• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

Ciao a tutti

Domenicolongo

New member
Salve svapatori.....
Sono entrato nel mondo dello svapo, anzi direi ritornato con molta più passione e voglia di prima...
Vorrei porre un problema che sto riscontrando su un grande articolo in commercio, ovvero il tfv8...
Le resistenze...... ottimo direi ma dopo un po mi capita di vedere che si forma un piccolo strato di materia nera sul cotone, quando poi la parte superiore della coil ne è piena, al momento di svapare si sente uno strano aroma in bocca con anche schizzi di questa roba in bocca.....non saprei proprio cosa fosse, ma quello che so è che non si percepisce più aroma dei liquidi e questo in soli pochi giorni di utilizzo......spero che qualcuno mi possa fare luce e capire cosa sia sta roba...........
 
Ed è quello che ho fatto....
Ho usato la V8-T8 e mi è durata abbastanza, ho montato la V8-Q4 e al terzo giorno di utilizzo ho notato questo sapore e di conseguenza lo sporco sopra....possibile dopo così poco tempo? Cioè ho letto che durano un bel po di tempo, senza esagerare ovviamente.
 
The giorni... Ma quanti ml di liquido ci hai svapato? E che tipo di liquido?

Inviato dal mio m3 note utilizzando Tapatalk
 
[MENTION=32382]Domenicolongo[/MENTION] La vita di una coil NON si misura in tempo ma in ml consumati solitamente 20-30 ml ... Influiscono anche la potenza di utilizzo (W) ed il tipo di liquido utilizzato, se molto denso la naturale vita di una coil si abbassa notevolmente lo stesso dicasi per utilizzi ad alti Wattaggi della stessa.
 
Beh direi che più o meno 20 ml......ma con la coil V8-T8 ci ho svapato 60 ml, il too puft che è un 80/20 e ha incominciato a venire meno durante l'utilizzo di un altro liquido denso vg....ecco perché sono perplesso x l'altra coil.....svapavo leggermente al di sotto del best consigliato....tra gli 80 e i 100 W
 
Beh a volte le coil pronte non hanno tutte la stessa riuscita ...
P.S. con 100W io ci illumino mezza casa a risparmio energetico [emoji38]

Inviato dal mio FEVER utilizzando Tapatalk
 
😂....vero
Cmq ogni cosa ha i suoi pro e contro.....ma se si valuta tutto l'insieme credo che i pro sono nettamente superiori.....spero che non mi ricapitano altre coil così, x quello che costano.....
 
[MENTION=32382]Domenicolongo[/MENTION]

Io ho dovuto cambiare la V8-T8 proprio dopo aver svapato 10ml di toopuft


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 
Ultima modifica da un moderatore:
A me è durata abbastanza, cmq ste coil escono anche difettose....tipo da dover sistemare i fili sporgenti dalla guarnizione sotto prima di montarle...
Ora sto usando l rba, lo testo un po e fino ad ora tutto ok, ho una V8-T6 da provare ma fino a quando non mi faccio una piccola scorta di coil non la utilizzo....
Ripeto il fatto ke sono ottime, ma forse la miglior cosa è che dopo aver provato vari liquidi, bisogna farseli da se....
 
Forse dico una cavolata ma non può essere anche la frequenza di svapata? Nel senso se uno fa 2/3 svapi e poi lascia un po' raffreddare invece di fare 9/10 svapate di fila, credo che la coil duri un po' di più. Sbaglio?
 
Imho la quantità di liquido che passa per la coil e sempre quello a prescindere se fai raffreddare o meno, se e questione di soldi per il TFV8 basta prendere la base RDA e si fanno le coil al bisogno per pochi spiccioli. Io rigenero tutti i giorni almeno un atomizzatore, e questo oppure smetto di svapare estratti/macerati.
 
A proposito di rba, nemmeno un giorno e le resistenze erano tutte incrostate tanto da dover di nuovo cambiare....forse può dipendere dal tipo di liquido?....se questo è il motivo allora che tipi di liquidi possono far ritardare questa situazione? Non organici, che nn siano 80/20, cioè è frustrante cambiare sopratutto le coil prefatte dopo nemmeno 10 o 20 ml di svapo
 
I liquidi sintetici(fatto in laboratorio) impiastrano le coil di meno ma non pensare di fare miracoli.

è frustrante cambiare sopratutto le coil prefatte dopo nemmeno 10 o 20 ml di svapo

Io la cambia giornalmente che per me e circa 6-7 ml di liquido e svapo di guancia tra i 14-18 watt però ci metto meno che andare dal tabacchino e comprare un pacchetto di sigarette, mi costa sicuramente di meno e ci guadagno in salute.

Ci sono anche modi per pulire le coil evitando il dryburn ma che io comunque non uso perché ci metto meno a farne una nuova.

www.esigarettaportal.it/forum/6-discussioni-generali/55101-pulizia-resistivo-dopo-cambio-cotone?highlight=puliziacoil
 
Sul fatto di non pulire le coil sono d'accordo anch'io, x quanto riguarda l incrostazione precoce delle coil devo dire che ho imparato un altra cosa, cmq resta il fatto che si fa prima a rigenerare così da svapare sempre bene.....
Visto che stiamo parlando di rigenerare, volevo chiedere....tfv8, filo kanthal 26ga e quindi 0.40 mm, bisogna farle funzionare a wattaggi bassi con resistenze tra 0.2 e 0.4???
 
Prima di parlare di resistenze devi conoscere i limiti della tua box che peraltro non hai specificato( meccanica, regolata VW, VV, DNA etc....) ma direi conoscere specialmente i limiti della batteria. Parlare di fare una resistenza a 0,2-0,4 con filo kanthal da 26ga verrebbe tra 1.5 spire a 3,5 spire su punta da 2mm e svapata tra i 6-11w rispettivamente ma forse questo non e quello che stai cercando.

Ti suggerisco di leggere molto e di seguire i diversi 3D che si trovano nelle sotto categorie del forum per capire meglio quello che si vuole fare prima che si facciano danni a cose e persone. Una volta che hai le idee chiare vedrai che tante cose vengono da se e quelle che non vengono se ne può parlare.

Il seguente link e sulle box meccaniche e le varie leggi che la governano, ce ne sono tanti altri che parlano delle box regolate che peraltro sono più sicure delle meccaniche.

http://www.esigarettaportal.it/forum/137-rigenerabili/64035-legge-di-ohm-amp-quot-meccanici-quot-minime-basi-per-un-uso-in-sicurezza

Il seguente link e un calcolatore che aiuta a valutare le resistenze che si vuole creare.

http://www.steam-engine.org/coil.html?a=true&r=0.4&hf=250&awg=26&id=2
 
Predefinito
Grazie per i link....cmq ho una smok alien con sopra il tfv8 grande.....l rda è un dual coil, col tipo di filo posso fare singole a 0.7 che insieme formano un 0.35 totale....so di dover svapare a bassi wattaggi, ma credo che vada bene......poi giustamente bisogna fare esperienza
 
Quando l'ho presa io la alien era in un kit con tfv8 baby e l'ho presa principalmente per il tiro di polmone che poi ho capito che non era adatta a me per smettere con le sigarette. L'atom l'ho regalato e la box la uso a casa con altri RTA principalmente MTL.

Meno male che 40w sono wattaggi bassi. :biggrin:
 
Indietro
Top