• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

Conservazione aromi

ll_skorpion_ll

New member
Tra IW e PA e qualche prova di altre marche sono arrivato a circa 30. Al momento stanno in una scatola di cartone, ma ho notato che basta avvicinarmi per sentirne l'odore. Dato che staranno li' per molto tempo (hai voglia a finirli...) non vorrei che si contaminassero tra loro... lo so suona un po paranoia ma poi dovrei buttar via tutto. Ha un senso isolarli facendo dei pacchettini singoli con qualcosa tipo la carta stagnola o quella delle confezioni del caffe?
 
Non credo si contaminino solo con l'odore. tienili al buio, ben chiusi e le boccette in verticale.
 
... lo so suona un po paranoia ma poi dovrei buttar via tutto...
Sono in vena di alimentare le tue paranoie, :icon_twisted: ecco uno spunto di riflessione:

GLI E-LIQUIDI:CONTENITORI,REQUISITI MINIMI E RICERCA DELLA QUALITÀ(Dr. Filippo Zini)
In commercio gli e-liquidi si trovano confezionati in due tipi di fiale: PE hd, polietilene ad alta densità, e PET, polietilene tereftalato, il polietilene tipico delle bottiglie di acqua. Il fatto che il PET risulti idoneo agli alimenti non significa che vada bene anche per tutti gli e-liquidi. Un facile esperimento è quello di porre un e-liquido all’anice -anetolo- o alla menta in PE hd ed in PET, stoccandoli in magazzino per un mese in attesa di vendita al consumo. Nelle analisi seguenti osservo che il liquido stoccato in PET contiene i risultati del suo attacco alla matrice plastica; anche una semplice comparazione visiva tra i due tipi di boccette rivela la chiara perdita di limpidezza del liquido ed una sua opalescenza. Avendo investito su ll’autoproduzione di contenitori da polimero vergine non contaminato ed osservando la presenza sul mercato di e-liquidi in contenitori PET, ne resto almeno sbalordito. Attualmente la legislazione regola il fattore trasmigrazione da un contenitore ad un liquido, ma non esiste applicazione per le peculiarità particolari dell’e-liquid. Il PE hd è il materiale ad oggi più sicuro per gli e-liquid e consiglio agli esercenti di richiederlo ai propri fornitori.
Le boccettine-ago, rispetto al proprio fattore di contatto superficie/tempo, sono meno soggette a fenomeni di trasmigrazione, ma sicuramente nel tempo anche le loro matrici interne vengono attaccate ed a una velocità sempre maggiore. Consiglio in particolare di cambiare le boccette-ago delle prove liquidi almeno ogni sessanta giorni.

Testo integrale mess. 1 di questo thread

Forse è meglio il trasferimento in vetro per lunghi stoccaggi.
 
Indietro
Top