• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

Kanger T3S....vi piace?

curson

New member
Ciao a tutti,
il sistema che fra tutti mi è piaciuto di più è il kanger t3, mai avuto problemi su una quindicina di resistenze, quando è uscito il t3s ho voluto provarlo, ma veramente non mi soddisfa ho provato a cambiare resistenza, ma sento sempre un saporaccio chimico di simil bruciato, nonostante abbia ben lavato i tank prima dell'uso e lasciato la resistenza anche per una notte intera prima di utilizzarla, mi sembra che la kanger abbia fatto un passo indietro rispetto al t3, ho provato anche l'evod e mi ha dato meno problemi del t3s, ma la ridotta capacità non mi piace proprio.
Voi come vi siete trovati con il t3s?
 
Ciao a tutti,
il sistema che fra tutti mi è piaciuto di più è il kanger t3, mai avuto problemi su una quindicina di resistenze, quando è uscito il t3s ho voluto provarlo, ma veramente non mi soddisfa ho provato a cambiare resistenza, ma sento sempre un saporaccio chimico di simil bruciato, nonostante abbia ben lavato i tank prima dell'uso e lasciato la resistenza anche per una notte intera prima di utilizzarla, mi sembra che la kanger abbia fatto un passo indietro rispetto al t3, ho provato anche l'evod e mi ha dato meno problemi del t3s, ma la ridotta capacità non mi piace proprio.
Voi come vi siete trovati con il t3s?

alla grandissima, con la coil 2.2 vado fino a 4.4 ed è fantastico per me come aroma e fumosità, hit non posso dirlo perchè sono a 3 di nico
 
Provati sia T3 che T3S.
Il T3S mi sembra anni luce avanti dal punto di vista della qualità costruttiva delle head; mai una perdita e mai un gorgoglio (che invece nel T3 erano quotidiani). Quanto alla resa in aroma e vapore beh, per me sono praticamente identici
 
ecco proprio questo non capisco...io con il t3 non ho MAI avuto perdite ne gorgoglio, giusto un pò di calo di resa quando arriva sotto 0,5 ml...sarò stato fortunato? dopo una quindicina di resistenze sembra strano! mi dite come lo inizializzate il t3s?
 
ecco proprio questo non capisco...io con il t3 non ho MAI avuto perdite ne gorgoglio, giusto un pò di calo di resa quando arriva sotto 0,5 ml...sarò stato fortunato? dopo una quindicina di resistenze sembra strano! mi dite come lo inizializzate il t3s?

niente di particolare, potrebbe essere la tua head difettosa. a me gorgoglia una volta ogni tanto, l'evoluzione del t3s secondo me sta nella possibilità di spingerlo di più rispetto al t3 imho
 
ecco proprio questo non capisco...io con il t3 non ho MAI avuto perdite ne gorgoglio, giusto un pò di calo di resa quando arriva sotto 0,5 ml...sarò stato fortunato? dopo una quindicina di resistenze sembra strano! mi dite come lo inizializzate il t3s?

Guarda, io a tutte le head del T3 ho dovuto aggiunger un pezzetto di wick per eliminare le perdite e i gorgoglii anche da pieno. Niente di trascendentale, ovvio, ma la cosa mi rugava assai. Il T3S non lo inizializzo in modo particolare; lavo la head, asciugo, riempio, chiudo, attendo qualche minuto, faccio qualche tiro a vuoto e lui parte subito alla grande
 
idem.... praticamente uguali in tutto se non che il t3s è un pò più avanti rispetto al t3.
magari è, come già ipotizzato, una head difettosa.
 
Mah... anche io ci speravo molto, soddisfatto dal t3, ma il t3s ha in effetti un sapore strano, non direi di bruciato ma strano.
Inoltre è troppo arioso... più del vecchio, sembra di tirare aria diretta, se tappo un buchino migliora.
Mah? per il momento niente di che il mio.
Meglio il t2
 
Provati sia T3 che T3S.
Il T3S mi sembra anni luce avanti dal punto di vista della qualità costruttiva delle head; mai una perdita e mai un gorgoglio (che invece nel T3 erano quotidiani). Quanto alla resa in aroma e vapore beh, per me sono praticamente identici

assolutamente d'accordo con il mio amico danton: carichi arancia al 70% e rum al 30% e svapi a 4 V.
buona svapata :)
 
Mah... anche io ci speravo molto, soddisfatto dal t3, ma il t3s ha in effetti un sapore strano, non direi di bruciato ma strano.
Inoltre è troppo arioso... più del vecchio, sembra di tirare aria diretta, se tappo un buchino migliora.
Mah? per il momento niente di che il mio.
Meglio il t2

Dopo i vari CE, l'avevo preso con entusiasmo ma ho riscontrato esattamente quello che dici: "sapore strano", e poi è troppo arioso, l'ho messo da parte. Per fortuna svapobar uno l'ha ripreso (quello non utilizzato ovviamente) e ho preso i tank con cartom boge con i quali ora vado molto daccordo!
 
Ciao a tutti/e

mi è arrivato oggi il TS3, insieme ad altre cose, alcune delle quali "sfigate" :rolleye:
Lo trovo proprio un buon acquisto: spinto a 4 con la vision spinner 1300 (arrivata con lo stesso pacco dal famoso polacco) il fumo non è per niente freddo, ottimo l'aroma (ci ho caricato un mix mandorla e mandorla tostata auotoprodotto che non riesco a sentire bene né col phantom Omega né con i CE5 U style, fantastico); buon hit. A me, per altro, piace l'ariosità del tiro, che qui non mi pare troppa; abbondante il vapore. Forma una lieve condensa nel tip (solo visiva, però, non ho ancora bevuto una goccia); peccato che il tip è trasparente. Unica pecca: fa rumore. Il mio fa rumore e gorgoglia/scoppietta sommessamente per tutto il tempo dell'aspirazione, per quanto sia stata attenta nel caricarci il liquido e l'abbia soffiato da ogni parte per togliere eventuali gocce (che non c'erano). L'ho inizializzato in modo soft: sciacquato abbondantemente con acqua bollente non a pressione (3 min), lasciato un'oretta in una ciotola con acqua bollente e limone, asciugato all'aria sul balcone rovente, nessun sapore o odore plasticosi.

Altri acquisti più sfortunati nello stesso pacco: Joye twist 650: si blocca il bottoncino ogni 2-3 tiri, obbligandomi a dargli un altro colpetto, o 2, per sbloccarlo. Uno stress. Mi sa che mi tocca rimandarla indietro, così rishio di bruciare il vaporizzatore e devo stare sempre sul chi va là, non è proprio cosa. Certo, per essere una batteria ritenuta ottima, questo mi pare un difetto non da poco.
Poi, un Vision CC V3 Dual Coil: non riesco a tirare a tip avvitato. Non tira proprio aria; aspirando come un mantice sento l'hit e l'aroma, ma niente vapore (e poi, non è che posso aspirare come un Folletto). L'avevo lavato come il TS3 etc; ho dunque pensato di averlo rimontato male: l'ho svuotato (che noia), smontato tutto, rimontato. La stessa cosa. Ho provato anche a giocare un pochino col tappino in silicone, ma più lo alzo per "dar aria" alle wick e meno spazio ho per avvitare il tip, peggiorando la situazione. Non so proprio cosa fare. Non ho acquistato altra testina di ricambio (era solo una prova), dunque non posso paragonarlo a nulla né vedere se un'altra testina funziona meglio. idee?
Finisco con il Vision Victory Tank (quello normale, non BC; tiene 2 ml): fantastico: silenzioso, potente, hittoso, aromatico. Bruttino, però. E beve come un alcolista. Proprio tanto tanto.

Per la batteria joye e il DC Vision V3 ci sono rimasta male. Uff, 2 pezzi che non vanno in un ordine di 5 mi sembra eccessivo. :sad:
 
Ultima modifica:
Ciao [MENTION=22376]silviapassa[/MENTION]

Le Twist sono ottime batterie che non hanno solo il voltaggio variabile. Come per tutti i prodotti a basso costo (per il produttore) anche la qualità della manifattura è piuttosto variabile..
Invision-Board-France-542.gif

Conviene sì rimandarla indietro (posta prioritaria) dopo aver contattato lo shop. Non avrai alcun problema per la sostituzione, a parte la scocciatura di una visita alle poste..

Il CC V3 Dual Coil non lo conosco direttamente; ho usato diversi CC V3 Single Coil, ma a prima vista sembrano identici come struttura.
Non credo che il problema sia nell'altezza del tappino sulle wick. Quell'aspetto influenza l'irrorazione della resistenza, mentre l'aria fa un altro percorso. Dovrebbe attraversare il conetto metallico che c'è in cima al tappino, quindi attraversare la resistenza, giù per il "camino" centrale, fino al "pin" che fa contatto con la batteria. O meglio, il percorso inverso, durante il tiro.
Puoi controllare che ciascuna delle parti lasci passare il flusso d'aria soffiando nei singoli pezzi disassemblati e dopo aver rimontato tutto verificare che effettivamente passi aria tra tip e attacco batteria.
I CC V3 che conosco io hanno un tiro "duretto", ma naturalmente non richiedono lo sforzo immane che hai riscontrato.
Eventualmente prova anche a cambiare resistenza. Basta un niente, a proposito di MV (manifattura variabile), che un corpo estraneo, magari un semplice avanzo di wick, sia rimasto nei condotti di areazione.
Al più gli rimandi pure quello e in 10 giorni ti torna tutto (la prioritaria da qui a lì è una scheggia!).

Grazie per le prime sintetiche impressioni sul Vision VT, credo siano un'anteprima mondial...ehm...qui su ESP, e sono molto gradite. :)

Lungi da me volerti "moderare", ma per gli argomenti non inerenti il Kanger T3s, se avrai ancora delle perplessità o dei problemi, potresti aprire una nuova discussione in modo da non andare troppo OT qui.
Tra l'altro credo che anche il CC V3 dual coil sia un'anteprima per ESP, o almeno non ne ho mai letto..

:ciao:
 
Grazie per le prime sintetiche impressioni sul Vision VT, credo siano un'anteprima mondial...ehm...qui su ESP, e sono molto gradite. :)

Lungi da me volerti "moderare", ma per gli argomenti non inerenti il Kanger T3s, se avrai ancora delle perplessità o dei problemi, potresti aprire una nuova discussione in modo da non andare troppo OT qui.
Tra l'altro credo che anche il CC V3 dual coil sia un'anteprima per ESP, o almeno non ne ho mai letto..

:ciao:

sorry! Temevo di invadere la board aprendo n-nuovi 3D! :icon_redface: Se credi sia meglio, copio incollo (e sistemo) le info aprendo 2 3D appositi, uno dul VT e uno sul CC V3 DC (ma forse per il secondo è meglio che io aspetti di poterlo svapare un pochino!). Dimmi tu, senza problemi. Grazie per tutto il resto, ora provo a smontare soffiare, vedere, imprecare :icon_rolleyes:
 
Ultima modifica:
sorry! Temevo di invadere la board aprendo n-nuovi 3D! :icon_redface: Se credi sia meglio, copio incollo (e sistemo) le info aprendo 2 3D appositi, uno dul VT e uno sul CC V3 DC (ma forse per il secondo è meglio che io aspetti di poterlo svapare un pochino!). Dimmi tu, senza problemi. Grazie per tutto il resto, ora provo a smontare soffiare, vedere, imprecare :icon_rolleyes:

Nono, ma che sorry, figurati! ;) Mi è solo scappato quel consiglio, da semplice utente romp....precisino :angel: , ma finisce lì.
Il discorso era: questo è un thread dedicato al T3s e sei intervenuta nel merito con tante informazioni utili. Insieme al T3s hai ricevuto altri sistemi, con cui, sfortuna vuole, hai qualche problemuccio. Conviene (a te perché il titolo del topic attirerà chi conosce l'oggetto e avrà qualcosa da dire per aiutarti, al forum a restare più ordinato e fruibile..) aprire uno o più topic, sull'esperienza d'acquisto in generale o sui singoli sistemi problematici.
È un forum ed è fatto di discussioni; non credo che qualcuno avrà da ridire, soprattutto se sono esperienze "personali" o che riguardano sistemi ancora poco diffusi. Al più verrai fustigata al baretto! :tongue:
Detto questo, ribadisco che era solo un'idea, non sono un moderatore e non ne faccio le veci assolutamente.

Io, per tornare IT, alla prima occasione prenderò una base di conversione T3 -> T3s e vedrò l'effetto che fa. Magari nel frattempo avrò scoperto se ci posso avvitare le head dell'EVOD, del ProTank o degli iSmoka BCC..

:ciao:
 
Ultima modifica:
Rilancio quanto detto dopo un giorno e mezzo di svapo: ero partita pensandolo come un esperimento che non avrei troppo gradito (fumo troppo freddino); è il mio primo Bottom Coil...e invece lo adoro! :ponpon:
Ha un hit fantastico (testina da 2,5, lo uso a 4 sulla spinner; nicotina a 6-7), il fumo non è per niente freddo come temevo, nessuna perdita, nulla. Consumi parchi, molto (altro che il Victory Tank!), aroma intenso e pieno...maledizione, e ora dei miei sistemi a fumo caldo o calduccio che me ne faccio? Me ne sono proprio invaghita, tanto che ora che la spinner 1300 sta in ricarica lo uso con le batterie standard non VV e mi piace lo stesso... insomma, se lo facessero un pochino più piccolo (consuma davvero poco liquido), di colore più deciso (si vede tantissimo il colore del liquido anche se l'ho preso blu) e col tip non trasparente (si vede la condensa) sarebbe il mio sistema dei sogni. Vediamo nei prossimo gg, intanto non posso che consigliarlo! Buono svapo a tutti/e

Dimenticavo: la ricarica dal basso è un pochino scomoda se si è in giro, ma questo lo immaginate già, no? Anche perché a tenerlo in bilico sul tip mentre lo ricarico non ci penso proprio... di nuovo ciao!
 
Ultima modifica:
A me piace
provato partendo dai 3 volts e su a salire a step di 0,1 fino ad arrivare a 4,2 , avrò la boccuccia delicata però secondo me la resa migliore è a 3,5\3,6 volts , gia a 3,7 si sente sapore bruciaticcio .
uso slb Vv2

inizializzazione ci svapo un po di base, point
 
Io, per tornare IT, alla prima occasione prenderò una base di conversione T3 -> T3s e vedrò l'effetto che fa. Magari nel frattempo avrò scoperto se ci posso avvitare le head dell'EVOD, del ProTank o degli iSmoka BCC..

:ciao:
dove si trova la base di conversione t3 > t3s?
 
Indietro
Top