• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

Meglio usare basi neutre ed Aromi o liquidi già pronti?

superjuice

New member
Io sono un produttore di basi neutre e quindi utilizzo quelle con aromi per i miei liquidi.
Voi cosa ne pensate?
E' meglio fare il DIY (fai da te) o farsi derubare tanti soldi per i liquidi prefatti made in china spesso soltanto etichettati in Italia?
 
premesso che da quando svapo, i liquidi pronti usati potrei contarli sulle dita di una mano, penso che se non esistessero, a svapare non inizierebbe nemmeno il 10% di quelli che hanno iniziato a svapare. Certo è che la maggior parte di chi frequenta i forum, usa basi + aromi, ma non dimentichiamo che a frequentare i forum è veramente una piccola percentuale.
Alcuni vanno dal negoziante anche per farsi sostituire la resistenza, figuriamoci mettersi a fare i liquidi... (la vita è bella perchè è varia). a mio avviso la cosa più importante è vedere sempre più persone allontanarsi dalle sigarette tradizionali, come lo si fa, che sia una pod, un rigenerabile, un liquido pronto, una base neutra o altro è secondario.

p.s.: questa frase: E' meglio fare il DIY (fai da te) o farsi derubare tanti soldi per i liquidi prefatti made in china spesso soltanto etichettati in Italia? è una supposizione o un fatto costatato?
 
Penso che, come in tutte le cose, dipende dalle proprie esigenze.
Personalmente ho ri-iniziato a svapare ad aprile (dopo un tentativo fallimentare qualche anno fa)... Naturalmente ho iniziato con resistenze a cartucce e liquidi pronti ma in meno di un mese sono passata al rigenerabile e ai misturotti di aromi. Questo non significa che di tanto in tanto non mi venga voglia di riprendere qualche liquido pronto che mi piace... Certo, avendo a casa i litri di PG e VG preferisco comprare lo scomposto e la nicotina e prepararmi io il liquido logicamente, però non disdegno fare un po' e un po' (poi quando si sbagliano i conti e si resta a secco gli scomposti o i mix&vape ti salvano). Adesso ad esempio dal mio negozio di fiducia sono arrivati i VCT RipeVape e penso che ne prenderò un paio da assaggiare... senza rinunciare ai blend di tabacchi organici homemade e altri miscugli...:asd:
 
Per quanto mi riguarda ho sempre reputato che i liquidi pronti hanno una marcia in più, poi, vuoi il divario economico con il fai da te e vuoi una certa assuefazione agli aromi da miscelare di un produttore, con il tempo mi hanno portato ad usare quasi esclusivamente il fai da te.
Concordo con drummino che i liquidi pronti sono fondamentali per chi si approccia allo svapo per la prima volta.
 
[MENTION=8445]Fabioski[/MENTION] Sulla marcia in più dipende però in linea di massima hai ragione... Penso che vada molto a gusti personale...
Più che altro io mi trovo bene a miscelare gli aromi concentrati perché mi diverto molto a fare intrugli, modificare le percentuali per ottenere il gusto che preferisco... Faccio provini da 10 max 20 ml la prima volta e poi aumento con le successive a preparazioni pian piano che mi avvicino al gusto che preferisco... Però è un po' come cucinare, deve piacerti o il gioco non vale la candela... :wink:

Ps. Sono relativamente nuova del forum quindi se ho sbagliato qualcosa a taggare o con la firma non me ne abbiate per favore!
 
Indietro
Top