• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

Chiusura 3D

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

sandro

Banned
Come sempre, tutti i 3D che vengono, giustamente, chiusi dall\'amministratore e/o dal moderatore, hanno lo zampino di cerberum e kapnos. Altri 3D non ne sono mai stati chiusi. Solo quando K&C intervengono si creano (leggi creano) i presupposti per far chiudere il tutto! Spero che tutto ciò chi di dovere lo noti. Io , da parte mia, mi sono sempre prodigato a scrivere invenzioni mie o a riportare quelle lette... Ho sempre cercato di contribuire, anche ultimamente creando il sondaggio sulla durata degli atomizzatori. Mi chiedo queste due persone, cosa hanno apportato se non astio e zizzania... Io ho risposto, e rispondo in pvt a tutti con gentilezza e con umiltà. Non ho pretese e ammetto di essere nessuno. Vorrei solo che chi ha avuto a che fare con me, anche in pvt, lo rendesse pubblico... Penso di non essere né meschino, né ignorante, e di saper scrivere in italiano, inglese e francese. Mi aspetto l\'ennesimo BAN, queste mie parole prendetele come una sorta di testamento :):):)
Ciao, Sergio
 
Sergio, i motivi per il tuo ban sono stati altri, se non ricordo male esmox cerco' di farti desistere dal lasciare il forum proprio perchè hai contribuito attivamente dispensando consigli o riportando trucchi letti altrove.
Quello che devi capire è che non puoi offendere nessuno a male parole, questo non è consentito e tantomeno tollerato, te lo scrissi anche in pvt.
Quando si stà una comunità ci sono delle regole da seguire e una delle prime è proprio questa, ti invito pertanto a mantenere una linea corretta sotto questo punto di vista, senza eccezioni o deroghe alcune, messo che si stia dalla parte ragione, con il turpiloquio si passa in automatico dalla parte del torto.
Per quello che conosco esmox, ti garantisco che non ha nessun timore referenziale verso nessuno, Kapnos e Cerberum compresi, pertanto non pensare che ci si accanisca da una parte per paura di andare dall'altra.
Non è semplice mandare avanti il tutto, e lo è ancora di meno quando una persona inizia ad inveire verso di un altra, iniziando a sparare improperi, pubblici e privati che siano, minano la serenità di un forum, e per il bene del forum stesso si deve intervenire.
 
Ultima modifica:
ma di \"turpiloqui\" mi sembra di non averne fatti più... Eppure sono stato ribannato altre 4 volte! Poi, i turpiloqui li hanno fatti anche altre persone... ma a loro nessun ban! Vorrei solo scusarmi x essermi, spesso, lasciato andare alla pari delle persone con cui stavo colloquiando, non capendo che nel forum non ci sono solo io e loro ma tante altre persone che, di beghe private, presunte o reali, non vogliono saperne. Io, mi sono iscritto qui quando nel forum c\'erano al massimo 15 messaggi... ti parlo di prima che passasse a vbulletin. Mi sento parte, non vedo perché ci si accanisce contro di me, anche per una VIRGOLA. Ma poi, non tocca a me decidere, più di spiegare le mie ragioni non posso. Persone non si collegano per una settimana e poi appena lo fanno lo fanno per dare del \"ladro\" a qualcuno... ma lo fanno in modo \"subdolo e meschino\" e a loro il ban non scatta mai, scatta solo a chi gli ha detto in faccia cosa sono... Non lo so, ma io ho poco da recriminarmi... Se ho sbagliato, è solo perché non mi piacciono le persone che diplomaticamente mettono astio e poi fanno gli angioletti. Tutto qui. Non sono schedato, non ho mai ucciso nessuno, e mi piacerebbe contunuare a scrivere su questo forum, ma con il mio vero nome. :)
 
ma di \"turpiloqui\" mi sembra di non averne fatti più...

Vale pure per i pvt.

Poi, i turpiloqui li hanno fatti anche altre persone... ma a loro nessun ban!

Questo non è vero e lo sai, Cerberum per esempio è stato bannato e poi riammesso ultimamente.

Vorrei solo scusarmi x essermi, spesso, lasciato andare alla pari delle persone con cui stavo colloquiando, non capendo che nel forum non ci sono solo io e loro ma tante altre persone che, di beghe private, presunte o reali, non vogliono saperne.

Ecco, questo è proprio il motivo per il quale si prendono provvedimenti nell'immediato.

scatta solo a chi gli ha detto in faccia cosa sono...

E questo interessa alla comunita? No. come tu stesso hai scritto sopra.
 
mi sembra che scrivere \"se tua madre prendeva la pillola del giono dopo avrebbe fatto un piacere all\'umanità\", sia al pari, se non peggio di dire un sonoro vaff.....lo! mi SEMBRA CHE sentirmi scrivere: \"ti ho calpestato stamattina, ma dicono che porti fortuna\" sia un\'offesa... MA chi ha scritto certe cose è sul forum con il proprio nick! Io solo sono strabannato anche se scrivo cose utili! Me lo spieghi per FAVORE????
 
X Wk
vale anche per i PVT? ma se sono PVT???? scusami che ne sai? LEGGI I PVT DEGLI altri??????? e con quale arbitrio? O ti basi su quello che un pover\'uomi ti scrive??? VORREI CAPIRE LA PRIVACY DOVE STAAAA!!!!! Mi rispondi, almeno tu? LEggere i messaggi privati è REATO!!!! Se po ti basi su quello che il primo utente di turno ti scrive, è diverso
 
X Wk
vale anche per i PVT? ma se sono PVT???? scusami che ne sai? LEGGI I PVT DEGLI altri??????? e con quale arbitrio? O ti basi su quello che un pover\'uomi ti scrive??? VORREI CAPIRE LA PRIVACY DOVE STAAAA!!!!! Mi rispondi, almeno tu? LEggere i messaggi privati è REATO!!!! Se po ti basi su quello che il primo utente di turno ti scrive, è diverso

Sergio calmati. Sto' cercando di spiegarti come stanno le cose senza prese di posizione.
E' ovvio che non si possono leggere i pvt degli altri, e onestamente anche se si potesse fare, non avrei nemmeno il tempo di farlo. Ma c'è in fondo ad ogni messaggio privato il tasto forward che ti consente appunto di "girare" un privato ad altri, è una caratteristica di ogni forum. Vbulletin compreso.
 
Guarda scrivo quello che penso in pubblico perchè è giusto che gli utenti vengano informati e abbiano una spiegazione sulla scomparsa di molti thread importanti.

Io sono stanco di te e dei tuoi comportamenti estremamente infantili e irrascibili.
Come da TUA richiesta ho cancellato tutti i tuoi post (sergio + aristinfani),tutti i tuoi contributi,e ho dovuto accettare di distruggere mezzo database(perche in quasi ogni post c'era il tuo zampino).
Io a malincuore ho dovuto farlo...hai fatto un danno enorme ai contenuti di questo sito..e adesso cosa mi vieni a dire??

Che vuoi tornare?che vuoi avere il tuo vecchio account?
Forse non ti rendi conto delle tue azioni.Sei completamente fuori di testa.

Che cosa hai dato tu a questa comunità adesso? un bel niente!anzi hai portato un mare di problemi.

Allora basta con questo falso perbenismo,perche fatto da te è stomachevole.. non impietosisci più nessuno,ti ho dato troppe possibilità,e tu puntualmente le hai sprecate.

E basta con sta storia di Kapnos e di Cerberum,non sono due utenti modello,anche loro hanno minato la serenità di questo forum, ma guarda che rispetto a te sono da considerare santi.
Dovrei bannare Kapnos solo per qualche provocazione ridicola? .. chi possiede minimo di intelligenza lo bypassa, lo posso ammonire o sospendere,questo sicuramente..Il ban è da considerare solo come soluzione estrema,cosa che ho dovuto fare per forza con te.
Il tuo comportamento è di un altro stampo,ti basta un secondo per sparare insulti a raffica e infrangere mezzo regolamento.


Concludo dicendo che non sei idoneo per stare in questo forum.

Riconfermo il ban.

Saluti
 
Hai 23 anni e concludi che una persona di 47 non è degna??????? ALLORA fai DECIDERE AGLI Utenti!!!! Il forum, è una parola latina, vai a conoscerne il significato che sicuramente, adesso ignori! PRIMA di ribannare, informati sul significato della parola FORUM. Poi fa' come ti pare! IO ci ho provato, mi sono messo e rimesso in ridicolo buttando al vento la mia dignità! Ma non mi va più di avere battibecchi con te. Fa quello che reputi, reputate (chiedilo al forum) più giusto.
 
Sergio, qualunque cosa io dica in tuo favore non credo possa cambiare la situazione, così come già all’epoca del tuo primo ban le mie parole non servirono ad evitare il verdetto di condanna nei tuoi confronti.
Dal punto di vista del regolamento, poi, è difficile prendere le tue difese, perché effettivamente lo hai più volte violato, con i tuoi insulti e con le tue rispostacce contro coloro che ti avevano provocato.
Tu chiedi giustizia.
Vedi amico mio, la giustizia, purtroppo, è un concetto astratto, spesso inafferrabile e di difficile identificazione. Per questo esistono leggi e regolamenti, proprio per tradurre tale astrattezza in comportamenti concreti che siano più immediati da giudicare. Non mi sto a dilungare ulteriormente sulle differenze tra il concetto di giustizia e la sua traduzione in leggi positive…è un tema che ha riempito secoli di storia e fior di trattati e, malgrado ciò, è tuttora oggetto di aperta discussione tra personaggi ben più illustri e preparati del sottoscritto. Inoltre, anche se ne avessi la capacità, non basterebbe un post enciclopedico per esaminare a fondo la questione, né servirebbe a qualcosa, se non ad annoiare tutti, me compreso.
Tuttavia un breve accenno in merito vorrei farlo, calandolo però nel contesto attuale.
Come detto sopra, stando ai regolamenti, reputo il ban di Sergio pienamente motivato. Ma dal punto di vista della giustizia, a mio avviso, la prospettiva assume sfumature ben diverse. Il regolamento dice: “se fai questo, vieni punito”, e basta, ossia non lascia spazio ad alcun’altra considerazione. In questo caso, la violazione della norma è condizione necessaria e sufficiente per far, automaticamente, scattare la sanzione,
La giustizia invece imporrebbe di valutare non solo le azioni, ma anche i moventi, ossia le cause che hanno portato alla violazione della regola. Beh, da tale punto di vista, credo che Sergio abbia dalla sua quelle che nel linguaggio giuridico (ma anche in quello comune) si dicono “attenuanti”.
Mi spiego con esempi concreti.
Sergio ha preso a parolacce alcuni utenti del forum? Vero.
Tutti gli utenti indiscriminatamente o solo alcuni? Solo alcuni, anzi i soliti 2 o 3 soggetti.
Quindi Sergio non è pericoloso per la comunità, al limite lo è per quei 2-3 utenti? Vero.
Inoltre, Sergio offende o provoca “gratuitamente”? Cioè senza motivo,ossia senza che vi sia una causa che scateni le sue condannabili reazioni? Falso: Sergio, in tutte le occasioni a cui ho assistito, è stato pesantemente provocato e come scrissi all’epoca del suo primo ban, spesso le cause (provocazioni) possono essere più umilianti e distruttive degli effetti, cioè delle rispostacce e dei vaffa a cui danno luogo.

Io stesso sono stato oggetto di simili provocazioni: nel 3d “nicotina” mi è stato dato del “malato patologico, con disturbi mentali”; ciò perché avevo sollevato delle preoccupazioni circa il sovradosaggio di nicotina a cui ci sottoponiamo con le e-cig. Chi ha seguito quella discussione, sa che la cosa non mi ha toccato (anzi, a dire il vero, mi sono divertito), ma non tutti riescono a conservare il giusto distacco dinanzi ad una provocazione che coinvolge direttamente la sfera personale. In proposito, è opportuno evidenziare, infatti, come il contenuto di quel post, benché scritto in linguaggio educato e senza volgarità, fosse “volutamente” e “gratuitamente” offensivo e provocatorio, nonché “oggettivamente più umiliante” di un sonoro e schietto “vaffanculo”, perché quest’ultimo è un mero insulto anonimo e senza conseguenze, mentre dicendo a qualcuno che è “un caso patologico” si ha l’intenzione di colpirne la personalità e sminuirne la credibilità.
Quindi, tralasciando per un attimo il regolamento e analizzando la questione secondo giustizia, a mio avviso, è più condannabile un’offesa con riferimenti personali (poichè tocca in profondità), piuttosto che una generica parolaccia, in quanto quest’ultima rimane in superficie, ossia non ha lo stesso potere diffamatorio della prima.

Per chiarire meglio quest’ultimo passaggio, credo sia utile ricorrere ad altri esempi simili.
- Il buon Marfhi (il quale per generosità ed iniziativa è un pilastro del forum) si è visto dare “gratuitamente” ed immotivatamente del “ladro”, laddove invece stava altruisticamente facendosi carico di un ordinativo collettivo a vantaggio di molti utenti (responsabilità che io non mi sarei assunto neppure dietro compenso) . Credo che anche lui avrebbe preferito essere mandato a “fare in culo” piuttosto che essere attaccato sul piano personale.

- Al buon Lino (che è l’utente più tranquillo e benevolo che io conosca) è stato “gratuitamente” e crudelmente fatto notare come non sappia distinguere tra “ha”(verbo) ed “a” (preposizione semplice), tra “è” (verbo) ed “e” congiunzione, ecc.. In pratica gli è stato dato “dell’analfabeta”; ovviamente, sempre in maniera indiretta e senza esplicitarlo, ma la sostanza non cambia!

Non mi dilungo ulteriormente, ma di esempi del genere ne potrei citare molti altri, e chissà quanti, poi, me ne saranno sicuramente sfuggiti, perché non ho il tempo di seguire tutti le discussioni del forum.

- Passando a Sergio poi, ho perso il conto delle ingiurie che gli sono state rivolte.
Sempre indirettamente ed in maniera velata (ma non così velata da non poter essere colta, sia da lui, che da chiunque abbia avuto modo di leggere determinati post) gli hanno dato: dello schizofrenico, dell’ignorante, del malato di mente, preda della patologia psichica denominata “proiezione”, dell’incapace di saper scrivere correttamente, del incompetente….e potrei continuare per parecchio.
Il problema di Sergio è che non ha saputo ignorare (cosa a cui lo avevo, io stesso, invitato varie volte anche per pvt), ma ogni volta è caduto “nella trappola”, rispondendo con male parole e violando, in tal modo, il regolamento.
Purtroppo Sergio ha una natura passionale che, da un lato, lo porta a difendersi in maniera irruenta e spropositata, ma dall’altro lo rende anche uno degli utenti più generosi che io conosca, con i sui consigli, le sue molteplici iniziative, le sue trovate e le sue spiegazioni, fornite con immediatezza e pazienza tutte le volte che qualcuno si sia rivolto a lui per un dubbio, un chiarimento o un qualsiasi problema concernente la e-sig,.
Sotto questo aspetto non posso che confermare quanto Sergio ha scritto nei post precedenti, cioè che si è sempre prodigato con soluzioni e consigli a favore di tutti (tranne, ovviamente, per i 2-3 soggetti di cui sopra). Come non ricordare Sergio che spiega pazientemente i vari metodi per pulire gli atomizzatori; Sergio che pubblica foto per far capire dove vanno fatti i buchi ai filtri; Sergio che programma e mette a disposizione i calcolatori per i liquidi che tutti usiamo; Sergio che ripete più volte (dedicando anche molto tempo all’utente che gli ha chiesto consigli) una determinata procedura per migliorare, ad esempio, la resa di un atom oppure per spiegare i dosaggi necessari ad ottenere un certo liquido.…e, con simili esempi di disponibilità, potrei continuare fino alla noia.

Riassumendo: se vogliamo basarci sui regolamenti, allora Sergio è abbondantemente colpevole; ma se vogliamo fare un discorso più ampio che chiami in causa la giustizia, allora la faccenda è assai più complessa. Volendola, banalmente, tradurre in termini simbolici, credo che si potrebbe ricorrere alla immagine classica della giustizia come una bilancia: mettendo su un piatto i difetti di Sergio e sull’altro i suoi pregi, a mio avviso, l’ago penderebbe dalla parte di questi ultimi.
Se evocassi la stessa immagine per quei 2-3 utenti con cui Sergio si è spesso lasciato andare a turpiloqui e dovessi soppesarne, da un lato, la distruttività e dall’altro la costruttività, allora non saprei proprio dire da quale parte penderebbe l’ago della bilancia…infatti (e non sono stato io a dirlo) certi soggetti intervengono nelle discussioni con lo scopo di sminuire, screditare e creare conflitto e, tirando le somme, "la loro partecipazione al forum si limita, spesso, solo a questo".

Ma tutto ciò ho detto fin qui, ovviamente, è solo il mio punto di vista, cioè quello di un semplice utente che ha assistito a determinati episodi.
Tu invece esmox, sei l’amministratore ed a te spettano altre mansioni e, di conseguenza, diversi criteri di valutazione: hai giustamente applicato i regolamenti e sulla base di questi il tuo verdetto non fa una piega!
Pertanto, non è minimamente nelle mie intenzioni mettere in discussione le tue decisioni (su cui, per altro, non posso che concordare), ma il mio è solo un appello alla tua benevolenza e, soprattutto, alla tua pazienza, affinché sia concessa un’altra possibilità a Sergio, in virtù anche di quegli aspetti positivi del suo operato di cui ho accennato sopra e che molti altri, oltre me, hanno avuto modo di apprezzare.
Non trascurerei neppure il fatto che con questo 3d, ho avuto l’impressione che Sergio stesse cercando di scusarti con il forum per le volte in cui è scaduto nel turpiloquio. Probabilmente, a suo modo, egli ha tentato di ammettere i propri eccessi , cercando di seguire il buon esempio offerto da Marfhi, il quale ha aperto un apposito thread per scusarsi di aver replicato con male parole alle allusioni di ladrocinio che gli erano state rivolte: cosa che gli fa onore, ma a cui però, a mio avviso, non era tenuto, in quanto, come mostrato negli esempi fatti in precedenza, determinate allusioni e provocazioni gratuite, colpendo direttamente la sfera personale (in questo caso l’onestà di Marfhi), risultano oggettivamente più gravi, infamanti ed offensive di un volgare ma anonimo vaffa.

A te Sergio, se avrai modo di leggere questo post, vorrei dire che purtroppo la decisione non dipende da me, né dall’eventuale appoggio di altri utenti del forum (come chiedevi nel tuo ultimo post), ma solo dall’amministratore, il quale ha indubbiamente agito legittimamente ed in piena coerenza con le regole.
Per quel che vale, vecchio mio, posso aggiungere che, se dipendesse da me, terrei conto di tutte le variabili e le attenuanti che ho menzionato finora, dandoti un’ultima possibilità per proseguire con i tuoi contributi positivi e per dimostrare che sai tenere a freno quelli negativi.
Purtroppo però, come dicevo all’inizio, la tua posizione è molto difficile da difendere e non credo che tutto questo mio discorso serva a farti riammettere, visto che, obiettivamente, il regolamento lo hai più volte infranto. Tuttavia, per una questione di principio, sentivo il dovere di intervenire, affinché, male che vada, della tua partecipazione al forum non vengano ricordati solamente gli sfoghi scurrili, ma anche i tuoi atti di generosità ed i numerosi interventi costruttivi.

Ciao Sergio e non te la prendere, tanto questo è solo un gioco virtuale. Ciò che veramente conta è riuscire a non mettersi più in bocca neppure una dannata sigaretta, compresa quella elettronica….sei d’accordo?;)
Me lo auguro e te lo auguro.:)
 
Di tutta questa infinita e interminabile vicenda di ban contro ban provocazioni-insulti-rappresaglie, la cosa che mi ha sempre infastidito di più è il richiamo, spesso patetico, al regolamento quale strumento universale di giustizia, laddove è palese che l'unica sua funzione è stabilire quale limite non superare per continuare ad offendere l'intelligenza altrui impunemente.

Ciao

p.s. Sergio libero subito :D
 
  • Mi piace
Reazioni: ufo
Tutto 'sto panegirico, ufo, per dire che vi siete fidanzati? :D

Effettivamente, mi ha regalato un anello di fidanzamento talmente bello e pieno di brillanti, che in qualche modo mi dovevo sdebitare!:D

Comunque, nelle stesse condizioni, lo avrei fatto per chiunque e anche gratis.
Lo farei pure per te, se prometti di fare il bravo;)
 
Sergio, qualunque cosa io dica in tuo favore.....
Di tutta questa infinita e interminabile vicenda di ban contro ban provocazioni-insulti-rappresaglie, la cosa che mi ha sempre infastidito di più è il richiamo, spesso patetico, al regolamento quale strumento universale di giustizia, laddove è palese che l'unica sua funzione è stabilire quale limite non superare per continuare ad offendere l'intelligenza altrui impunemente.

Ciao

p.s. Sergio libero subito :D

Intanto mi complimento con ufo per la qualità e la chiarezza dell'intervento.

La storia di Sergio è assai complessa e articolata,non voglio divulgarmi troppo,ma in linea di massima sono d'accordissimo su quasi tutto il tuo intervento.


Alcuni punti invece sono ampiamente discutibili,sicuramente perchè vivendo la vicenda da esterno, hai una conoscenza parziale della verità, delle mie azioni nei suoi confronti, e delle sue reazioni .


Tu stesso ad un certo punto scrivi:



La giustizia invece imporrebbe di valutare non solo le azioni, ma anche i moventi, ossia le cause che hanno portato alla violazione della regola. Beh, da tale punto di vista, credo che Sergio abbia dalla sua quelle che nel linguaggio giuridico (ma anche in quello comune) si dicono “attenuanti”.
In tutta la vicenda le attenuanti gli sono state ampliamente concesse.
Ho contattato piu volte sergio in privato,o su msn, pregandolo di evitare certi comportamenti.
La sua risposta era la promessa di cambiare,di riuscire a contenersi,di non diluire le discussioni... e invece dopo 5 minuti rileggevo di nuovo offese,provocazioni, anche quando non era direttamente interpellato.

Questa storia nel frattempo danneggiava la qualità del forum, dove le informazioni, a volte preziosissime si disperdevano in un mare di discussioni inutili.La situazione per me, ma penso per qualsiasi utente era intollerabile.

Il regolamento contrariamente a quanto possa sembrare,non è mai stato applicato alla lettera, ma è stato sempre interpretato da me stesso considerando le varie sfaccettature della faccenda,cercando di ricadere sempre nel giusto e per il bene della comunità.

Le stesse attenuanti,considerata la reciprocità delle provocazioni, sono state concesse in egual misura sia a Kapnos che a Cerberum.
La reiterazione del comportamento violento e offensivo protratta nel tempo di sergio ha fatto si che scattasse per lui l'estrema decisione.

Successivamente, a sergio sono state concesse altre "attenuanti", cosi da sbannare l'ip e dare il via libera al nuovo account "aristinfani"

Tutto sembrava perfetto, infatti dopo un periodo di prova (di comune accordo) vi era previsto lo sbannamento di sergiom1961 (stessa cosa con cerberum)

Purtroppo dopo siamo ricaduti sempre nella stessa storia, e la mia pazienza anche se molto ampia ha un limite.

L'ultima volta, quando ho cercato di parlagli mi ha riempito di insulti e minacce,dopo ha concluso pregandomi di cancellare tutte le sue discussioni.

Queste sono le ragioni che mi portano a concludere con il ban definitivo.

Dai vediamo se si puo fare qualcosa..
Sta sera provo a contattarlo, per sentire un po le sue ragioni,magari ha qualcosa da darmi sperando che non siano insulti :D )

saluti
 
@ Ufo
post illuminante,non dico altro,questo modo di fare(tuo) a me manca ed e' sicuramente e' un difetto.
P.S: a me sergio e' simpatico,ho avuto scambi e colloqui con lui,da ammettere che ha offeso in pvt con parole pesanti,percio' i diretti interessati magari non sono propensi ad accettare,anche giustamente tali improperi.
 
Lo farei pure per te, se prometti di fare il bravo;)

Mah, sinceramente non ho capito che cosa ti ha fatto rosicare tanto da scambiare un semplice consiglio amichevole e, per altro, del tutto disinteressato, con un reato di lesa maestà e via dicendo (parlo del 3d 'Nicotina'). Non che la cosa mi importi, ripeto, ma secondo me ti prendi un filino troppo sul serio, a dispetto di quanto tu cerchi disperatamente di dissimulare, probabilmente spinto da una certa dose di eteronomia (una droga ben peggiore della nicotina stessa). Ma questo è solo il parere del primo che passa, eh? Non è il caso di aprire un'altra questione di stato.
Nel merito della faccenda Sergio, invece, ci sarebbero da dire tante cose, ma ormai è diventato tutto troppo surreale e grottesco.
 
Dai vediamo se si puo fare qualcosa..
Sta sera provo a contattarlo, per sentire un po le sue ragioni,magari ha qualcosa da darmi sperando che non siano insulti :D )

saluti

Speriamo che non sprechi anche quest'ultima opportunità;)

Comunque, sono consapevole del fatto che hai spesso concesso a Sergio il beneficio delle attenuanti, dandogli molteplici occasioni.
Non a caso, il mio intervento non voleva far leva sul tuo senso di giustizia (visto che, da tale punto di vista i margini di difesa erano ben pochi, come credo di aver evidenziato piu volte), ma intendeva fare appello solo alla tue doti di sopportazione e pazienza:).
In proposito, ti riporto il passaggio preciso:

<<Tu invece esmox, sei l’amministratore ed a te spettano altre mansioni e, di conseguenza, diversi criteri di valutazione: hai giustamente applicato i regolamenti e sulla base di questi il tuo verdetto non fa una piega!
Pertanto, non è minimamente nelle mie intenzioni mettere in discussione le tue decisioni (su cui, per altro, non posso che concordare), ma il mio è solo un appello alla tua benevolenza e, soprattutto, alla tua pazienza, affinché sia concessa un’altra possibilità a Sergio, in virtù anche di quegli aspetti positivi del suo operato di cui ho accennato sopra e che molti altri, oltre me, hanno avuto modo di apprezzare.>>

Ti saluto e ti ringrazio per i complimenti. Non posso che contraccambiare: anche i tuoi interventi sono sempre esaustivi ed efficaci.
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Indietro
Top