• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

Le ecocigarette sono sicure?

khiashan

New member
Ciao a tutti da alcuni giorni sono approdato su questo bel forum e volevo comprarmi una janty ego visto che ne parlano piuttosto bene come resa
mi e' capitato per caso di imbattermi in queste parole


La Food and Drug Administration americana lo scorso 22 luglio ha reso pubblici i risultati delle analisi di laboratorio sulla sigaretta elettronica. Nei campioni sottoposti a test sono state trovate sostanze chimiche tossiche e cancerogene come il Dietilene Glicole, prodotto utilizzato nell’industria come antigelo e che in Cina ha provocato nove morti nel 2006.

tratte dal sito bioblog.it
la fonte delle informazioni e' la fda

si tratta di informazione non corretta? ditemi la vostra grazie mille:)
 
Se cerchi nel forum se ne è già parlato.
Comunque il etilene glicole è tossicissimo, si usa come anticongelante.
I liquidi delle ecig sono fatti con propilene glicole e/o glicerina vegetale, più aromi ed eventualmente nicotina.
In Cina come si sa alcuni produttori non hanno scrupoli e mettono nei liquidi etilene glicole. Ma serebbe come dire che il vino va bandito perchè contiene metanolo in quanto alcuni lo sofisticano con quello. Poi che le egig facciano meno bene di una mela lo pensiamo tutti, ma se ti fanno smettere di utilizzare qualcosa che è appurato che sia molto cancerogeno...
 
...

Ciao a tutti da alcuni giorni sono approdato su questo bel forum e volevo comprarmi una janty ego visto che ne parlano piuttosto bene come resa
mi e' capitato per caso di imbattermi in queste parole .... come il Dietilene Glicole, prodotto utilizzato nell’industria come antigelo e che in Cina ha provocato nove morti nel 2006.tratte dal sito bioblog.it
la fonte delle informazioni e' la fda si tratta di informazione non corretta? ditemi la vostra grazie mille:)
ciao khiashan benvenuta :)
l'informazione è corretta e si riferisce alla sostanza dietilene glicole, presente nel "liquido"utilizzato per le cartucce di "alcuni" modelli; gli stessi, con cartucce contenenti altro liquido di per se, non sarebbero nocivi...
la sostanza in questione è il dietilene glicole, diverso dal propilene glicole, anche se si stanno effettuando ulteriori approfondimenti su quest'ultimo, proprio per ovviare qualsiasi dubbio sulla probabile nocività, non nell'immediato, ma nell'uso prolungato...in particolare ci sarebbe la produzione, ad alte temperatura di acroleina, ma in realtà anche questa possibilità resta molto remota, dato che le temperature raggiunte nonsono tali da portare la glicerina alla produzione di acroleina...ti linko il post
http://www.esigarettaportal.it/forum/esmoking-e-salute/347-acroleina.html
http://www.esigarettaportal.it/foru...mponenti-del-liquido-per-le-e-cigarettes.html
 
Ultima modifica:
ciao khiashan benvenuta :)
l'informazione è corretta e si riferisce alla sostanza dietilene glicole, presente nel "liquido"utilizzato per le cartucce di "alcuni" modelli; gli stessi, con cartucce contenenti altro liquido di per se, non sarebbero nocivi...
la sostanza in questione è il dietilene glicole, diverso dal propilene glicole, anche se si stanno effettuando ulteriori approfondimenti su quest'ultimo, proprio per ovviare qualsiasi dubbio sulla probabile nocività, non nell'immediato, ma nell'uso prolungato...in particolare ci sarebbe la produzione, ad alte temperatura di acroleina, ma in realtà anche questa possibilità resta molto remota, dato che le temperature raggiunte nonsono tali da portare il propilene alla produzione di acroleina...ti linko il post
http://www.esigarettaportal.it/forum/esmoking-e-salute/347-acroleina.html
http://www.esigarettaportal.it/foru...mponenti-del-liquido-per-le-e-cigarettes.html

ti chiedo scusa fumetta ma non vorrei sbagliare nel dire che l'acroleina verrebbe prodotta dal glicerolo e non dal propilene,corregimi se sbaglio!!
 
...

ti chiedo scusa fumetta ma non vorrei sbagliare nel dire che l'acroleina verrebbe prodotta dal glicerolo e non dal propilene,corregimi se sbaglio!!
... si, ma non avevo indicato il propilene come sostanza che produce l'acroleina, l'ho citato in meirto al dietilene ;)
ops si ho sbagliato a scrivere, grazie aggiusto :)
 
Bhè come dicevano i vecchi le uniche sigarette che non fanno male sono quelle che non fumi:D

Dopo di che cosa vuoi che sia per noi, ex o ancora fumatori, fare da beta tester alle e-cig, dopo che per anni abbiamo accettato di fare da zeta tester alle analogiche?;)

Che dire speriamo bene...e soprattutto speriamo che qualcuno faccia e divulghi studi seri e attendibili,magari non pagati da lobbies varie
 
Ciao a tutti da alcuni giorni sono approdato su questo bel forum e volevo comprarmi una janty ego visto che ne parlano piuttosto bene come resa
mi e' capitato per caso di imbattermi in queste parole


La Food and Drug Administration americana lo scorso 22 luglio ha reso pubblici i risultati delle analisi di laboratorio sulla sigaretta elettronica. Nei campioni sottoposti a test sono state trovate sostanze chimiche tossiche e cancerogene come il Dietilene Glicole, prodotto utilizzato nell’industria come antigelo e che in Cina ha provocato nove morti nel 2006.

tratte dal sito bioblog.it
la fonte delle informazioni e' la fda

si tratta di informazione non corretta? ditemi la vostra grazie mille:)

questo è un esempio comune di uso criminoso dei mezzi di informazione.
il dietilenglicole (che non è il glicole etilenico) è stato reperito (in tracce) in una sola cartuccia analizzata e contenente liquido cinese (che se uno ha almeno 3 neuroni, non userebbe mai)
i morti da dietilenglicole non sono stati provocati dalle esig, ma da una esposizione professionale alla sostanza da parte di operai addetti alla manipolazione/produzione della sostanza stessa.

c'è una sentenza americana che ha DIFFIDATO la FDA, dal proseguire ad operare manovre di ostruzionismo scarsamente motivate nei confronti delle ecig.

mi rendo conto che allarmarsi è facile, ma quello che mi lascia più di stucco è il fatto che fino a ieri, tutti inalavamo 4000 sostanze tra le più tossiche e cancerogene, prendendole da un pacchetto su chie è chiaramente scritto che IL FUMO UCCIDE, senza crearsi il minimo problema.
 
Certo, ma quel pacchetto costa... e poi lo fumano in tanti, allora mal comune mezzo gaudio.... Se le fumano tutti, il cancro/infarto/ictus statisticamente è difficile che viene proprio a me. Invece se ti senti male con una esig, fai anche la figura del cretino... Ma poi, guarda caso, chi ha scritto certe cose? La FDA, collusa con PM & company...
 
questo è un esempio comune di uso criminoso dei mezzi di informazione.
il dietilenglicole (che non è il glicole etilenico) è stato reperito (in tracce) in una sola cartuccia analizzata e contenente liquido cinese (che se uno ha almeno 3 neuroni, non userebbe mai)
i morti da dietilenglicole non sono stati provocati dalle esig, ma da una esposizione professionale alla sostanza da parte di operai addetti alla manipolazione/produzione della sostanza stessa.

c'è una sentenza americana che ha DIFFIDATO la FDA, dal proseguire ad operare manovre di ostruzionismo scarsamente motivate nei confronti delle ecig.

mi rendo conto che allarmarsi è facile, ma quello che mi lascia più di stucco è il fatto che fino a ieri, tutti inalavamo 4000 sostanze tra le più tossiche e cancerogene, prendendole da un pacchetto su chie è chiaramente scritto che IL FUMO UCCIDE, senza crearsi il minimo problema.

tra l'altro le tracce di dietilenglicole riscontrate erano in percentuali talmente irrisorie da non nuocere nemmono ad una formica.
 
Quoto Mordr3d in tutto: è l'ennesima volta che viene riproposto lo stesso tema citando sempre lo stesso comunicato della fda. Negli Usa,patria delle multinazionali del tabacco, è in corso una vera e propria guerra nei confronti delle nostre beneamate,tant' è che i produttori consorziatisi in un'associazione stanno rispondendo con cause e petizioni in rete.
Anch'io, da neofita, sono innanzitutto andato ad inserire la fatidica domanda ("le sigarette elettroniche fanno male?") nel campo di google, ed ho ritrovato lo stesso comunicato ripetuto (e quindi amplificato) da decine di quotidiani on-line. Mi rassicuro nel constatare che da luglio 2009 questo è l'unico (tenue) argomento sbandierato dai detrattori del fumo elettronico.E sembra che nient'altro sia emerso fino ad ora.Non per fare quello che "c'è sempre di peggio" ma provate a digitare "tabacco radioattivo" .....e quindi, cosa fumavamo prima???
 
mi rendo conto che allarmarsi è facile, ma quello che mi lascia più di stucco è il fatto che fino a ieri, tutti inalavamo 4000 sostanze tra le più tossiche e cancerogene, prendendole da un pacchetto su chie è chiaramente scritto che IL FUMO UCCIDE, senza crearsi il minimo problema.
Quoto in pieno!
Ci preoccupiamo se il cartom fa 2 buchi nel perlon, ci preoccupiamo se c'è o non c'è acroleina nel vapore...
L'unica cosa di cui dovremmo preoccuparci, imho, è di maneggiare bene le basi e di stare PARTICOLARMENTE ATTENTI che non capitino in mano ai nostri bambini!...

Bentornato mordr3d :)
 
ma qui, come altrove, vige solo la legge dei SOLDI!
quanti paraculo che ci sono qui e dappertutto....
solo che qui se glie lo dici si incazzano e se hanno le "redini" in mano ti bloccano per una parolina e poi loro ne scrivono 1000 peggiori.....
 
Io mi sono mezzo scoraggiato....

Ciao a tutti sono un niubbo e quindi con poka voce in capitolo.... come molti o tutti voi avrete fatto innumerevoli ricerche sul web sull'argomento che tanto ci preoccupa, se fanno male, se c'è della rumenta (=spazzatura in ligure) dentro i liquidi etc, io dal mio canto inzialmente, mi sono appassionato alle e-cig, un pò scettico, ma veramente intererssato a passare ad esse...e girando ho trovato

(www).en.wikipedia.org/wiki/Propylene_glycol

(www).t-fumo.com/4156%20T-TEX%20-%20sigaretta%20elettronica%20cartucce%20neutre%20-%20GCMS%20volatili%20e%20nicotina.pdf


nn voglio fare pubblicità a nessuno, ma sono le cartucce che sto usando ora e per adesso è l'unico documento che ho trovato e che mi sembra serio citare per capire cosa c'è dentro le cartucce.

Detto questo su wiki si legge del propylene glycol
It is a colorless, nearly odorless, clear, viscous liquid with a faintly sweet taste
Senza colore, e ci siamo, quasi inodore, mah queste che uso sanno di caramello e zucchero filato, poi dice , chiaro, liquido viscoso con un debole gisto dolce, ahhh ecco che ora capisco da dove esce quel gusto dolciastro "dal propylene"!!!!!???:eek: ma allora ecco che quella sensazione iniziale comincia a definirsi, continuando a leggere su wiki, trovo che il propylene è usato nelle macchine del fumo tipo quella da disco o per effeti speciali e minkia :eek: (scusate) ecco quell'odore cosa mi ricordava, quella puzza schifosa che ti toglie il fiato, di quel maledetto aggeggio che fa IL FUMO.
Ma allora ci fumiamo gli effeti speciali del cinema???

e in più sulle indicazione dellla cartuccia di ricarica c'è scritto che contiene acqua distillata e AROMI..... ma dove?????? nel pdf come aroma c'è solo indicato uno 0.23% di mentolo... MENTOLO????? e il gusto siga????
e l'acqua che negli ingr. non è nemmeno menzionata???

Sarà mica che il gusto del propylene che ha di persè, scaldato con un pizzico di mentolo per loro è = al gusto siga... a me ne sa solo di caramello, tra l'altro gradevole ma nient'altro...forse perchè dentro non c'è nient'altro.

leggendo ancora sul wiki...
- Exposure to mists may cause eye irritation, as well as upper respiratory tract irritation.
- Inhalation of the propylene glycol vapors appears to present no significant hazard in ordinary applications. However, limited human experience indicates that inhalation of propylene glycol mists could be irritating to some individuals.
ok mai quanto una siga vera ma cmq..niente di grave e in fine

Propylene glycol does not cause sensitization and it shows no evidence of being a carcinogen or of being genotoxic.

e per i nostri amici a quattro zampe è un disastro...
glycol is toxic to 50% of dogs at doses of 9mL/kg
However, propylene glycol may be toxic to cats in ways not seen in other animals.

Scusate le lunghezza del post ma così sono riuscito a raccogliere tutte le domande e idubbi che mi sono venuti alla mente in questi gg.

se qualkun'altro ha dei link interessanti su le sostanze chimiche che ci fumiamo chiedo gentilmante di postarle.

Grazie a tutti e spero che insieme riuscirò a farmi un po di chiarezza sull'argomento.

saluti
 
Il mio nome è presente in 278 pagine di google! Per questo hanno scritto "Barba, diventerai presto famoso"
:p
 
Indietro
Top