• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

FA tradizionale e ego-c ovale

massi

New member
ciao a tutti , :ciao:

uso liquidi FA da un bel po di anni,base tradizionale a 18mg ,circa 3 ml al giorno.
Da quando sono passato al sistema ego-c di ovale ho una moria di atom spropositata se durano 5 giorni mi ritengo fortunato.
A nulla servono lavaggi o dryburn il wick sembra duro e con poca assorbenza.
Ho provato marche compatibili di ego-c(il ricambio interno) ma stesso risultato. :sisi:

Disperato,pur di non tornare alle analogiche,ho comprato un (drunker?) a cono con due "baffi" wick ai lati.
Poco e niente hit ,tanto vapore,mi andrebbe pure bene ma consuma la bellezza di 1 ml ogni due ore!
Sempre preso dalla disperazione ho tagliato un "baffo" :eureka: al suddetto thank per vedere di ridurre il consumo di liquido ,ma l'hit ora è proprio inesistente.

Ragazzi aiutatemi a trovare una soluzione ,consigliatemi un sistema che regga i liquidi FA e non consuma quanto una ferrari.
Ho letto nel forum che si puo provare ad allungarli con un 5% di acqua per usarli sugli ego-c ma con me non ha funzionato.Allungarli col Pg forse,di quanto? non mi importa se la nico scende a 15 anche o di cambiare sistema di vaping ma non i liquidi!

Grazie mille
 
ciao a tutti , :ciao:

uso liquidi FA da un bel po di anni,base tradizionale a 18mg ,circa 3 ml al giorno.
Da quando sono passato al sistema ego-c di ovale ho una moria di atom spropositata se durano 5 giorni mi ritengo fortunato.
A nulla servono lavaggi o dryburn il wick sembra duro e con poca assorbenza.
Ho provato marche compatibili di ego-c(il ricambio interno) ma stesso risultato. :sisi:

Disperato,pur di non tornare alle analogiche,ho comprato un (drunker?) a cono con due "baffi" wick ai lati.
Poco e niente hit ,tanto vapore,mi andrebbe pure bene ma consuma la bellezza di 1 ml ogni due ore!
Sempre preso dalla disperazione ho tagliato un "baffo" :eureka: al suddetto thank per vedere di ridurre il consumo di liquido ,ma l'hit ora è proprio inesistente.

Ragazzi aiutatemi a trovare una soluzione ,consigliatemi un sistema che regga i liquidi FA e non consuma quanto una ferrari.
Ho letto nel forum che si puo provare ad allungarli con un 5% di acqua per usarli sugli ego-c ma con me non ha funzionato.Allungarli col Pg forse,di quanto? non mi importa se la nico scende a 15 anche o di cambiare sistema di vaping ma non i liquidi!

Grazie mille

a mio avviso x l'ego c ci vuole un liquido col 60/70 % di pg... compra pg alla gradazione dei liquidi ke usi e li "allunghi" in percentuale. con una head non puoi svaparci 100 ml comunque, dopo max 30/40 ml e se ti va di lusso (quindi una decina di giorni svapando 3 ml al di) puoi farci un dry burn e farci un'altra settimana.
 
stesso problema su una elips... ho cambiato hw e preso un kanger evod come atom, assomiglia parecchio alle head c di ovale è pure + caldo della elips stile ego-c
per me ho risolto così... 6 euro di atom e 2 di ricambio coil che è pure rigenerabile pff
 
ciao a tutti , :ciao:

uso liquidi FA da un bel po di anni,base tradizionale a 18mg ,circa 3 ml al giorno.
Da quando sono passato al sistema ego-c di ovale ho una moria di atom spropositata se durano 5 giorni mi ritengo fortunato.
A nulla servono lavaggi o dryburn il wick sembra duro e con poca assorbenza.
Ho provato marche compatibili di ego-c(il ricambio interno) ma stesso risultato. :sisi:

Disperato,pur di non tornare alle analogiche,ho comprato un (drunker?) a cono con due "baffi" wick ai lati.
Poco e niente hit ,tanto vapore,mi andrebbe pure bene ma consuma la bellezza di 1 ml ogni due ore!
Sempre preso dalla disperazione ho tagliato un "baffo" :eureka: al suddetto thank per vedere di ridurre il consumo di liquido ,ma l'hit ora è proprio inesistente.

Ragazzi aiutatemi a trovare una soluzione ,consigliatemi un sistema che regga i liquidi FA e non consuma quanto una ferrari.
Ho letto nel forum che si puo provare ad allungarli con un 5% di acqua per usarli sugli ego-c ma con me non ha funzionato.Allungarli col Pg forse,di quanto? non mi importa se la nico scende a 15 anche o di cambiare sistema di vaping ma non i liquidi!

Grazie mille
Purtroppo mi convinco sempre di più che ultimamente nelle heads-C abbiano optato per una wick meno efficiente...
Se stai usando ancora quelle col maledetto primer o vaselina densa, il problema è che il liquido non scende sufficientemente per irrorare la resistenza. E come potrebbe fare, poveretto? Con stoppino saturo di brillantina che forma come un tappo...
Io ho risolto aprendo un po' la parte di wick che spunta dal pungiglione (in alto verso la cartuccia) con uno stecchino o cacciavite (dopo un bel bagno di acqua corrente bollente), e a volte funziona. Poi le heads ormai le apro tutte appena scartate e correggo il tiro (cioè la posiz. della wick che porta il liquido alla resistenza).
Poi a volte c'è da regolare bene l'avvitatura della batt., insomma...un casino (come ho già scritto diverse volte). Se non hai pazienza, meglio un T3 o un Evod, ma i sapori cambiano...
 
non credo sia un problema di primer, ne ho cambiati 2 che venivano 1 dal mio pack originale elips e 1 da un altro pack originale aperto davanti ai miei occhi( si ne non hanno ricambi loro aprono pacchi a tutto spiano e vendono il resto come ricambio tanto di guadagnano lo stesso o +) tutti e 2 esenti primer tutti e 2 bruciati con liquidi fa o simili(ebreeze by fa) anche allungati con h2o
 
non credo sia un problema di primer, ne ho cambiati 2 che venivano 1 dal mio pack originale elips e 1 da un altro pack originale aperto davanti ai miei occhi( si ne non hanno ricambi loro aprono pacchi a tutto spiano e vendono il resto come ricambio tanto di guadagnano lo stesso o +) tutti e 2 esenti primer tutti e 2 bruciati con liquidi fa o simili(ebreeze by fa) anche allungati con h2o
Cosa intendi x bruciati? Non danno segno di vita?
 
Penso sia un problema di aromi, alcuni sono più imprestanti di altri.
Di FA utilizzo Mentolo, Ozone e 7Foglie, con concentrazione attorno al 2%, e non ho alcun problema....tu cosa usi?
 
Cosa intendi x bruciati? Non danno segno di vita?

no i segni li danno le prime volte... diciamo che a 10-20 puff inizi a sentire il bruciato lavi asciughi e stiri torna buono ma credimi che a fare 3 dry burn al giorno
1) la head ti dura 2 giorni
2) ti smolecolarizzi le @@
e i liquidi erano woodstock di ebreeze marchiato fa
e virginia fa se non sbaglio ma non era mio e non so a che % era stato aromatizzato
 
no i segni li danno le prime volte... diciamo che a 10-20 puff inizi a sentire il bruciato lavi asciughi e stiri torna buono ma credimi che a fare 3 dry burn al giorno
1) la head ti dura 2 giorni
2) ti smolecolarizzi le @@
e i liquidi erano woodstock di ebreeze marchiato fa
e virginia fa se non sbaglio ma non era mio e non so a che % era stato aromatizzato
3 Dryburns al giorno? Ma dài...il problema stava senz'altro nella wick che non portava correttamente liquido. Dopo 3 DB la testina è da buttare!...Hai provato ad aprirli x vedere in che stato era lo stoppino?
 
a mio avviso x l'ego c ci vuole un liquido col 60/70 % di pg... compra pg alla gradazione dei liquidi ke usi e li "allunghi" in percentuale. con una head non puoi svaparci 100 ml comunque, dopo max 30/40 ml e se ti va di lusso (quindi una decina di giorni svapando 3 ml al di) puoi farci un dry burn e farci un'altra settimana.

10 giorni gia è piu del doppio come durata di head, se poi il tiraggio rimane anche morbido sono a cavallo.
ci provo senz'altro e vi aggiorno, grazie webber per il consiglio :luck:
 
Cioè hai fabbricato tu uno stoppino (di silica-wick o mesh?) e l'hai posizionato dentro lo spuntone...ho capito bene? Però il risultato è quello che conosciamo. Giusto?

si ma non dirmelo così :shock:
saranno 3mm di wick silica da metterci dentro non credo di aver avuto la possibilità di fare errori
le "istruzioni" le ho prese da un video che non ritrovo più
comunque il "maestro" diceva rimuovere lo spuntone-togliere wick-rimettere wick(o mesh ma mi arriva la prossima settimana quindi wick) e richiudere
diciamo che i primi inserimenti sono stati difficoltosi con la wick(silica) da 2mm poi sono rimasti difficoltosi perchè quella wick è effettivamente cicciotta ed a sfilacciarla ad arte rischi pieghe che romperebbero la conducibilità comunque sia dopo qualche tentativo è andata bene misurando la lunghezza in basso con un calbro sfiora teoricamente la res e in alto è lunga un paio di mm in più dell'originale ma poi cosa lo dico a fare >.< gli stessi atom con liquidi ovale o puff mi durano 15 giorni svapando 3ml al dì
ho fatto una domanda simile io pochi giorni fa e la risposta migliore e più realistica è stata : in verità alcuni aromi fa fanno a pugni con gli atom ovale.
o almeno per me la realtà è questa
 
Penso sia un problema di aromi, alcuni sono più imprestanti di altri.
Di FA utilizzo Mentolo, Ozone e 7Foglie, con concentrazione attorno al 2%, e non ho alcun problema....tu cosa usi?
ho provato con ry4 (impestante) dark vapure,nocciola, e con una boccetta di Dea al cioccolato su atom nuovo.
Il fatto è che sento il bisogno di qualcosa tabaccoso non userei mai aromi leggeri con soddisfazione.
 
Poi a volte c'è da regolare bene l'avvitatura della batt., insomma...un casino (come ho già scritto diverse volte). Se non hai pazienza, meglio un T3 o un Evod, ma i sapori cambiano...
sai ,sono un po provato dalla manutenzione fatta ai primi sistemi a lanetta manco ricordo il nome e poi all'ego jet... ottima resa aromatica e hit ma ora vorrei un sistema piu rilassante.Ovvio ho cercato la durata massima nel tempo non per spilorceria ma perche mi piace ingegnarmi quando la pecunia scarseggia senza dover rinunciare a cio che mi piace :sisi:

Lasciando stare hit e aroma che sicuro cambiano quale mi consigliersti come minor consumo di liquido tra evod e T3 ?
 
sai ,sono un po provato dalla manutenzione fatta ai primi sistemi a lanetta manco ricordo il nome e poi all'ego jet... ottima resa aromatica e hit ma ora vorrei un sistema piu rilassante.Ovvio ho cercato la durata massima nel tempo non per spilorceria ma perche mi piace ingegnarmi quando la pecunia scarseggia senza dover rinunciare a cio che mi piace :sisi:

Lasciando stare hit e aroma che sicuro cambiano quale mi consigliersti come minor consumo di liquido tra evod e T3 ?

http://www.esigarettaportal.it/foru...ne/35731-kanger-evod-bcc-prova-in-strada.html
 
si ma non dirmelo così :shock:
saranno 3mm di wick silica da metterci dentro non credo di aver avuto la possibilità di fare errori
le "istruzioni" le ho prese da un video che non ritrovo più
comunque il "maestro" diceva rimuovere lo spuntone-togliere wick-rimettere wick(o mesh ma mi arriva la prossima settimana quindi wick) e richiudere
diciamo che i primi inserimenti sono stati difficoltosi con la wick(silica) da 2mm poi sono rimasti difficoltosi perchè quella wick è effettivamente cicciotta ed a sfilacciarla ad arte rischi pieghe che romperebbero la conducibilità comunque sia dopo qualche tentativo è andata bene misurando la lunghezza in basso con un calbro sfiora teoricamente la res e in alto è lunga un paio di mm in più dell'originale ma poi cosa lo dico a fare >.< gli stessi atom con liquidi ovale o puff mi durano 15 giorni svapando 3ml al dì
ho fatto una domanda simile io pochi giorni fa e la risposta migliore e più realistica è stata : in verità alcuni aromi fa fanno a pugni con gli atom ovale.
o almeno per me la realtà è questa

anche io uso silica wick da 2 mm x ricavarne stoppini, e ti posso dire che talvolta se stringi troppo la mesh che usi x fissarli (io uso quella degli stoppini usati) l'aroma e' totalmente diverso, x quanto comunque non sappia di "bruciato".
 
sai ,sono un po provato dalla manutenzione fatta ai primi sistemi a lanetta manco ricordo il nome e poi all'ego jet... ottima resa aromatica e hit ma ora vorrei un sistema piu rilassante.Ovvio ho cercato la durata massima nel tempo non per spilorceria ma perche mi piace ingegnarmi quando la pecunia scarseggia senza dover rinunciare a cio che mi piace :sisi:

Lasciando stare hit e aroma che sicuro cambiano quale mi consigliersti come minor consumo di liquido tra evod e T3 ?
Se come penso (non vorrei fosse stato un errore del venditore) l'Evod monta coil del T3 (ma qualcuno potrà smentirmi)...consumano uguali (naturalmente a parità di tiraggi/ora e tipo di e-liquido e Ohm resistivi). Quindi...uno vale l'altro. Imho

---------- Post added at 01:42 ---------- Previous post was at 01:34 ----------

anche io uso silica wick da 2 mm x ricavarne stoppini, e ti posso dire che talvolta se stringi troppo la mesh che usi x fissarli (io uso quella degli stoppini usati) l'aroma e' totalmente diverso, x quanto comunque non sappia di "bruciato".
Grazie, è quello che invano stavo cercando di far capire, ma sembra che le mie doti comunicative stiano appannandosi...sarà mica il "Parlament"?...
 
anche io uso silica wick da 2 mm x ricavarne stoppini, e ti posso dire che talvolta se stringi troppo la mesh che usi x fissarli (io uso quella degli stoppini usati) l'aroma e' totalmente diverso, x quanto comunque non sappia di "bruciato".

un giorno andrei all'ovale a chiedere perchè >.< non c'è mesh attorno a quei 2
ne ho lette tante a proposito di quella mesh di rinforzo ma nei miei garantisco che non c'è mai stata e sono stati acquistati in uno shop ovale
 
Indietro
Top