• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

Ego Twist problema stranissimo (3 Lamp.)

graymamba

New member
Purtroppo da qualche giorno ho un problemone con la mia Ego Twist 1000 Mah :sisi:

I sintomi:

- In carica:
Quando la metto in carica, il Led del pulsante lampeggia 5 volte poi la batteria è come se si spegnesse, anche se schiaccio più volte il pulsante, non da segni di vita. Il led del caricabatterie rimane verde FISSO, come se la batteria fosse già completamente carica.

Senza cartom attaccato:
Altalenante. A volte sembra "funzionare" (non saprei dato che non c'è nulla attaccato), premo il pulsante ed il led si accende e rimane acceso come quando funziona correttamente. Dopo due o tre prove però il led inizia a lampeggiare 3 volte. Poi magari se schiaccio nuovamente, la luce rimane di nuovo fissa ma poi dopo qualche prova ritorna a lampeggiare 3 volte, un po come quando vuole segnalare che la batteria è scarica.

Con cartom attaccato:
Naturalmente ho provato con più di un cartom (boge) ed anche con phantom. Non funziona MAI. Appena premo il tasto, lampeggia 3 VOLTE ma non scalda la resistenza.
Se svito un po allora magari a volte il led torna fisso, ma solo perché NON sta facendo contatto con il cartom/phantom che è collegato.


LA STRANEZZA.
Ho provato a fare come consigliato in questo video.

Faulty ego c twist - YouTube

in cui si nota lo stesso identico problema che ho appena illustrato.
Ed effettivamente, se agito la batteria e la sbattacchio un po, sembra funzionare più spesso, ma almeno nel mio caso non funziona comunque se ho il cartom attaccato.

NOTE
Il problema si è verificato improvvisamente dal giorno alla notte.
La sera funzionava bene, poi mi sono svegliato la mattina, ho preso la twist con cartom (boge+tank) attaccato, e premendo il tasto ho riscontrato il problema.
La batteria è stata acquistata da E-Dym ed ha circa 1 mese di vita.

A qualcuno è capitato ? Soluzioni o consigli ?

Grazie! :ciao:
 
Non so come aiutarti riguardo il problema descritto ma vorrei solo dirti che le Joyetech Twist hanno 90 giorni di garanzia. Se non risolvi prova a contattare E-Dym, sono sicuro che ti sostituiranno la batteria.
 
Non so come aiutarti riguardo il problema descritto ma vorrei solo dirti che le Joyetech Twist hanno 90 giorni di garanzia. Se non risolvi prova a contattare E-Dym, sono sicuro che ti sostituiranno la batteria.

E come ? per un prodotto da 20 euro? Non varrebbe nemmeno la pena spedirlo indietro... inoltre non saprei che scrivere a quelli di e-dym :-\
 
Probabilmente si è dissaldato un cavo di collegamento al pin o alla scheda ed il contatto è "ballerino" :stick:
Puoi aprirla (non saprei come, ma dovresti trovare facilmente le istruzioni..) e ripararla da te con una nuova saldatura, oppure fartela sostituire.
Per la sostituzione scrivi a "biuro@e-dym.pl", in inglese, spiegando il problema e ti accordi per la sostituzione.
Mandi la batteria guasta con posta prioritaria (±3€) e aspetti. In 10 giorni dalla tua spedizione ti arriva la nuova.
Un prodotto da 20 euro guasto vale come uno da 200 guasto.. :tongue:

:ciao:
 
Anch'io ti consiglio di sostituirla. forse è il piattellino che non fa contatto,e/o qualche filo che ciottola e a volte funziona altre no. Invita i negozianti poi a controllare che la batteria funzioni in modo durevole prima di spedirne una nuova.
 
Penso che la colpa sia di un filino che si e' staccato all'interno.
Qui c'e' un filmato su come aprire la batteria (vale anche per la twist, l'ho gia' fatto anch'io) How to fix a stuck button on an eGo style battery - YouTube
Ma se non vuoi romperti le scatole pèiu' di tanto consiglio di rispedirla indietro. Perche' dici che non vale la pena ? Ti costa 5 euro e te la dovrebbero sostituire in quanto ancora in garanzia.
 
Aggiornamento. La risposta di e-dym

"Good morning,
of course, we will replace the defective battery, You have to send it out to: 41-200 Sosnowiec, ul. Dęblińska 6 firstly.
Best regards
Katarzyna
e-dym.pl"

Che spedizione o qualche corriere usereste per spedire una batteria da 12cm e 40g di peso ? La più economica o consigliata quale è ?
 
consiglio sincero?

rinuncerei!!!
i prezzi delle poste italiane verso l'estero sono un furto, inoltre quelle tracciabili costano davvero un occhio e poco di più ti ci compri una batteria nuova (senza contare che è una tracciabilità farlocca)
 
posta prioritaria ha la tariffa più bassa ovvero 2.60 euro per 50 gr di peso,però non hai nessun tipo di tracciabilità,posta raccomandata circa 6.40 euro fino a 50 gr ma la tracciabilità è solo fino al confine.Oltre ritengo che i prezzi troppo alti.
Quasi sicuramente hai il filo del positivo scollegato e lo dimostra il tastino che sembra funzionare a dovere.Aprirla e risaldarlo non è un operazione impossibile,un pò più difficile rimettere il tastino e la schedina al suo posto.
Ricordati che se la apri la garanzia và a farsi benedire
Ciao
 
io però eviterei di giochicchiare col bottone quando è sotto carica :asd: e in quel caso basta cambiare caricatore.....tutto sommato sei fortunato e decidi "te di te stesso" hai la garanzia a 3 mesi :D o l'opportunità di cambiare batteria senza piangere troppe lacrime amare e chiamare in causa la famigerata "statistica cinese" :asd:
 
Guarda ti do' solo un preziosissimo consiglio: lascia perdere tutto e comprane un'altra.
Smontare la batteria e giocare con un filo che fa poco contatto o con il pulsante di accensione è molto rischioso. Se mandi in corto i poli della batteria è probabile un esplosione della stessa. Incredibile ma vero. C'è gente che perso un occhio o le dita di una mano.
Sono deluso da quanta gente non conosca ancora le batterie al litio.
Sembrano simili a quelle comuni, ma sono anche delle piccole bombe se si surriscaldano. Il litio è un metallo alcalino, che a contatto con l'acqua (o l'umidità presente nell'aria) ha una combustione incontrollata ed esplosiva.
Non ci giocate mai a fare i piccoli meccanici e quando presentano qualcosa di diverso ( screpolature, rigonfiamenti, scarica rapida o ricarica insufficiente e lunga) buttatele senza pensarci due volte. Non sono recuperabili se si scaricano troppo, tipo dopo averle tenute scariche per troppo tempo in luoghi caldi e umidi e per quello che costano è bene separarsene senza troppi problemi.
 
Indietro
Top