• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

Fumatori si nasce, non si diventa.

io piu' che sospettare ne ero certo, alcuni sono piu' predisposti di altri geneticamente,..ma non deve essere una scusa, anzi deve essere un incentivo in piu' per impegnarsi a smettere, senno' siamo fritti..:)
 
giusto.

infatti rivedendo una mia vecchia ecografia il dubbio svanisce :D

ecogra.jpg
 
Beh in un articolo su Repubblica, che mi pare parli dello stesso tema, si dice che è data dai geni la predisposizione ad avere più o meno recettori della nicotina, ognuno ha la sua chimica e questa è determinata dal patrimonio genetico.
 
non è una c........ il discorso vale per tutto...le droghe, malattie...ecc
ultimamente escono fuori ste cose, perche' è da poco che è stato classificato
il patrimonio genetico umano..
 
Tra i miei geni c'è anche quello della predisposizione allo svapo... :D , e penso anche in quelli di Sturusu, stando all'ecografia :D
 
Che si abbiano più o meno recettori della nicotina ok, mi può stare bene, ma che si sia "geneticamente predisposti a fumare" è un'esagerazione.
 
perche' ti sembra tanto strano...avere piu' recettori o essere piu' sensibili a certe sostanze, puo' voler dire automaticamente essere predisposti a fumare..
 
Beh in un articolo su Repubblica, che mi pare parli dello stesso tema, si dice che è data dai geni la predisposizione ad avere più o meno recettori della nicotina, ognuno ha la sua chimica e questa è determinata dal patrimonio genetico.

avevo un'idea ben più "santa" dei miei genitori e dei miei nonni....
 
Mio padre e mia madre non hanno mai bevuto, fumato o avuto altri vizi del genere. Io invece sono un vizioso di prima categoria e predisposto all'uso e abuso di qualsiasi sostanza stupefacente.
 
la predisposizione genetica è uno dei fattori...poi puo' darsi che uno che è psicologicamente ansioso di suo, arrivi a fumare pure se non predisposto geneticamente....geni + ambiente....
io sono predisposto e sono ansioso; ce le ho tutte..:rolleyes::D
 
Se promettete di non maltrattarmi, vorrei dissentire energicamente con la tentazione di abbandonarsi all'assunto che esista una, sia pur tortuosamente, inevitabile linea di congiunzione tra causa ed effetto, partendo da queste notizie per finire al vizio del fumo.
Perfino la Scienza ci va cauta, consapevole dell'esistenza del libero arbitrio. :)
-
 
Ultima modifica:
Se promettete di non maltrattarmi, vorrei dissentire energicamente con la tentazione di abbandonarsi all'assunto che esita una, sia pur tortuosamente, inevitabile linea di congiunzione tra causa ed effetto, partendo da queste notizie per finire al vizio del fumo.
Perfino la Scienza ci va cauta, consapevole dell'esistenza del libero arbitrio. :)
-

E' ciò che sostengo anch'io, in linea di massima.
 
ripeto...la predisposizione genetica è UNO dei fattori che puo' portare un individuo ad essere piu' sensibile al richiamo di certe sensazioni,..è come un impronta che pero' puo' essere ignorata dalla forza di volonta'..
passatemi la metafora...è come se uno nascesse brutto fisicamente, e quindi
statisticamente destinato ad avere meno donne di uno nato geneticamente
bello,...pero' questo brutto ha invece tante storie perche' riesce a conquistare le donne con la simpatia e l'intelligenza, al contrario del bello che magari è deficiente..:D
 
...
passatemi la metafora...è come se uno nascesse brutto fisicamente, e quindi
statisticamente destinato ad avere meno donne di uno nato geneticamente
bello,...pero' questo brutto ha invece tante storie perche' riesce a conquistare le donne con la simpatia e l'intelligenza, al contrario del bello che magari è deficiente..:D


:confused:


...e se uno, oltre che simpatico, intelligente e perfino geniale, è anche un bell'uomo?!... :D
-
 
Ci saranno certo delle predisposizioni, ma l'ambiente sociale circostante, la famiglia, le amicizie, le esperienze personali, la cultura e le abitudini di un luogo contano a mio modo di vedere ben più di tutto il resto.

OT: Sanguisuga allora non è un difetto di formattazione il fatto di andare sempre a capo, sei te!! Ho le prove nei post di poco fa!
 
Indietro
Top