• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

Hotcig & Rig Mod - RSQ 80W BF

orkamiseria

Very Old Poster
Finalmente una mod bellina, piccola, circuitata e leggera!
..Si, lo so, assomiglia molto alla SVA ma e' addirittura un po piu' piccola e almeno e' originale :smile:

AD0699E5CEF5A1ED48D955AE38590B2D52D2F0E59D99A847CA_pimgpsh_fullsize_distr.png


23507330_2045741855660109_3514366237016588288_n.jpg


4008_CEAB-79_B1-41_FE-9_A7_B-94233_A8961_AA.jpg



Product Features :
Ultra-compact regulated squonk mod

High performance water proof HMchip protection
Bypass mode for maximum power output.
Cool RGB breathing light
1A USB charging
Firmware upgradeable
Collaborated by Rigmod and Hotcig

Product Parameters :
Dimension: 79*48*25mm
Battery : Single 18650 battery ( Not included )
Chipset: HMchip powered by Hotcig
Body Material: Zinc Alloy
Vaping Mode: Watt Mode / Temp Mode( Ti、Ni200、SS306 SS304 SS303 / TCR )
Bypass Mode Power Range: 1W-80W Temp Range: 200℉-600℉ / 100℃-315℃
Protection: Low/High ohm Protection / Overheating Protection / Reverse Polarity Protection / Short circuit protection
 
Ultima modifica:
Per i francofoni:


Cominciamo con i contro:
  • lega di zinco, quindi pesantina (dico io)
  • circuito sconosciuto
  • vagamente simile alla NoFCK Given
Tra i pro:
  • compatta
  • pulizia degli interni
  • monta boccette standard
  • circuito abbastanza evoluto: vedi ad esempio il cambio automatico di verso dei pulsanti +e -, led RGB disattivabile, TCR custom, probabile software per gestione da PC (HM chip http://www.hot-vapor.com/)
  • prezzo (abbondantemente) inferiore ai 100€.
Se tazza e circuito sono degni di tal nome, questa merita. Se poi fanno il porting dell'ArcticFox è festa ...

Edit: forse questa potrebbe essere l'interfaccia da PC, spartana senz'altro ma meglio che niente:

screenshot-hmchips.png


Sembrano prendere il concetto di water proof davvero sul serio :asd: (qui si parla del fratello maggiore R150, ma l'idea penso sia la stessa):


Ad ogni modo io aspetto, di Hotcig mi fido poco (Hotcig DX200).
 
Ultima modifica:
carina...già solo che c'è in blu la prendo.
il circuito non sarà il dna ma è sicuramente anni luce migliore di quello della ijoy squonk o della aleader
 
Il peso dovrebbe essere intorno ai 230g (con batt e atom e boccetta piena come da 3a foto primo post - vedi forum FT).
La VTinbox pesa intorno ai 230g stesse condizioni, ce l'ho e la trovo solo ingombrante, non troppo pesante.
La svaclone pesa intorno a 190g stesse condizioni e la
Pico pesa circa 170g stesse condizioni.

Faro' da tester, presa perche' ho rotto la svaclone e di questa apprezzo
parecchio le dimensioni.
 
Ultima modifica:
La voglia di metterla nel carrello c'è...se il circuito è all'altezza e la tazza decente (pin a molla mi sembra), allora è un must buy. Buona l'idea delle due boccette in PET e silicone e del collo più largo rispetto al tappo per chiudere più comodamente. Soprattutto, niente formato proprietario! Dentro sembra molto pulita. Hotcig è un marchio un po' dibattuto...non so se attendere prima vostre impressioni.

Inviato dal mio Mi A1 utilizzando Tapatalk
 
io di hotcig non ho mai avuto niente, avrei il piacere di essere nuovo cliente.
Perchè dite che vi fidate poco, che è successo? problemi con qualche prodotto immagino.
[MENTION=19349]fumok[/MENTION] dove lo hai trovato il programma di configurazione? io nemmeno al sito riesco ad accedere
 
[MENTION=25496]Evinrude[/MENTION] di Hotcig non mi fido troppo, anni fa fece un po' la furba con il modello DX200, spacciando in pratica per DNA200 un chip fatto da loro. Tempo dopo uscì una versione 2.0 che sistemò le cose. Tuttavia negli ultimi tempi sembrano aver accumulato un certo know-how in fatto di circuiti e pare che la R150 (circuito HM proprietario sempre water proof, guardati il video di sopra) faccia bene il suo lavoro. Intendiamoci non mi aspetto di trovare la stabilità e la duttilità di Evolv, ma se si avvicina ad Eleaf, visti i prezzi, mi posso accontentare.

Lo screenshot che ho postato è da prendere a mero titolo di esempio (mi scuso se non sono stato chiaro), in esso non vi è (ancora) traccia di gestione per la RSQ, ma è usato per altri dispositivi che montano i circuiti HM. Potrebbe essere utile in questi primi frangenti per farsi un'idea delle potenzialità di questa box. Come puoi vedere siamo anni luce da Escribe, ma è anche vero che la box intera cosa quasi come un DNA75.
 
ok trovata una blu e l'ho presa prima che finisse. il prezzo è ottimo per una bf così fatta almeno sulla carta. spero che il fire non sia eageratamente duro tipo la aleader. del discorso della bx200 non sapevo nulla, facciamo finta sia stata una disattenzione.
 
Giusto per metter un po' di (sana) paranoia :asd:, a legger qualche forum estero sembra già spuntato il primo bug: al cambio batteria non viene mantenuta l'impostazione del led interno.
 
Giusto per metter un po' di (sana) paranoia :asd:, a legger qualche forum estero sembra già spuntato il primo bug: al cambio batteria non viene mantenuta l'impostazione del led interno.
Arrivata oggi, vero al cambio batteria il led non ricorda le impostazioni. Box fatta molto bene, sportellino che resta saldo e senza gioco è molto più piccola di quello che credevo. Per 58€ credo di aver fatto un ottimo acquisto
 
vi è arrivata? a me si. provata velocemente.
primo punto a sfavore è che è pesante.è piccola e quindi il peso piuttosto concentrato, è parecchio più pesante di una sva, della pico non ne parliamo.
secondo punto a sfavore è che lo sportello ha un minimo di gioco, ma te ne accorgi solo se lo vai a muovere. io preferisco comunque gli sportellini che si incastrano e si tolgono più a fatica.

per il resto parliamo dei pro: bella, bella la forma bello il colore e belle le dimensioni. bello l'interno, il vano boccetta batteria è tutto coperto,non c'è niente a vista e non ho riscontrato perdite.

il software è ababstanza semplice ma non scarno, il tc con l'acciaio pare funzionare , si possono impostare i watt e la temperatura, non solo la temperatura come altri prodotti della stessa fascia.
c'è anche la funzione bypass che io personalmente trovo utile , svapando prevalentemente con acciaio preferisco molto più la funzione bypass a quella variwatt
la boccetta è buona, la filettatura del tappo non è la migliore in circolazione però la boccetta si maneggia bene e non esce il liquido quando la richiudi. forse il tubo è un pelo stretto.

le dimensioni sono contenute, più piccola della sva di qualche mm sia in altezza sia in larghezza. comunque siano lì, parliamo di un paio di mm.Esteticamente è più bella della sva, anche la forma leggermente più elaborata la rende gradevole, essendo bombata al centro.

non ho ancora capito come si possa modificare il tcr e se sia possibile l'upgrade del software e sia possibile configurarla al pc
 
[MENTION=25496]Evinrude[/MENTION] con che acciaio di preciso la stai provando? Che fosse pesante lo si sapeva (lega di zinco).

La mia è in consegna oggi, ma dubito ci metterò mano prima del weekend.
 
acciaio normale....316l. ma il profilo acciaio è generico. Diciamo che per farla andare come si deve bisogna intervenire un po manualmente sulla temperatura presunta e sulla lettura della resistenza . Secondo me questo profilo funziona meglio con il 304 che con il 316l. Devo capire se si può impostare manualmente il tcr, perché ci sono 4 profili ti Ni e ss. Più un quarto profilo xx che non capisco in che modo si debba configurare
 
Appena arrivata e provata.

Cominciamo subito con le note dolenti del mio esemplare, spero voi altri "early adopters" siate più fortunati di me. A parte il bug già noto del led (la mia torna in modalità RGB stile albero di Natale :D), posso affermare con buona certezza che il circuito abbia bisogno di parecchi affinamenti e correzioni. Rimane la speranza in ipotetici rilasci firmware, e sopratutto che tali necessarie correzioni siano possibili lato software.

In breve l'unica modalità utilizzabile è la Power (vary watt). Sia in modalità TC che Bypass spesso e volentieri per i primissimi istanti di attivazione il circuito eroga a dismisura ignorando la potenza impostata. Di primo acchito ho pensato che tale anomalo comportamento riguardasse solo la modalità TC, e che intervenisse di default una specie di boost per mandare velocemente la coil in temperatura. Ma ahimè non è così, prima di tutto tale boost non richiesto è randomico, non interviene sempre, ed inoltre si presenta anche in modalità bypass. Proprio in tale modalità ho potuto vedere a display la potenza schizzare dai 15W impostati oltre i 40, ma aldilà dei numeri lo si percepisce proprio ad orecchio ed a gola.

Tralascio quindi tutte le altre considerazioni sulla precisione del TC, ed i valori TFR impostati (e forse impostabili, ma non si capisce come).

Per il resto dal punto di vista estetico e di assemblaggio nulla da eccepire,la box è solida, ergonomica e ferma l'ago della bilancia a 150gr (intesi a secco, senza batteria e senza atom, con boccetta in silicone montata ma vuota).

IMG_20171123_183231.jpg


Supponendo per un attimo che la Power Mode sia corretta (il ché andrebbe dimostrato con opportuna strumentazione), non mi dispiace affatto come funge. L'erogazione mi pare meno dolce dei classici DNA, avvicinandosi ai meccanici, e per me questo è un pregio, ma badate bene sono solo primissime impressioni. Ad ogni modo ritornare ad una pur pregevole VW, da un'ottimo TC come il DNA75, è senz'altro un gran passo indietro.

Per quanto concerne l'ergonomia ho ben poco da segnalare, la box si impugna bene, il foro di squonk è molto ampio, e la boccetta in silicone funge bene anche in fase di risucchio (indice di una buona tenuta). Il tappo forse non è proprio semplice da avvitare ma ho visto anche di peggio. La seconda boccetta più dura non la prendo nemmeno in considerazione. Non è un peso piuma e prima di dare un giudizio su questo aspetto mi riservo di usarla per almeno una giornata intera. Lo sportello rimane ben fisso nell'uso normale, si percepisce un leggerissimo gioco solo forzandolo con le dita. La GUI è semplice e studiata abbastanza bene, più simile ad Eleaf che ad Evolv, forse la selezione dei watt comincia a correre veloce molto presto. La batteria si inserisce comodamente e visti i tipi di contatti credo siano quasi impossibili le spellature del wrap.

La vostra come si comporta?
 
Ultima modifica da un moderatore:
Indietro
Top