• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

Consigli Sigaretta

robarm

New member
Ciao a tutti,
da 2 giorni sono il possessore di una ecocigarette.
Devo dire che a parte l'entusiasmo iniziale sono un pò deluso da tutti gli aspetti negativi che sto riscontrando.
Per prima cosa il caricabatterie integrato al pacchetto dell'ecocigarette è molto scomodo.
Non capisco quanto mi durano i filtri. in 2 giorni ne ho fatti fuori 3 e mi sembra che siano durati tutti in maniera differente.
Mi sono accorto inoltre che tirando, entra aria e non tira bene. devo quindi mettere un pò i nastro tra l'atomizer ed la ricarica del filtro.
Poi come gusto devo dire che, personalmente mi piace di più della sigaretta normale.
Comunque, visto che passo tutto il giorno davanti al pc non sarebbe male avere un carica batterie via usb (che altri modelli di sigarette hanno).
A parte comunque questi aspetti negativi, credo continuerò ad usare la sigaretta elettronica.
Mi vengono in mente tante domande, come ad esempio: se i filtri contengono anche nicotina, come può essere che non faccia male? il fuomo che esello conterrà anche la nicotina e quindi dovrebbe "far male" anche alle persone che sono nello stesso ufficio...
Quello che più mi sta a cuore però, è l'avere una vostra impressione sulle varie sigarette in commercio.
Qual'è quella che funziona meglio e che consigliereste?
Ora che ho provato, vorrei prenderne una "seria" e regalarla poi anche a mio fratello e mia sorella.
Ho letto vari messaggi sui forum e parlate di sigle strane che io non conosco...
Mi sapete dare una mano ?
 
Ciao a tutti,
da 2 giorni sono il possessore di una ecocigarette.
Devo dire che a parte l'entusiasmo iniziale sono un pò deluso da tutti gli aspetti negativi che sto riscontrando.
Per prima cosa il caricabatterie integrato al pacchetto dell'ecocigarette è molto scomodo.
Non capisco quanto mi durano i filtri. in 2 giorni ne ho fatti fuori 3 e mi sembra che siano durati tutti in maniera differente.
Mi sono accorto inoltre che tirando, entra aria e non tira bene. devo quindi mettere un pò i nastro tra l'atomizer ed la ricarica del filtro.
Poi come gusto devo dire che, personalmente mi piace di più della sigaretta normale.
Comunque, visto che passo tutto il giorno davanti al pc non sarebbe male avere un carica batterie via usb (che altri modelli di sigarette hanno).
A parte comunque questi aspetti negativi, credo continuerò ad usare la sigaretta elettronica.
Mi vengono in mente tante domande, come ad esempio: se i filtri contengono anche nicotina, come può essere che non faccia male? il fuomo che esello conterrà anche la nicotina e quindi dovrebbe "far male" anche alle persone che sono nello stesso ufficio...
Quello che più mi sta a cuore però, è l'avere una vostra impressione sulle varie sigarette in commercio.
Qual'è quella che funziona meglio e che consigliereste?
Ora che ho provato, vorrei prenderne una "seria" e regalarla poi anche a mio fratello e mia sorella.
Ho letto vari messaggi sui forum e parlate di sigle strane che io non conosco...
Mi sapete dare una mano ?

Ciao e benvenuto!
Anche io usavo ecocigarette, lascia stare, a parte l'entusiasmo iniziale, sono davvero soldi buttati!
Per quanto riguarda il discorso nicotina, la nicotina è comunque un veleno ed in grandi quantità fa male, ma non è la nicotina ciò che più fa male in una sigaretta, magari leggi qui

Per quanto riguarda cosa comprare molti si trovano bene con la DSE901 altri con la 510 (che personalmente preferisco), queste sono le due che vanno per la maggiore, io fino a tempo fa compravo QUI, sono ottimi prodotti ed hanno buoni prezzi, solo che spediscono dall'inghilterra, ora ho provato QUI e ho trovato più o meno gli stessi prodotti ma più economici e sono in italia, cmq ce ne sono molti altri se ti fai un giro li trovi sicuramente!

Un consiglio, inizia subito a comprare liquidi per risparmiare che se continui a comprare filtri il risparmio non esiste...se non in salute!

In bocca al lupo :)
 
Ciao. Prendi una DSE901, è ottima e su questo sito costa davvero poco. Prendi anche l'usbpass che non è un caricabatterie ma ti permette di fumare senza usare le batterie. Prendi anche atomizzatori e batterie di scorta. E se ti va, il PCC che è un caricatore portatile, nel senso che ti carica la batteria senza aver bisogno della presa a muro.

Electronic Cigarette - Starter Kits - Mini (DSE 901)

Metti alla fine il codice di sconto ECR69 e avrai il 15% sconto. La spedizione è velocissima, im media dopo 4/5 giorni è a casa tua.
 
Io ho iniziato con una EVO e ne sono rimasto pienamente soddisfatto (tra l'atro la svapo ancora come esig principale)!
Ma hai consumato TRE filtri in DUE giorni??? Fumi molto poco abitualmente?
Io di solito ne "secco" tre al giorno da 18mg/ml (come minimo!)...
 
Ciao. Prendi una DSE901, è ottima e su questo sito costa davvero poco. Prendi anche l'usbpass che non è un caricabatterie ma ti permette di fumare senza usare le batterie. Prendi anche atomizzatori e batterie di scorta.

Porca miseria, mi state facendo venir voglia di comprare la 901, visto che la EVO la sta usocapiendo mia moglie!!
Che configurazione mi suggeriresti? Quante batterie? Quanti atom? meglio il suo o l'RN? Visto le spese di spedizione conviene aver già chiaro il materiale da ordinare così almeno per un po' non ci pensi più su.
 
Porca miseria, mi state facendo venir voglia di comprare la 901, visto che la EVO la sta usocapiendo mia moglie!!
Che configurazione mi suggeriresti? Quante batterie? Quanti atom? meglio il suo o l'RN? Visto le spese di spedizione conviene aver già chiaro il materiale da ordinare così almeno per un po' non ci pensi più su.

Io ho preso 5 atomizzatori di scorta e l'usbpass. Le batterie le uso pochissimo...
 
Ciao e bienvenue,
sulla nicotina ti sapranno rispondere meglio gli altri, io posso darti alcune mie impressioni sulle sigarette elettroniche.
Posseggo tutti e tre i modelli base: la mini (quella che somiglia a una sigaretta vera), la Titan (o 901, quella nera, acciaio, un po' più grandina) e la 801 (o Pen Style, a forma di penna, la prima commercializzata da Life).

Anch'io cominciai con una ecocigarette, proprio perché somigliava a una siga vera, ma ne rimasi deluso. Gusto molto distante (troppo dolce, farinoso e vanigliato) e poca se non nulla hit (colpetto) in gola).
Da lì in avanti ho acquistato vari modelli e li alterno spesso.

La mia favorita è la PenStyle. Certo, è un po' grandina ma la trovo molto elegante (sembra quei bocchini delle donnine aristocratiche...), ma ha il gran vantaggio di fornire un hit notevole e un serbatoio di durata doppia rispetto agli altri modelli.

Se non cerchi una replica di una sigaretta vera, ti consiglio questo modello. In ogni caso, la Titan potrebbe essere un buon compromesso tra maneggevolezza, durata e soddisfazione nel tiraggio.

Un ultimo consiglio: il mondo delle e-sig è molto complesso. Negli Stati Uniti, Inghilterra, ecc... ce ne sono centinaia di tipi, più o meno tutti simili ma, a volte, assai diversi. Ascolta i consigli di qualcuno qua nel forum e fai un acquisto che comprenda almeno 2-3 batterie e 2-3 atomizzatori. Nè gli uni, né gli altri, infatti, sono eterni. Anzi, tendono a consumarsi abbastanza velocemente anche se puoi aspettarti una vita media di 30-40 giorni (a parte le maledizioni che tirerai quando si bruceranno dopo 7-10gg, può capitare!:eek:).

In commercio ci sono anche i caricabatterie USB (carichi la batteria collegandola al computer) e i cosiddetti "passthrough", aggeggi collegati sempre alla porta USB ma ai quali attacchi direttamente l'atomizzatore, in modo da svapare collegato al computer (una sorta di batteria perenne finché il computer è acceso, insomma).

Per quanto riguarda le cartucce, il discorso è ancora più complesso. Le offerte sono davvero tantissime. Ascoltare i consigli è il primo passo, il secondo è testare di persona. Un minimo investimento iniziale lo devi mettere in preventivo. La convenienza massima ce l'hai acquistando i liquidi, boccettine con le quali ricarichi le cartucce (o puoi anche mettere qualche goccia direttamente sugli atomizzatori e ti durano una ventina di tiri circa).

Buona fortuna e, mi raccomando, abbi PAZIENZA. E' un mondo tutto da scoprire.
 
Ciao e bienvenue,
sulla nicotina ti sapranno rispondere meglio gli altri, io posso darti alcune mie impressioni sulle sigarette elettroniche.
Posseggo tutti e tre i modelli base: la mini (quella che somiglia a una sigaretta vera), la Titan (o 901, quella nera, acciaio, un po' più grandina) e la 801 (o Pen Style, a forma di penna, la prima commercializzata da Life).

Anch'io cominciai con una ecocigarette, proprio perché somigliava a una siga vera, ma ne rimasi deluso. Gusto molto distante (troppo dolce, farinoso e vanigliato) e poca se non nulla hit (colpetto) in gola).
Da lì in avanti ho acquistato vari modelli e li alterno spesso.

La mia favorita è la PenStyle. Certo, è un po' grandina ma la trovo molto elegante (sembra quei bocchini delle donnine aristocratiche...), ma ha il gran vantaggio di fornire un hit notevole e un serbatoio di durata doppia rispetto agli altri modelli.

Se non cerchi una replica di una sigaretta vera, ti consiglio questo modello. In ogni caso, la Titan potrebbe essere un buon compromesso tra maneggevolezza, durata e soddisfazione nel tiraggio.

Un ultimo consiglio: il mondo delle e-sig è molto complesso. Negli Stati Uniti, Inghilterra, ecc... ce ne sono centinaia di tipi, più o meno tutti simili ma, a volte, assai diversi. Ascolta i consigli di qualcuno qua nel forum e fai un acquisto che comprenda almeno 2-3 batterie e 2-3 atomizzatori. Nè gli uni, né gli altri, infatti, sono eterni. Anzi, tendono a consumarsi abbastanza velocemente anche se puoi aspettarti una vita media di 30-40 giorni (a parte le maledizioni che tirerai quando si bruceranno dopo 7-10gg, può capitare!:eek:).

In commercio ci sono anche i caricabatterie USB (carichi la batteria collegandola al computer) e i cosiddetti "passthrough", aggeggi collegati sempre alla porta USB ma ai quali attacchi direttamente l'atomizzatore, in modo da svapare collegato al computer (una sorta di batteria perenne finché il computer è acceso, insomma).

Per quanto riguarda le cartucce, il discorso è ancora più complesso. Le offerte sono davvero tantissime. Ascoltare i consigli è il primo passo, il secondo è testare di persona . Un minimo investimento iniziale lo devi mettere in preventivo. La convenienza massima ce l'hai acquistando i liquidi, boccettine con le quali ricarichi le cartucce (o puoi anche mettere qualche goccia direttamente sugli atomizzatori e ti durano una ventina di tiri circa).

Buona fortuna e, mi raccomando, abbi PAZIENZA. E' un mondo tutto da scoprire.

imparate da questo uomo ;)
 
Grazie MyLittleSoul,
sei riuscito a spiegarti benissimo.
Ovviamente un grazie anche a tutti gli altri.
Anche se per molti del forum il linguaggio è comprensibilissimo, ho apprezzato molto anche la spiegazione del significato per "hit" in quanto non avevo la minima idea di cosa fosse.
In effetti sto notando che quello delle sigarette elettroniche è un mondo veramente vasto. All'inizio credevo non ci fosse molto, invece, da quando ho cominciato a leggere questo forum mi rendo conto che bisogna proprio "mettersi con impegno" a leggere e, mio malgrado, a provare.
Dico a mio malgrado perchè purtroppo i kit di partenza delle sigarette elettroniche costano parecchio. Diciamo non tantissimo, ma se uno dovesse spendere di media 60 euro a tipo, e se deve provarle tutte per trovare quella che a suo gusto è la migliore, ne spende di soldini... ed io ho già buttato 50€ per l'ecocigarette. Senza considerare che poi, a quanto ho capito si possono montare e/o cambiare gli atomizzatori.
A dire il vero non sono un grande fumatore. Quando va male fumo 10 sigarette al giorno. Per questo, aver consumato 3 ricariche in 2 giorni mi sembrava eccessivo.
Per quanto riguarda la scelta della sigaretta in effetti non ho ancora le idee chiare. Al momento vorrei trovare un sostituto della normale sigaretta.
Proverò a cercare altre info sui 3 modelli che mi hai detto.

MyLittleSoul mi ha fatto venire in mente 2 consigli/richieste che potrebbero tornare utili a molti che magari si cominciano ad interessare (come me).
In primis un piccolo dizionario delle varie terminologie utilizzate in cui mettere i vari termini come hit, sd, atomizzatore ecc.
Non servono grandi spiegazioni, ma il minimo affinchè una persona che non sa nulla possa capire più rapidamente.
Altra idea è un elenco di modelli con le loro caratteristiche principali, che ne so, tipologia di batterie che possono essere montate, durata, quantità di gusti delle ricariche ecc.
Magari anche un thread con i link dei venditori e dei modelli disponibili.
In alcuni forum che frequento, ci sono dei thread tipo questi che rimangono sempre al primo posto e che possono essere quindi consultati facilmente.

Che altro dire, spero di scegliere presto il mio secondo modello da provare e poi vi farò sapere...
 
Grazie MyLittleSoul,
sei riuscito a spiegarti benissimo.
Ovviamente un grazie anche a tutti gli altri.
Anche se per molti del forum il linguaggio è comprensibilissimo, ho apprezzato molto anche la spiegazione del significato per "hit" in quanto non avevo la minima idea di cosa fosse.
In effetti sto notando che quello delle sigarette elettroniche è un mondo veramente vasto. All'inizio credevo non ci fosse molto, invece, da quando ho cominciato a leggere questo forum mi rendo conto che bisogna proprio "mettersi con impegno" a leggere e, mio malgrado, a provare.
Dico a mio malgrado perchè purtroppo i kit di partenza delle sigarette elettroniche costano parecchio. Diciamo non tantissimo, ma se uno dovesse spendere di media 60 euro a tipo, e se deve provarle tutte per trovare quella che a suo gusto è la migliore, ne spende di soldini... ed io ho già buttato 50€ per l'ecocigarette. Senza considerare che poi, a quanto ho capito si possono montare e/o cambiare gli atomizzatori.
A dire il vero non sono un grande fumatore. Quando va male fumo 10 sigarette al giorno. Per questo, aver consumato 3 ricariche in 2 giorni mi sembrava eccessivo.
Per quanto riguarda la scelta della sigaretta in effetti non ho ancora le idee chiare. Al momento vorrei trovare un sostituto della normale sigaretta.
Proverò a cercare altre info sui 3 modelli che mi hai detto.

MyLittleSoul mi ha fatto venire in mente 2 consigli/richieste che potrebbero tornare utili a molti che magari si cominciano ad interessare (come me).
In primis un piccolo dizionario delle varie terminologie utilizzate in cui mettere i vari termini come hit, sd, atomizzatore ecc.
Non servono grandi spiegazioni, ma il minimo affinchè una persona che non sa nulla possa capire più rapidamente.
Altra idea è un elenco di modelli con le loro caratteristiche principali, che ne so, tipologia di batterie che possono essere montate, durata, quantità di gusti delle ricariche ecc.
Magari anche un thread con i link dei venditori e dei modelli disponibili.
In alcuni forum che frequento, ci sono dei thread tipo questi che rimangono sempre al primo posto e che possono essere quindi consultati facilmente.

Che altro dire, spero di scegliere presto il mio secondo modello da provare e poi vi farò sapere...
qui'
 
:eek: uhmmm adesso mi metto a piangere... non ci sto capendo più nulla...
tra l'altro non mi sembra che i siti che vendono o parlano di sigarette elettroniche siano poi così ben comprensibili...

Adesso davvero, io non ci sto capendo più nulla e sono nel "panico" :confused:

Da quanto capisco una sigaretta che va molto sembra essere la 901,,, domandina... qualcuno di buon cuore me ne vende una con i vari accessori che servono? :)
 
Da quanto capisco una sigaretta che va molto sembra essere la 901,,, domandina... qualcuno di buon cuore me ne vende una con i vari accessori che servono? :)

? Ma l'inglese non lo mastichi nemmeno un pochino? Cos'hanno i siti di poco chiaro? Ti avevo dato quel link, e scritto cosa prendere... Cos'è che non hai capito?
 
:eek: uhmmm adesso mi metto a piangere... non ci sto capendo più nulla...
tra l'altro non mi sembra che i siti che vendono o parlano di sigarette elettroniche siano poi così ben comprensibili...

Adesso davvero, io non ci sto capendo più nulla e sono nel "panico" :confused:

Da quanto capisco una sigaretta che va molto sembra essere la 901,,, domandina... qualcuno di buon cuore me ne vende una con i vari accessori che servono? :)

dse901(rn4075),evo(m401)joyetech510(titan,510),dse801,janty, per restare sulle ecig,poi se vuoi qualcosa di piu' tosto,Janty stick,screwdriver(dse905),ggt.
 
Indietro
Top