• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

Estratti della Tabaccheria.

SamaritanMan

New member
Salve a tutti,
vorrei fare un acquisto di qualche estratto di tabacco dalla Tabaccheria per provare questi macerati.
Qualcuno potrebbe darmi qualche indicazione su quali estratti(non liquidi già pronti) prendere per provare un gusto che sia il più simile al tabacco da sigaretta tipo Marlboro o PM Philter Kings che ho fumato per anni?
In generale qualcuno sa quali sono gli estratti non eccessivamente aromatici, tipo sigaro o pipa, ma che si mantengano ad un livello aromatico non troppo intenso, non troppo dolciastro e che abbia note magari legnose e secche?
Ovviamente se qualcuno conosce altri negozi online dove poter acquistare estratti macerati di tabacco che siano buoni, può anche consigliarmeli.
Grazie in anticipo.
:)
 
Ultima modifica:
Beh, nessun aroma de La Tabaccheria assomiglia al tabacco da sigaretta. Tutti gli aromi sono fatti con tabacchi da pipa, quindi quasi totalmente diverso come sapore e odore dal tabacco delle sigaretta.

Inviato dal mio m3 note utilizzando Tapatalk
 
Ah grazie per l'informazione.
Allora mi converrà cercare altri venditori.
Qualcuno si è per caso imbattuto mai in un aroma o in un venditore i cui aromi somigliassero al tabacco da sigaretta?
Non eccessivamente aromatici, legnosi, secchi, non troppo fruttati.
Grazie.
:eek:
 
Beh, nessun aroma de La Tabaccheria assomiglia al tabacco da sigaretta. Tutti gli aromi sono fatti con tabacchi da pipa, quindi quasi totalmente diverso come sapore e odore dal tabacco delle sigaretta.

Inviato dal mio m3 note utilizzando Tapatalk

Dissento da quanto dichiarato sopra, se il nostro amico volesse provare "American Blend" oppure il "Mariland" ne resterebbe piacevolmente soddisfatto, in specialmodo se diluiti nella base preferita max al 5%.
Continuo dicendo che questi aromi non sono "macerati", ma ESTRATTI! e sono inoltre pronti fin da subito - agita e svapa - senza alcun bisogno di aspettare maturazioni varie.
Mi sono sentito in dovere di correggere alcune imprecisioni, perchè io stesso ne sono un assiduo consumatore.
 
Un grande ringraziamento a maxbullet per il graditissimo consiglio.
Sto per fare l'acquisto esattamente dei due estratti che mi hai consigliato e magari ne prendo anche qualche altro che mi può sembrare interessante.
:)

- - - Updated - - -

Scusate, ma c'è qualche controindicazione ad acquistare direttamente online dalla Tabaccheria?
Mi è sembrato di leggere in giro che i tempi di arrivo dei prodotti sono più lunghi e per questo si preferisce acquistare i loro prodotti da altri rivenditori?
Attendo un riscontro prima di effettuare l'ordine.
Grazie in anticipo.
:|
 
Ultima modifica:
[MENTION=11706]maxbullett[/MENTION]
Okay, ma sono sempre tabacchi da pipa/sigari, quindi molto lontani dal tabacco da sigaretta.
Oltretutto l'American Blend lo trovo un po' troppo dolciastro, cosa che SamaritanMan non vuole. Ma magari lo prova e gli piace anche, si sa che i gusti cambiano da persona a persona [MENTION=29348]SamaritanMan[/MENTION] Vai tranquillo, io non ho mai acquistato dal loro sito ma la gente che ordina da lì rimane sempre soddisfatta dai tempi di spedizione molto veloci.

Inviato dal mio m3 note utilizzando Tapatalk
 
... io il sapore della sigaretta manco me lo ricordo ... e non lo cerco proprio.
Anzi, ne sò più ora di tabacco e lo apprezzo, grazie ai La Tabaccheria, che prima quando fumavo.
 
[MENTION=18200]hammond[/MENTION]
Quali sono quelli che apprezzi maggiormente?
Ne ho provati ancora pochini ma l'american blend non mi dispiace per nulla.
Il kentucky usa, invece, quello che svapo meno volentieri con quella forte nota affumicata di bbq che non credo sia possibile smorzare o eliminare con ulteriori diluzioni, mix o maturazione!
Considerando che Soultan and Syrian (vapor cave) li digerisco poco (troppo affumicati, incensati, orientali!) su quali tabacchi pensi io debba concentrare la mia attenzione? Kentucky? Virginia?
Qualche idea per mixare i due vapor cave che mal digerisco?
 
Io svapo regolarmente English, Balkan Mixture e Kentucky.
Mi piace abbastanza il Black Cancendish.
Non mi sono piaciuti Virginia, Oriental e Piloto Cubano.
Preferisco sapori più decisi ed aromatici.
 
[MENTION=4839]nicolasan[/MENTION] Dai tuoi gusti, penso che ti possano piacere il Black Cavendish (che è un Virginia)e il Maryland. Ti consiglio solo questi due perché sono gli unici due "leggeri" che ho provato, io prediligo più gli aromi più "forti" come English Mixture, Balkan Mixture e Kentucky USA.
 
Ragazzi, qua mi pare di capire che in parecchi conoscete in modo approfondito questi liquidi...quindi chiedo lumi a voi!!
Mi sono imbattuto in una boccetta di Kentucky, che un amico negoziante mi ha regalato per una prova e mi ha subito conquistato con il suo gusto affumicato e torbato (o almeno io questo ci sento)!!
Sottomano avevo solo il Bachelor Nano ed alla fine mi sono fatto fuori 50ml con questo atom., poi mi è venuta l'illuminazione!!!
Ho il vecchio Ataman v2 parcheggiato da tempo immemore e visto che i tabaccosi vogliono atom "mtl", quale occasione migliore di questa nuova infatuazione per i tabacchi per rispolverare un atom che è universalmente riconosciuto come uno dei migliori mtl mai presentati??!!
Ora, però, sorge un dubbio: il tank in materiale plastico rischia di essere intaccato dagli estratti della Tabaccheria?? Spero di no (visto appunto che si tratta di estratti e non macerati), ma non ne sono per nulla sicuro?? Non vorrei ritrovarmi a dover recuperare il tank di un atom fuori produzione da tempo!!
 
Pur non mettendo la mano sul fuoco (ma un paio di 50ml li ho messi a maturare non in vetro e non é successo nulla!) non dovresti avere alcun problema con la plastica.
Non so perché ma finisco per usarli sempre in bf.
Piu' comodo tener sott'occhio la coil, più pratico lavarli e alla lunga rendono meglio.
Fatto qualche prova con lo Sky. Alcuni aromi sono sublimi... ma ho come la sensazione che la coil si deterioiri molto prima rispetto ai bf... in più di un'occasione... se non finisco velocemente il tank, mi é venuta voglia di cambiarla ancor prima di aver terminato il piccolo tank da poco più di 3 ml!
 
Sono d'accordo [MENTION=4839]nicolasan[/MENTION], ma al momento non ho atom BF adatti; ho in campo solo Hadaly ...e per i tabaccosi veri mi sembra troppo arioso!!
Per questo motivo ho fatto i 50ml di prova su di un tank da quattro soldi come il Bachelor Nano (ma valido per quel poco che costava nel 2016) ed ho pensato al vecchio Ataman, che resta al top di gamma per l'aroma...ed il tiro fin troppo chiuso per i miei attuali gusti.:biggrin:
 
Con l'Ataman forse [MENTION=29087]orkamiseria[/MENTION] potrà darti qualche indicazione in più.
Riguardo l'ariosità... non darei per scontato che rendano al meglio con tiri molto contrastati.
Per carità... risconosco di esser fuori dagli schemi... ma... l'american blend lo aprezzo molto con pelso V3 e un foro da 2.5... ma anche 3!!! Tutto il week-end l'ho svapato con il solo RDA che é sin troppo arioso per i miei gusti.
Quando ho provato a chiudere per apprezzarli meglio... non son rimasto tanto soddisfatto. Sia su Skyline, sia sui vari BF. Con il Concorde non mi piaccion tanto (sia con aria al minimo, sia con i tre fori) pur riconoscendo che sia il miglior RDA che ho.
Mi volevo procurare uno di quei atomini tanto piccini e carini per porvar a vedere se effettivamente cambiasse qualcosa. La scelta era ricaduta sul Viper V2 (porprio per la possibilità di aprire l'aria un po' di più) ma... ci ho rinunciato! Un po' perché complicato procurarselo... un po' perché inizio a sentirmi sazio e soddisfatto di quel che ho.
 
[MENTION=18200]hammond[/MENTION]
Quali sono quelli che apprezzi maggiormente?
Ne ho provati ancora pochini ma l'american blend non mi dispiace per nulla.
Il kentucky usa, invece, quello che svapo meno volentieri con quella forte nota affumicata di bbq che non credo sia possibile smorzare o eliminare con ulteriori diluzioni, mix o maturazione!
Considerando che Soultan and Syrian (vapor cave) li digerisco poco (troppo affumicati, incensati, orientali!) su quali tabacchi pensi io debba concentrare la mia attenzione? Kentucky? Virginia?
Qualche idea per mixare i due vapor cave che mal digerisco?

Le mie preferenze vanno ad alcuni di questi aromi.
Il primo fra tutti è il Black Cavendish, lo trovo veramente delizioso, un buon all day che non mi stanca mai. Curioso come Sir Cavendish inventò questo Tabacco, pressando foglie di Virginia in botti in cui c'era stato il rum.
Poi il Mata Fina, squisito tabacco per sigaro brasiliano, da loro detto Prima Donna.
Poi l'English Mixture, forte e aromatico, un blend con dentro sicuramente una buona dose di Latakia.
Il Kentucky, forte e deciso, con le cui foglie vengono fatti i famosi sigari della mia terra, la Toscana.
Infine il possente e molto affumicato Latakia, nativo proprio delle terre a ridosso dell'omonima città/porto Siriana, oggi anche base navale della Russia. E' ottimo anche da solo, alcuni ne vanno pazzi, altri no. Ma, assieme al Black Cavendish e al Virginia ci fai il mitico Baffometto.
Cito anche il Piloto Cubano, questo è un ottimo sigaroso aromatico dell'isola di Castro.

Non vado matto per l'American Blend, il Kentucky Usa e il Virginia, ma quest'ultimo è necessario per fare il Baffometto ...

Altri non li ho ancora provati ...
 
Provato ieri il Kentucky USA: molto molto affumicato, ma mi piace. Lo devo riprovare con più calma e magari anche in BF per valutare bene.
Del Maryland che mi potete dire? Dalla descrizione potrebbe essere interessante!!
 
No [MENTION=3603]Dinger71[/MENTION], non dovrebbero darti alcun problema.
Anche se l'ho usato poco l'ataman con i preparati della tabaccheria, ho sempre usato Tilemahos e by-ka v6 che
hanno il tank in plastica e godono tutti di ottima salute..Il maryland non mi fa impazzire, gli preferisco il balkan mix o il latakia.
 
Allora, li ho provati un po tutti ed i miei preferiti sono il Maryland, il Perique, l'American Blend ed il Virginia per il mio tipo di svapo.
Il Latakia è veramente intenso e complesso ed il Kentucky pure, solo un pò meno intenso e leggermente più rotondo, ma sono entrambi due mostri aromatici che secondo me per essere svapati al meglio andrebbero accompagnati ad un buon whisky o rhum o qualsiasi super alcolico che ti stecchisce le papille.
Quindi non sono per uno svapo all-day assolutamente, mentre il Perique è davvero un'esperienza molto particolare ed intrigante.
Ci sono note apparentemente diverse tra loro e che inizialmente possono apparire slegate, ma dopo qualche tiro si entra in una nuova dimensione del gusto.
Ora lo sto gustando miscelato con il Maryland ed è uscito un mix buonissimo che ha dato parecchia vivacità ad un tabacco morbido e rotondo come il Maryland che ho subito apprezzato parecchio per la sua delicatezza.
Questo tabacco fa sentire proprio l'aroma della foglia gialla del tabacco, quella fresca quasi viva con lievi sentori di nocciola ed irrorata con profumi di terreno umido e fresco, pieno di vita.
Ho proprio realizzato il mio sogno: svapare con il vero tabacco naturale e vivere esperienze uniche che mi fanno venire in mente posti e profumi naturali che ho percepito nel corso di tutta la mia vita.
Dopo anni di svapo basato sui soliti tabaccosi sintetici di FA come Dark Vapour, Perique Black e qualche altro che solo vagamente mi facevano illudere di star assaporando qualcosa di simile al tabacco, ora tutto è cambiato.
Devo ammettere che era esattamente questo che desideravo dallo svapo.
Per quanto riguarda ciò che avevo scritto sulle mie preferenze verso il gusto della sigaretta, non sono stato preciso perché in realtà mi riferivo a tutti quei tipi di tabacco non eccessivamente aromatici ed intensi e quindi in questo senso un po più simili alla sigaretta che ai sigari da meditazione.
In realtà dopo aver provato questi tabacchi sto facendo un'esperienza di gran lunga più stimolante e piacevole della sigaretta analogica con cui è proprio fuori luogo mettersi a fare qualunque tipo di paragone.
Grazie La Tabaccheria per tutto questo piacere che ci stai regalando o quasi!
:)

- - - Updated - - -

Ho subito preso un Expromizer ed un Origen little da 16(clone) così posso provarli di guancia e quindi al meglio.
Con il Goon sono comunque fantastici, ma effettivamente di polmone anche se l'aroma che arriva è maggiore, la maggiore areosità del vapore non permette di assaporare al meglio.
Tra l'altro percepisco strani sintomi sicuramente dovuti all'eccesso di nicotina per via del tiro polmonare.
Ho anche ridotto la dose di aroma nel PG ed anche se il problema si è ridotto, è comunque presente.
 
Ultima modifica:
... ho letto da qualche parte, non ricordo dove, e non sò se sia vero o una leggenda, di un fumatore esperto di tabacchi da pipa e/o sigaro, amante dei loro aromi, che sosteneva che questi danno il meglio di sé solo all'olfatto. Se combusti, come è naturale che sia fumando, lui non riusciva più a percepirne il vero aroma.

Ora svapa i La Tabaccheria, non ricordo se continua a fumare, ed il bello è che sosteneva che solo svapando riesce a sentire quegli aromi in maniera persistente, una cosa mai provata prima.

E' vero?
Qualcuno può confermare questo come un fatto reale?
Se lo fosse, credo che sarebbe un fatto molto importante ...
 
Non ho mai provato la Pipa ma mi ha sempre affascinato tanto... non mi meraviglierei di cio' che ha scritto [MENTION=18200]hammond[/MENTION] anche se ho letto mai nulla a riguardo.
Curioso di saperne di più anche io...
 
Indietro
Top