidente
 
Indietro
Top