• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

Informazioni realizzazione BB - Terminator 1

nonfumopiù

New member
Salve a tutti,
ho pensato di aprire questa nuova discussione per provare ad avere tutte le informazioni tecniche per realizzare dei progetti autocostruiti.

Io vorrei cimentarmi in questa esperienza, ma non capendoci molto di batterie per questi strumenti, non avendo trovato le info che mi necessitano (credo servano un pò a tutti cmq) provo a fare un elenco di ciò che sarebbe opportuno divulgare.
Naturalmente chi ha altre info aggiunga pure, tenendo presente che dobbiamo raccoglire le informazioni tecniche.

Batterie per big battery e realizzazioni varie:
Modello-xxx Diametro-xxx Lunghezza-xxx Voltaggio-xxx Amperaggio-xxx

Atomizzatori:se qualcuno ne ha smontati potrebbe fare le foto di come sono fatti ed eventualmente potremmo cimentarci nell'auto costruzione

Per cartucce e cartomizzatori penso che si sia già scritta parecchia roba....

Naturalmente se reputate ciò inutile potete pure rimuovere, anche se, a chi come me vuole costruirsi qualcosa farebbe comodo sapere che tipo di batterie ci sono in commercio e le loro misure e caratteristiche tecniche.

Fatemi sapere che ne pensate e se avete info iniziamo a raccoglierle....
 
Ultima modifica da un moderatore:
molte di queste cose ci sono nella sezione mods, compresi atomizzatori smontati, discussioni tecniche sui materiali, flussi d'aria pre riscaldatore e post riscaldatore, le sezioni di filo necessarie per fare una resistenza ecc ...

il database dei BB è nella sezione Big Batteries naturalmente

del materiale che ti interessa ce ne è parecchio, magari necessita di una riordinata in maniera organica e coerente ... e per questo ogni persona che sia disposta a farlo è benvenuta
 
si, quelle discussioni le avevo lette,
quello che volevo fare io è un'altra cosa.
Cerco di spiegarmi meglio.....
....ho intenzione di cimentarmi nella costruzione di uno di questi "aggeggi", passatemi il termine, dalle batterie in mio possesso posso recuperare l'attacco per l'atom ad esempio, eventualmente il led, la scheda o il microfono......
questo a secondo di ciò che verrà fuori dalla mia capacità e dalla follia necessaria per creare ;-)

Quello che non ho ancora capito bene è ciò che vado ad elencare:
-che tipo di batterie posso usare per un home made
-le caratteristiche tecniche (volt, ampere...)
-le dimensioni (lunghezze e diametri)

naturalmente queste info andrebbero accompagnate dalla sigla delle batterie.

Inoltre mi interessava capire che differenze ci sono tra le batterie protette e non (sia tecniche che dimensionali)

Chiedo queste info a chi ha già acquistato queste cose perchè nei siti in cui le vendono trovo associati alla sigla una foto, senza le dimensioni e spesso manco le caratteristiche.

Avendo tutti a disposizione tali info potremmo già progettarci i nostri apparecchietti con maggiore cura in quanto sapremmo già che diametro farli o che lunghezza avrebbero in funzione delle batterie da metterci dentro.
In fondo il corpo delle e-sig (qualunque tipo o marca o modello) altro non è che un involucro con all'interno la batteria ed il meccanismo costruiti su misura da una fabbrica, quindi, non avendo noi la possibilità di sagomarci le batterie, potrebbe essere utile condividere le misure e le caratteristiche dei modelli in commercio per meglio sagomarci "l'involucro", ne gioverebbe sia l'estetica, sia una eventuale progettazione con compatibilità delle batterie precalcolata.

Spero di non avervi affaticato troppo, ma, per deformazione professionale, sono portato all'auto inventarmi di tutto quando lavoro .....:p
 
se ti può servire appena lo finisco ho un reportage fotografico su un atomizzatore per 510 :rolleyes:
 
allora per quanto riguarda le batterie
se vuoi usare AAA sono indicate le 10440 3,7V 600mAh, per le AA le 14500 3,7V 900mAh (anche se hai amperaggi diversi non è un problema) e questo per misure standard
misure diverse hai una scelta pressochè infinita :)

per quanto riguarda la protezione il PCB occupa un paio di millimetri non di più, io le ho tutte protette (a parte le CR2 che le ho solo non protette e LiFe) per cui non posso confrontale, ma credo che le uniche dove ci siano diversità di dimensioni siano le 10440, nelle altre credo che lo spazio venga ricavato nella tolleranza
 
ok, comincia a prendere forma il vademecum,
per quanto riguarda i diametri e le lunghezze delle batterie citate?
Potete postare le misure in mm?

Avendo le misure precise possiamo fare un "vestito" più attillato e quindi
moooolto più sexy per il nostro home made :p
 
per quanto riguarda i diametri e le lunghezze delle batterie citate?
Potete postare le misure in mm?

Le misure sono incluse nel numero del modello di ogni batteria.

Il modello xxyy0 ha il diametro di xx millimetri, è alto yy millimetri e lo zero sta a significare che è una batteria cilindrica.

Esempi
La 10440 è una batteria cilindrica dal diametro di 10 mm e alta 44 mm.
La 14500 è larga 14 mm e alta 50 mm.
 
Grazie carcus, non avevo pensato che la sigla si riferisse a questo :)
naturalmente ringrazio anche tutti i coloro che si accodano per aggiungere
altre info che possano illuminare i meno esperti come me :D

P.S.
Sto cominciando a costruire un mostro interamente meccanico (forse ci metto
solo il led), lo voglio realizzare di acciaio inox se mi riesce di costruirlo lo
battezzerò "TERMINATOR" in quanto verrà fuori qualcosa di indistruttibile!!!!

Vi posterò le foto.........
......sempre che ci riesca a realizzarlo :p:D
 
sono a buon punto con la costruzione del mio aggeggino :D:D:D

certo, l'aspetto sarà un pò spartano, ma credo che funzionerà alla grande!!!!

Ho già creato il blocco superiore con un attacco di una batteria guasta M401,
ed il blocco inferiore con il pulsante a molla con sicura.....

.....il fissaggio al tubo di acciaio del blocco superiore l'ho realizzato inserendo
3 piccole viti a 120° l'una dall'altra.

Per il fissaggio della base debbo inventarmi qualcosa in quanto non sono
attrezzato per filettare l'inox.

Appena lo completo faccio un video per farvi vedere il risultato.
:D:D:D:D:D:D:D
 
é nato il mio "TERMINATOR"

L'ho completato!!!!!!!!! :D:D:D:

Ora debbo acquistare le batterie per poterlo provare :(

Nel frattempo se qualcuno mi spiega come si fa, cerco di postare qualche
foto della mia creatura (sono molto soddisfatto per ora ;))

Naturalmente ha un aspetto un pò grezzo, ma, gli farò qualche upgrade non
appena lo avrò testato.

P.S.
Ai più esperti vorrei porre una domanda:- Se lo faccio funzionare con una
pila da 3,7 xxxxmah , posso usare gli atom della mia M401 ? Oppure c'è il
pericolo di scassarli?
Attendo che qualcuno mi faccia sapere, in quanto non vorrei far danni. :p
 
A 3,7 vai tranquillo.
Per le immagini puoi caricarle QUI, poi scegli il secondo link dall'alto, lo copi e lo incolli nel messaggio.
Se il forum non ti lascia mettere il link sostiutisci http: con xxxx
 
Ultima modifica:
Non ho ancora un BB a parte l'Ego ma a mio parere come BB che vada a 3,7 V quella della "JOEYtech" credo sia la più bella in commercio.
Il mio parere ... quando acquisterò un BB diverso dovrà per forza essere un multivoltage.
La domanda sull'atomizzatore 401: se non erro la 401 lavora a 3,7 V per cui non credo abbia problemi
 
Grazie,
appena posso posto le foto, magari lo smonto (fin dove è possibile) così
aggiungo anche qualche breve descrizione su come ho proceduto per la
realizzazione.

P.S,
Ho cercato di fare tutte le lavorazioni con attrezzi per fai-da-te (trapano,
molettina, lima, tela smeriglia e qualche giravite) ed utilizzando materiali che
si possono reperire facilmente da qualsiasi ferramenta, se il funzionamento sarà
soddisfacente (devo comprare batterie) chiunque potrà realizzarlo!!! :)
 
Devo farvi soffrire ancora qualche giorno in quanto oggi non ho avuto il tempo
di fare le foto, mentre, fino a lunedì sono fuori e non riesco, ne posto solo una
fatta al volo con il telefono giusto per farvi vedere l'attrezzo :D
Appena rientro vedo di farne altre un pò più chiare con qualche istruzione per
la sua realizzazione.

dg2jqt.jpg


P.S.
Anche se è venuto bruttino, osservandolo e mettendo in moto il cervello ho
già in mente il "TERMINATOR 2" ;)
Si tratterà di uno strumento multivoltaggio, più piccolo, più bello, interamente
di acciaio inox (questo era un prototipo ed ho usato anche alto materiale),
in più, se riesco a studiare bene la posizione ci aggiungerò un led e naturalmente
la sicura del pulsante meccanico che non può mancare.

Una cosa vorrei sapere da voi, le pile da 3,7 xxyyz si possono caricare con
il caricabatterie da rete della M401? (naturalmente creando un attacco)
Grazie ci aggiorniamo dopo pasquetta.

BUONA PASQUA A TUTTI GLI AMICI DEL FORUM ;);)
 
Ultima modifica da un moderatore:
Indietro
Top