• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

Ma è vera questa notizia ??????

joynt71

New member
Ciao a tutti ragazzi,
oggi ho ricevuto una mail che riportava questo:
Informiamo i nostri clienti che il governo sarebbe propenso ad introdurre una tassa sulla nicotina pari a 2 centesimi per ogni mg. già dal 01 Settembre 2013, pensando di racimolare 35 milioni di Euro e coprire i tagli degli agenti penitenziari.
Per Fare un esempio, il nostro liquido base da 100 ml con 24 mg di nicotina , verrebbe a costare 48 (Quarantotto) Euro in più. :shock::shock::shock:
Consigliamo ai nostri clienti di farsi la scorta.
Sarà vera o è solo un modo per fare acquistare liquidi ? :grat:
Qualcuno di voi ne sa qualcosa ? :grat:
Se fosse vero "complimenti al Governo" :pazz::cul::mitra::marameo:
 
...fino a quando lo dice solo un negoziante , non gli darei troppo peso..
certo che se la notizia verrebbe fuori da più negozianti e da associazioni più attendibili la cosa cambierebbe...
per il momento non mi preoccuperei ;)
 
e' una indiscrezione di ieri di un rappresentante dell'ANAFE poi pero' in commissione del senato e' passato l'emendamento per la tassazione al 58.50 % su hw e liquidi
 
e' una indiscrezione di ieri di un rappresentante dell'ANAFE poi pero' in commissione del senato e' passato l'emendamento per la tassazione al 58.50 % su hw e liquidi

:pianto::pianto::pianto::pianto::pianto::pianto::pianto::pianto::pianto::pianto::pianto::pianto::bandierabianca::bandierabianca::bandierabianca:
 
Il governo :mitra:dovrebbe tenere conto di questo:
Roma, 11 giu. - Il vapore inalato dalle sigarette elettroniche non e' tossico, o presenta una tossicita' minima, comunque infinitamente minore rispetto alle sigarette al tabacco. Lo chiarisce il primo studio di questo tipo pubblicato oggi online sulla rivista "Inhalation Toxicology". I ricercatori del laboratorio Abich in Italia e dell'Onassis Cardiac Surgery Center in Grecia, guidati dal Dr. Giorgio Romagna e dal Dr. Konstantinos Farsalinos, hanno utilizzato una sigaretta elettronica per produrre vapore da 21 liquidi disponibili in commercio. Il vapore estratto e' stato applicato alle cellule, fibroblasti, che sono presenti in vari organi del corpo umano, compresi i polmoni. Durante l'esperimento, e' stata fumata anche una sigaretta tradizionale e l'estratto e' stato applicato allo stesso tipo di cellule come confronto.
Questo e' il primo studio mai pubblicato a valutare la tossicita' del vapore di sigaretta elettronica. Dopo 24 ore di esposizione al fumo di tabacco, solo il 5,7% delle cellule sono sopravvissute. In confronto, 20 dei campioni di sigaretta elettronica hanno dato un esito virtualmente non tossico (piu' del 70% di sopravvivenza) e solo un campione ha mostrato una blanda citotossicita' (51% di sopravvivenza). Basandosi sui risultati ottenuti, il liquido peggiore ha prodotto una sopravvivenza delle cellule superiore del 795% rispetto al fumo di tabacco. "I risultati sono ancora piu' impressionantei se si considera che abbiamo confrontato una sigaretta di tabacco con una quantita' di vapore di sigaretta elettronica equivalente a 3 sigarette", ha dichiarato Farsalinos. "Considerando i pericoli estremi associati al fumo e che la maggior parte dei fumatori non sono in grado o non vogliono smettere con i metodi attualmente approvati, vi sono prove sufficienti per sostenere che il passaggio dal tabacco alla sigaretta elettronica puo' essere benefico per la salute. Le autorita' sanitarie dovrebbero basare le proprie decisioni sulle evidenze scientifiche ". (AGI) .
 
Indietro
Top