• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

Materiali dell'atomizzatore

Inoltre non sappiamo bene se tutti gli atom sono fatti in questo modo perchè ne è stato analizzato solo un modello.
 
Il modello testato nel sito anglossassone è il DSE901.

(www).e-cigarette-forum.com/forum/diy-e-liquid/8691-oils-atomizers-6.html#post134826

Ournature ha postato una scheda informativa della Intellicig riguardo i suoi vaporizzatori ed è esplicitamente scritto che il materiale in contatto con la resistenza elettrica è Fibra di Vetro. Probabilmente la Fibra di Vetro viene usata da tutti i produttori in tutti i vaporizzatori. Chissà se in futuro (Tesla Filter?) questo materiale possa essere abbandonato in favore di uno più consono ad un utilizzo "non toxic"...

PS:
Sarebbe anche interessante se qualcuno potesse "smembrare" un cartomizer per vedere sei nei vaporizzatori è contenuta ugualmente questa fibra.
 
Se non sbaglio, in quel cartomizer non sono presenti i "ciuffetti" che si trovano nei vaporizzatori standard. La funzione di questi ciuffetti è delegata a quel tubicino intrecciato, però ad un esame visivo non è facile determinare se sia una maglia di Fibra di Vetro o di altro materiale. Se il buon bitnav può sacrificare un cartomizer per effettuare l'esperimento, magari fotografando con ingrandimenti adeguati e sottoponendo il materiale alla fiamma viva potremmo sicuramente saperne di più.
 
non è sicuramente fibra di vetro ma una fibra tessile quasi sicuramente una fibra aramidica che serve a proteggere la lanetta dal contatto diretto con il riscaldatore.

da esperienze riportate nel forum il cartomizer funziona anche senza il cappuccio di kevlar (chiamiamolo così per semplicità)
 
ragazzi, trovare una completa assoluta atossicità in una sigaretta elettronica sarà SEMPRE impossibile, primo perchè quasi TUTTO è tossico se assunto a certi livelli, anche l'insalata.
Qualsiasi cosa respiri che non sia aria pura non inquinata è tossico, certo meglio andare su cose che lo siano il meno possibile, però non si può nemmeno esagerare altrimenti dobbiamo chiuderci dentro casa in un ampolla di vetro con una mascherina e non uscirne più.

La storia del cartomizzatore non risolve NULLA (dico a livello di tossicità), perchè i cosidetti cartomizzzatori possono piacere più o meno, ma è assodato che il cartomizzatore tende a bruciare la lanetta di fibra di poliestere molto più rispetto ad una cartuccia tradizionale (se lo usi ripetutamente come molti fanno, andrebbe invece usato una volta e poi buttato), perchè la lanetta è a diretto contatto con il filo di resistenza, e se la fondi o carbonizzi è tossica come tutto quello che carbonizzi.

Non mi stupirei se rilevassero molti più elementi tossici su un cartomizzatore rispetto una soluzione cartuccia-atomizzatore.
Detto questo fare la gara se un sistema è un millesimo di volte più o meno tossico dell'altro... boh.
 
ragazzi, trovare una completa assoluta atossicità in una sigaretta elettronica sarà SEMPRE impossibile, primo perchè quasi TUTTO è tossico se assunto a certi livelli, anche l'insalata.
Qualsiasi cosa respiri che non sia aria pura non inquinata è tossico, certo meglio andare su cose che lo siano il meno possibile, però non si può nemmeno esagerare altrimenti dobbiamo chiuderci dentro casa in un ampolla di vetro con una mascherina e non uscirne più.

La storia del cartomizzatore non risolve NULLA (dico a livello di tossicità), perchè i cosidetti cartomizzzatori possono piacere più o meno, ma è assodato che il cartomizzatore tende a bruciare la lanetta di fibra di poliestere molto più rispetto ad una cartuccia tradizionale (se lo usi ripetutamente come molti fanno, andrebbe invece usato una volta e poi buttato), perchè la lanetta è a diretto contatto con il filo di resistenza, e se la fondi o carbonizzi è tossica come tutto quello che carbonizzi.

Non mi stupirei se rilevassero molti più elementi tossici su un cartomizzatore rispetto una soluzione cartuccia-atomizzatore.
Detto questo fare la gara se un sistema è un millesimo di volte più o meno tossico dell'altro... boh.

quoto
tra poco le foto ingrandite
 
E adesso si usa la lana di vetro nei vaporizzatori....

Scusate la "pesantezza" e la rindondanza su questo argomento. Ma quello che mi ha fatto drizzare i capelli in testa è stata questa immagine, che definisco terribile...

...è la stessa immagine che mi ha fatto inorridire quando ho smontato il 901...

fermo restando che sono più che daccordo con la maggioranza dei vostri interventi e grazie a Bitnav per le foto...

Io però continuo a non capire perchè è stata utilizzata la matassina di fibra di (quello che è) come core della resistenza invece che un semplice cilindro dello stesso materiale della vaschetta magari forato o sagomato alla bisogna...o addiritura il vuoto ;)

a pensar male, è come se i produttori (cinesi?...) non sapendo come ricavarla ne abbiano copiato i materiali da una in ceramica per uso industriale... :confused::( ripeto mi dà tanto di superficialità o tentativi pionieristici...però magari sbaglio ed è frutto di lunghissime ricerche nei migliori laboratori del mondo...:rolleyes:

PS Bit hai provato a fondere la saldatura della resistenza???
 
opps ... nel 401 sono collegate, il kevlar è infilato sotto la maglia metallica

...dunque solo per informarvi che mi sono accorto di 2 tipi di atom 901 leggermente diversi :eek: (visto solo ora perchè non avevo notato differenze sul funzionamento), in pratica c'è una differenza nel disegno della vaschetta che contiene la resistenza:
-in un tipo, ed era quello a cui mi riferivo che ho disassemblato, la resistenza è tutta contenuta all'interno della vaschetta in ceramica ed è totalmente separata dalla maglia metallica esterna (rif anche alla foto postata da me prima);
-la seconda giustifica il post di Lone (ma anche un post di Barba che non riesco più a trovare) in cui le fibre della resistenza passano attraverso degli intagli nella vaschetta di ceramica e vanno a contatto con la maglia metallica esterna

Spero di aver fatto cosa gradita con questo "aggiornamento" :)
 
io ne ho smontato (rotto):rolleyes:..uno l'altro giorno, e le fibre (kevlar?)
che avvolg. la resistenza non erano a contatto con la maglia..era molto
simile alle foto postate da bitnav del 510..il mio era 901 slb..quindi immagino
sailebao..
 
ieri ho aperto un 510 Janty-TAWA e attendo di poter vedere bene con una lente adeguata (con che diavolo guardi e fotografi bitnav?.. fai dei capolavori!)

Anche nel mio caso ho sonstatato che il wick secondario a cui è avvolto il coil non è 'collegato' alla maglia e dunque le mie domande sono:
- i 4 fori (da ciascuna parte) del bicchierino ceramico evidentemente 'aspirano' il liquido sul gruppo wick-coil. Anche il foro centrale sottostante che sbuca sotto al coil probabilmente fa qualcosa del genere (oltre a lasciare passare l'aria che crea depressione e porta su i vapori) dato che la maglia laterale si estende fino a dentro il buchino sotto. Che dite ?
- la maglia metallica tutt'intorno al bicchierino lascierà passare aria quando è imbevuta di liquido ? ..Se non lascia passare evidentemente sigilla altrimenti viene da chiedersi se contribuisce anche a vaporizzare con il suo (parziale) riscaldamento.

Sto cercando di capire come diavolo funziona e questo "vecchio" thread mi sembra estremamente interessante. Oltretutto i nuovi cartom V3 sembrano avere un 'core' molto simile (passatemi il termine) e dunque quanto mai attuale.
Ho già in mente un sistemino di AFS home-made ma voglio prima capire bene come funziona.
Bitnav non ti preoccupare della concorrenza :D .. le speranze che funzioni sono pari a zero e le mie sono solo velleità di hobbista :D
Tra l'altro.. un complimentone a te bitnav e ai veterani (ournature, Chrom, criceto, barba, O-WK, klimt, bbonz, barbaro, Lone, Fax, Kharma, boss79, Lordbyron77, Esmox, mordr3d, etc.. non posso scriverli tutti.. tutti! :D) per le mille info che mi avete dato leggendo tutti i vostri vecchi post!!
Non ho ancora capito come dare rep, ma appena posso vi mitraglio tutti!! :D

bye..

bajodel
 
Ultima modifica:
Indietro
Top