• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

...e se scrivessero sui pacchetti di sigarette.....

Montecristo974

New member
Chi ancora fuma ormai si é abituato alle scritte sui pacchetti......
Bella la barzelletta dell' omino che restituisce il pacchetto con la scritta "IL FUMO PROVOCA IMPOTENZA" chiedendo "UNO CHE FA VENIRE SOLO IL CANCRO......"
Secondo me dovrebbero scrivere sul pacchetto tutte le sostanze inalate. Su ogni cosa che mangiamo c' é scritto.....ma perché la stessa regola non deve valere per quello che si inala?
Ma possibile che le multinazionali possono metterci dentro di tutto senza dichiararlo??
Forse il motivo é piú banale.....non basterebbe il pacchetto.....
Ma poi il BUGIARDINO?????? Elencassero i danni organo per organo obbligatoriamente............
 
...e perchè non scrivere sulle bottiglie di vino,birra,liquori vari,che il consumo di alcol provoca danni alla salute e alle casse pubbliche 70 volte più delle sigarette?:dance:

Le stime dell'Organizzazione Mondiale della Sanità parlano di 140 milioni alcolisti in tutto il mondo.
 
mah, mi sembrano frasi da ex fumatori, di quelli che, una volta smesso, spaccano i maroni a tutti :)

su pacchetti c'è, tipo: pericolo di morte. mi sembra abbastanza riassuntivo.

Il paradosso ipocrita è che a scriverlo è chi le vende e/o contribuisce alla vendita. (verrebbe da dire, infatti: "abbe', se mi uccidono e me le stai vendendo, sei complice in omicidio")
 
Sui pacchetti ci scriverei: Svapa che ti passa la voglia di fumare!:asd:
Appena le multinaz del tabacco capiranno che è il momento di virare in forza spingeranno i loro vecchi clienti verso l'uso delle loro e cig.
 
Sui pacchetti ci scriverei: Svapa che ti passa la voglia di fumare!:asd:
Appena le multinaz del tabacco capiranno che è il momento di virare in forza spingeranno i loro vecchi clienti verso l'uso delle loro e cig.

sei sicura che questo fantomatico momento in cui i produttori di sigarette decideranno di virare in forza verso l'elettronica arriverà mai ?
adesso che la moda è finita vedo che l'e-sig non la usa più quasi nessuno quindi dubito che l'epoca delle tradizionali stia per finire.
purtroppo credo che il nostro "mondo" stia lentamente morendo.
 
Ci vorranno anni e anni ma già ora la p.morris sta acquistando marchi e aziende di e cig.
concordo...basterà influenzare l'informazione nella direzione giusta...tipo "la e-cig ti permette di fumare ma non fa male" e via ad un bel boom! :asd: anche perchè, volenti o nolenti, se raffrontate alle multinazionali del tabacco...le aziende di e cig rappresentano qualche giorno di fatturato :asd:
 
magari le multinazionali si mettessero a produrre esig farebbero molti morti in meno e discriminerebbero meno l'esig
 
sei sicura che questo fantomatico momento in cui i produttori di sigarette decideranno di virare in forza verso l'elettronica arriverà mai ?
adesso che la moda è finita vedo che l'e-sig non la usa più quasi nessuno quindi dubito che l'epoca delle tradizionali stia per finire.
purtroppo credo che il nostro "mondo" stia lentamente morendo.

Non ho la sensazione che sia un mondo che sta finendo.....piuttosto che stiano aspettando una sua definitiva affermazione..e qui probabilmente le varie Philips morris ecc avranno il ruolo trainante....comunque io non ho visto mai molta gente con esig per la strada...o nei ristoranti..anzi...spesso vengo fermato io come se fossi un marziano e vengo tempestato di domande ....certo e' che se sono arrivati ad imporre una tassa..il fenomeno e' certamente in crescita e a ritmi piuttosto sostenuti..altrimenti avrebbero lasciato perdere...
 
purtroppo le varie scritte nuoce alla salute non mi hanno mai fatto pensare a smettere , credo che mettere immaggini dei danni provocati dal fumo potrebbe essere più efficace
 
le scritte servono a poco, mentre se fanno come in thailandia paese che dicono sià del terzo mondo anche sè ha il pil in aumento da vent'anni a questa parte per i fumatori di analogiche sarebbe un bel imbarazzo andare in giro con un pacchetto come stampano li...

"Ecco cosa ti succede se fumi", campagna choc in Thailandia. Foto

ci ero stato alcuni anni fa e da fumatore la stecca consentita e finita in una settimana e ho dovuto comprare le loro, fanno impressione le foto stampate sui pacchetti...

sconsigliato per i deboli di cuore non guardate...

:ciao:
 
le scritte servono a poco, mentre se fanno come in thailandia paese che dicono sià del terzo mondo anche sè ha il pil in aumento da vent'anni a questa parte per i fumatori di analogiche sarebbe un bel imbarazzo andare in giro con un pacchetto come stampano li...

"Ecco cosa ti succede se fumi", campagna choc in Thailandia. Foto


ci ero stato alcuni anni fa e da fumatore la stecca consentita e finita in una settimana e ho dovuto comprare le loro, fanno impressione le foto stampate sui pacchetti...

sconsigliato per i deboli di cuore non guardate...

:ciao:

quando fumavo evitavo questo tipo di immagini come la peste , ora al contrario le guardo sempre piu spesso per non avere più tentazioni da parte del fumo
 
Indietro
Top