• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

Divo BF by Vicious Ant

Attila Eden

New member
Piccola presentazione del nuovo atomizzatore rigenerabile BF "Divo",come il Cyclone di Vicious Ant,teoricamente gemelli,il primo dell'Hornet ed il secondo dell'Era,tutti filippini.
Esteticamente(per i miei gusti) il Divo è quello più carino,rispetto all'Hornet al Cyclone ed all'Era.Non è uguale all'Hornet sia come diametro che come grandezza dei due piolini;da un punto di vista della percezione degli aromi,al momento ritengo migliore l'Hornet per il quale ho un debole,ma visto che è solo da ieri che lo sto usando,magari è un pò prematuro;la regolazione del forellino può influire,non solo sul tiraggio,ma anche sulla percezione dell'aroma,posizionandolo in modo tale che l'aria non investa totalmente le spire ma ne lasci una parte diremmo in"ombra"parziale mi sembra che ci guadagni.
Riguardo l'acquisto,al contrario del Cyclone che si trova in Italia,il Divo lo si può trovare solo nelle Filippine : o su Myvape o dal produttore,come questo che proviene da un GDA(gruppo d'acquisto) al prezzo,escluso ss possibili dazi e iva di 45 dollari,alla fine con quel GDA all'incirca veniva a costare sui 44 euri.Dimenticavo,per via del diametro,il Divo non entra nelle vaschette dei Reo mini,a parte per la versione 2.1 che ha la vaschetta simile al Grand.
Ora le foto (abbisognerei di macchina fotografica decente,ma questo è quello che passa il convento)

Nelle prime tre foto Il Divo è quello a sinistra,nella quarta quello in alto(l'hornet in questo caso è quello con il cappuccio colorato)alla fine il Divo sul Reo Grand.









 
Grazie per la tua recensione!
Ho acquistato anch'io un Cyclon in un GDA, mooolto probabilmente è lo stesso tuo! Ma dimmi, da che parte devo "ombreggiare" la ciil con il forellino? Cioè conviene più dalla parte del piolino esterno o da quella contraria? Grazie:naughty:
 
L'orientamento del forellino modifica l'ariosità,il tiro e influisce sull'hit e anche sulla percezione dell'aroma;ora sto usando il Divo sul Grand VV,con posizionato il foro circa all'altezza del piolino esterno,tieni presente che svapo a zero nic;cmq basta andare per tentativi evitando solo di "stozzare" tutto il tiraggio.
 
azz credevo che il divo entrasse nella vaschetta del mini. io con un GDA ho preso il cyclone che uso sul 2.1 (tra un po' anche sul grand in arrivo :naughty:) e come te non metto il foro dritto sulla res e così secondo me rilascia più aroma
 
Nel tuo mini [MENTION=17680]nisby[/MENTION] entra,perchè è il 2.1 che ha la vaschetta grande (mini che io non ho)non entra nel mini 2.0 e nel mini ( quello che monta batterie14500)lo avviti solo per un tot avendo le pareti della vaschetta più basse,ma cmq contatto non lo fa.
 
Ho acquistato anche io Divo e Cyclone in un GDA, e il Divo mi ha dato problemi con la filettatura dell'attacco 510, ho provato a pulirla avvitandolo prima su di una Ego e poi sul Vamo, (anche per provare il valore della resistenza) e poi sul Reo VV ho dovuto usare la pinza :smile: per fargli fare contatto.
Ieri è andato benissimo ma ho paura che dovrò usarlo solo in casa, a portata di pinza :sad:
 
Bella rottura,cmq per sicurezza è sempre meglio avere le pinze a portata di mano,io le usai quando m'arrivò l'Hornet per sfilare il cappuccio che col caspita veniva a mano;il positivo nel mio caso è che quando posiziono il forellino nella posizione da me scelta,avvitandolo col caspita che si muove.
Del Cyclone non m'è piaciuta la "politica" di vendita del tipo:c'è il Cyclone con il cup col forellino;poi se uno vuole l'AFC cup(per la regolazione dell'aria)chiamato Cyclops,se lo prende a parte ed usando quello non usa l'altro cup,tanto valeva farne due versioni complete ed uno su sceglieva quella a lui più congeniale;poi se uno guarda il Cyclone nella su versione "base" s'accorge che non è proprio "finito" ed infatti c'è il suo drip tip nativo che lo completa....e a quel punto il filippino s'attacca,mi fermo al Cyclone base e ciao.

[MENTION=20629]gigetto[/MENTION] è uscito il"clone" del Cyclone (che fa pure rima) ma non è BF.
 
Nel tuo mini [MENTION=17680]nisby[/MENTION] entra,perchè è il 2.1 che ha la vaschetta grande (mini che io non ho)non entra nel mini 2.0 e nel mini ( quello che monta batterie14500)lo avviti solo per un tot avendo le pareti della vaschetta più basse,ma cmq contatto non lo fa.

credevo che essendo più piccolo del cyclone entrasse tranquillamente
 
L'avesse fatto uguale all'Hornet come diametro entrerebbe sul Mini,sul mini 2,0 e ,ovviamente sul mini 2.1.
Come per l'AFC del Cyclone è mi pare 15 di diametro quindi più largo del cappuccio base,e col caspita che entra nella maggior parte delle vaschette,mi pare,da quello che ho letto,che entri nelle vaschette che vende Svapobar.
 
[MENTION=19768]Attila Eden[/MENTION] quali pensi sia meglio tra hornet e cyclone? sto provando ora il cyclone e non da praticamente hit a 3 di nico
 
Io sono soddisfatta del Cyclone, l'hit è relativo poichè svapo a 4 mg/ml circa. Hai provato in quale configurazione?
 
[MENTION=19768]Attila Eden[/MENTION] io ho il Cyclone e trovo il tiro molto chiuso.. se fosse una analogica direi che "non tira", colpa forse del forellino troppo piccolo; Lo Hornet com'è come tiro? Un po' più arioso oppure uguale?
 
[MENTION=12885]Arancia[/MENTION] non pretendo chissa quale hit, ma lo spiral da una bella botta anche a 3 di nico con un aroma non indifferente, ora il cyclone lo uso col cotone e lo spiral per i tabaccosi rimane il top.

[MENTION=16621]jano[/MENTION] controlla che la wick non sia davanti al foro e che lo stesso guardi la resistenza
 
Acc, adesso no ho lo spiral al lavoro, appena rifarò le res ad entrambi dirò, certo che magari gli atom con la ceramica danno un effetto diverso.
 
Indietro
Top