• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

Esplosioni!

Camel

New member
Scusate ma qualcuno si è accorto che è un po di tempo che non esplodono più sigarette elettronichè? Le cose sono 2 ,ho i produttori hanno cambiato materiali(non credo) o forse è passata la moda delle esplosioni,ora si parla di metalli pesanti e basta....misteri...
 
Scusate ma qualcuno si è accorto che è un po di tempo che non esplodono più sigarette elettronichè? Le cose sono 2 ,ho i produttori hanno cambiato materiali(non credo) o forse è passata la moda delle esplosioni,ora si parla di metalli pesanti e basta....misteri...

beh certo...l'obiettivo non è distruggere il mercato, ma appropriarsene
Se la sigaretta esplodesse sarebbe pericolosa a prescindere. Se invece è il liquido ad essere contaminato la colpa viene riversata sull'immagine dell'attuale produttore.
Se ci fai caso neanche di wick e altri materiali si è ancora parlato....
A completare il disegno.... la vendita in farmacia/tabaccheria a cui qualcuno mira, consentirà a chi ci metterà le mani di fornire al cliente/medio/ignorante l'idea di "qualità".
E se mai dovesse succedere scommetto anche che la tv sarà innondata di pubblicità a riguardo
1+1=2
 
Non le fanno più esplodere perchè i metalli pesanti partirebbero come proiettili e farebbero una strage... :999:

P.s. ci riuscirò... :ban:
 
Scusate ma qualcuno si è accorto che è un po di tempo che non esplodono più sigarette elettronichè? Le cose sono 2 ,ho i produttori hanno cambiato materiali(non credo) o forse è passata la moda delle esplosioni,ora si parla di metalli pesanti e basta....misteri...

ricordo che un paio di anni fa, i cani azzannavano i passanti ed i proprietari... per circa un mesetto i telegiornali non parlavano d'altro... ora sono rinsaviti per fortuna :drunk::drunk::drunk:
 
ricordo che un paio di anni fa, i cani azzannavano i passanti ed i proprietari... per circa un mesetto i telegiornali non parlavano d'altro... ora sono rinsaviti per fortuna :drunk::drunk::drunk:

Verissimo, le notizie della tv sono così, c'è il periodo della malasanità, dei morti sul lavoro, dell' omicidio senza soluzione etc per poi cadere nel dimenticatoio da un giorno all' altro. Sinceramente non so se è così solo per odiens o altro ma ormai sono anni che la tv non è più il mio veicolo di informazioni.
 
Verissimo, le notizie della tv sono così, c'è il periodo della malasanità, dei morti sul lavoro, dell' omicidio senza soluzione etc per poi cadere nel dimenticatoio da un giorno all' altro. Sinceramente non so se è così solo per odiens o altro ma ormai sono anni che la tv non è più il mio veicolo di informazioni.

la tv serve a darti verità pronte senza la "fatica" di dover pensare... non la voglio buttare in politica, ma quello che è successo alle ultime elezioni, dove il nano ha partecipato a qualsiasi trasmissione possibile e immaginabile, è la dimostrazione scientifica, di come quella scatola con colori e audio alteri sensibilmente la percezione della realtà.
 
Quella notizia faceva parte della prima strategia..ovvero quello di allontanare tutti dall esig.poi visto che il fenomeno è inarrestabile sono passati alla seconda. ..mangiarci sopra
 
Bisognerebbe anche distinguere tra esplosioni reali e documentate e notizie sul genere "mio cugggino ha detto che"

Se scrivono "Esplode sigaretta elettronica a Roma!!!1!", senza fornire altri dati, correlandola di foto di repertorio, è una notizia puramente sensazionalistica che in realtà non vuole dire nulla; la sigaretta esplosa potrebbe tranquillamente esistere solo nella fantasia di un qualche giornalista che doveva scrivere il trafiletto ed in quel momento non aveva idee migliori da sfruttare.

Se scrivono "Esplode sigaretta elettronica a Roma: la proprietaria, tale XY, dichiara al giornalista di averla comprata al negozio all'angolo di Via Pipponzio", allora è una notizia di un fatto che potrebbe anche essere realmente successo, attribuibile magari ad un modello fallato o un importatore senza scrupoli che compra merce senza certificazione.


E' esattamente lo stesso discorso dei metalli pesanti: dire "ci sono" non è una notizia. Dire "ci sono, ma queste sono le quantità rilevate" è ben altra cosa, solo che fa molto meno scalpore rispetto alla prima (e difatti, alzi la mano qualcuno che ha sentito i TG nazionali citare le quantità dei metalli trovate nei liquidi..)
 
Bisognerebbe anche distinguere tra esplosioni reali e documentate e notizie sul genere "mio cugggino ha detto che"

ma qualcuno ha mai visto una immagine (anche taroccata...) delle e-sig "esplose" ?

E' esattamente lo stesso discorso dei metalli pesanti: dire "ci sono" non è una notizia. Dire "ci sono, ma queste sono le quantità rilevate" è ben altra cosa, solo che fa molto meno scalpore rispetto alla prima (e difatti, alzi la mano qualcuno che ha sentito i TG nazionali citare le quantità dei metalli trovate nei liquidi..)

la notizia é stata data in modo che definire terroristico é ancora un complimento.

ESEMPIO

Metalli pesanti nelle sigarette elettroniche. Guariniello apre una nuova inchiesta - Repubblica.it

_______________________________________________________

Piombo, cadmio, cromo e arsenico. Sono solo alcuni dei metalli pesanti, tossici o peggio cancerogeni, presenti nei sei liquidi per sigarette elettroniche che il settimanale il Salvagente ha fatto analizzare dal dipartimento di Farmacia dell’Università Federico II di Napoli e che denuncia in un ampio dossier sul settimanale da oggi in edicola.
ecc.......
_______________________________________________________

ditemi cosa potrebbe immaginare chi vorrebbe avvicinarsi al mondo delle svapo leggendo porcherie come queste...
 
Indietro
Top