• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

E' morto Doug Engelbart il padre del mouse

chissà come gli saranno girate le scatole a vedere milioni di "sue" invenzioni in giro per il mondo e non averne ricavato nemmeno un centesimo..

R.I.P. e Rep+ per la genialità , purtroppo si è rivelata un'invenzione "troppo" avanti per i tempi in cui è stata ideata
 
Complimenti al'uomo!
Effettivamente però è come proporre sul mercato una macchina elettrica, che attinge energia dal manto stradale, per induzione. Non è supportata. All'epoca l'elettronica era composta, forse da valvole, più probabilmente da un pallottoliere o da dei regoli. Era veramente troppo presto. Io il mouse l'ho usato per la prima volta sul Norton commander (credo primi anni novanta), poi son passato a macintosh.

Inviato con Nexus 7 con Tapatalk HD
 
Complimenti al'uomo!
Effettivamente però è come proporre sul mercato una macchina elettrica, che attinge energia dal manto stradale, per induzione. Non è supportata. ... HD

Esiste già, non per induzione, effetto piezoelettrico , fa parte del ramo "energy Harvesting"...i primi a provarci sono israeliani...gugola un po e trovi subito.

Per il resto, gli Inventori indipendenti non esistono più se non hanno un minimo di spirito imprenditoriale...e se nel mondo sono in via di estinzione finale, in Italia sono scomparsi da molto tempo:sad:
 
Esiste già, non per induzione, effetto piezoelettrico , fa parte del ramo "energy Harvesting"...i primi a provarci sono israeliani...gugola un po e trovi subito.

Per il resto, gli Inventori indipendenti non esistono più se non hanno un minimo di spirito imprenditoriale...e se nel mondo sono in via di estinzione finale, in Italia sono scomparsi da molto tempo:sad:

Eeeh, infatti, avevo letto qualcosa a riguardo da qualche parte, non ero a conoscenza del nome però...

C'è anche da dire che per lavoro sono stato nei reparti di ricercha di qualche università qui nel veneto, e devo dire che di ricercatori e dottori che si davano da fare no ho visti gran pochi, e tanta, ma tanta gente che si grattava beatamente davanti al computer...

Inviato con Nexus 7 con Tapatalk HD
 
Si, la maggior parte delle scoperte importanti è stata portata da inventori puri e indipendenti.... Oggi c'è la ricerca mal pagata e mal gestita, come il resto delle cose in Italia...
Io ho una idea? So già che perderò tempo e soldi per provarci
 
... e poi arriva chi ha soldi e tempo (Apple, in questo caso) e ti frega l'idea !
 
Ultima modifica:
Si, la maggior parte delle scoperte importanti è stata portata da inventori puri e indipendenti.... Oggi c'è la ricerca mal pagata e mal gestita, come il resto delle cose in Italia...
Io ho una idea? So già che perderò tempo e soldi per provarci

se per ogni novità fanno delle polemiche e mettono bastoni tra le ruote come per le nostre sigarette elettroniche, che convenienza c'è a far scoprire una nuova invenzione?

r.i.p. Doug Engelbart .
 
Indietro
Top