• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

consiglio per resa aromatica

rudyone

Very Old Poster
Su una normale ego da 650 mah quale sistema ha una maggiore resa aromatica ? E per una VV ego ?

ciao e grazie in anticipo

Rudy
 
R: consiglio per resa aromatica

Ciao!

Il fatto che sia da 650 mah non influisce sulla "potenza" della batteria ma solo sulla durata.
Le ego a voltaggio fisso solitamente partono da 4.2v da completamente cariche, si stabilizzano a 3.7v per la maggior parte della scarica, arrivano a 3.3v quando sono quasi scariche. Partendo da questi dati, la scelta dell'atom/cartom va fatta in funzione del rapporto voltaggo-impedenza (ohm): la classica "vapechart" è un buon punto di partenza. La ripropongo:

enumy3ar.jpg


Le VV consentono, nei limiti, di impostare un voltaggio costante per tutta la durata della carica a discapito, un po', della durata (per questo hanno più mah).

Detto questo, per privilegiare la resa aromatica, consiglierei i cleromizzatori Ce4 e tutte le variazioni sul tema: restituiscono un vapore non molto caldo ma un buon aroma.
Anche i sistemi bottom feed andrebbero considerati.

Jeerva on Tapatalk 2
 
Ultima modifica:
R: consiglio per resa aromatica

Io per aroma consiglierei un atom C bello freddo e aromaticissimo

Inviato dal mio GT-I9300 con Tapatalk 2
 
Su una normale Ego anch'io consiglio il sistema C per una buona resa aromatica, con vapore freschino, buono per l'estate!
Oppure per un vapore un poco più caldo vanno bene i Ce5 o i clear di innokin. Via, vanno provati ed alternati per capire quale fa meglio al caso tuo.
 
Indietro
Top