• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

cartomizer smembrato e fotografato

a sto punto sarebbe interessante un "servizio" di un cart usato 1 volta e uno piu' volte.

p.s. gia' che hai fatto 30.......:rolleyes:
 
Grazie infinite Bitnav.
L'altra volta ti ho chiamato nostro "eroe" così per scherzo, ma stavolta sicuramente mi hai salvato da una schifezza in più (perché i carto sarebbero stati il mio prossimo acquisto, ma visto questo... mi basta per dire di no).
Non voglio offendere la sensibilità di chi ne fa uso e si trova bene... ma preferisco sapere/vedere cosa sto svapando.
Capisco che sia più pratico il carto ma preferisco una "scomoda" salute alla praticità. Farlo a scatola chiusa, così... no grazie!
 
un momento.....

perche' pensate che lo stagno possa creare problemi?non ne crea nessuno,la resistenza scalda,lo stagno no,anche i saldatori,quelli che saldano a stagno,hanno i fili della resistenza saldati con lo stagno ma mica si scioglie.

lo stagno non raggiungera' nemmeno ......boh...ci vorrebbe una pistola a infrarossi x essere precisi,cmq non si scalda e non fa' nulla.

p.s. nella mia vita non ho fatto sempre il tassista,x piu' di 20 anni ho fatto il tecnico nei coin-op,riparavo videogiochi da bar,flipper,biliardi ecc....di stagno.....ne usato un po'....tanto.:rolleyes:

ah....dimenticavo,se si scaldasse,lo stagno,si scollegherebbe l'atom e non funzionerebbe.
 
Ultima modifica:
un momento.....

perche' pensate che lo stagno possa creare problemi?non ne crea nessuno,la resistenza scalda,lo stagno no,anche i saldatori,quelli che saldano a stagno,hanno i fili della resistenza saldati con lo stagno ma mica si scioglie.

lo stagno non raggiungera' nemmeno ......boh...ci vorrebbe una pistola a infrarossi x essere precisi,cmq non si scalda e non fa' nulla.

p.s. nella mia vita non ho fatto sempre il tassista,x piu' di 20 anni ho fatto il tecnico nei coin-op,riparavo videogiochi da bar,flipper,biliardi ecc....di stagno.....ne usato un po'....tanto.:rolleyes:

ah....dimenticavo,se si scaldasse,lo stagno,si scollegherebbe l'atom e non funzionerebbe.



Giusto;)
 
Comunque se ne era già parlato nel topic dedicato ai cartom, posto i 3D più salienti perchè il topic è lunghissimo.

Inviato da nabiki
Ciao,
Ho aperto, per curiosità, un cartomizer kr808 comprato blank su un sito UK e ricaricato solo 2 volte e utilizzato con una certa cura e ho notato bruciature sul materiale assorbente e su un'altra parte che copre i contatti elettrici. Ho pensato a un caso.
Ho fatto la stessa cosa su un'altro ricaricato 3 volte e ho notato lo stesso. Allego delle pessime foto fatte con la webcam.
Aggiungo che avevo posto una certa attenzione nell'uso, sia perché ho letto i post di questo forum, sia perché il problema era stato già evidenziato qui:
xxx.vapersforum.com/showthread.php?t=4267
i cartomizer erano un blank 5 pack da 6.19 £, riempiti con liquido 40% VG, 40% PG, 10% H2O
Credo siano piuttosto insalubri. Peccato, perché erano comodi, efficienti ed economici
nabiki

2lw6f43.png


Risposta di barba:

ciao, forse non arrivi a capire che i buchi bruciati sono fatti prima di assemblarli....






Poi potete leggere qualche pagina a partire da questa, dove troverete anche le immagini che ho postato io del mio cartom usato 3 volte.


http://www.esigarettaportal.it/forum/discussioni-generali/1015-cartomizer-17.html
 
@caru83

la presenza di residui di flussante, una sostanza atta ad impedire l'ossidazione durante la saldatura.
cosa c'è nel flussante? alogenuri
 
Complimenti per il post e le foto,
si,in effetti se ne era già parlato con tanto di foto,
ma anche del fatto che le sigarette fanno male se ne è già parlato e se ne continua a parlare,
quindi..meglio un post di questo tipo al giorno che 1 ogni 3 mesi o nessuno.
Bravo bitnav
 
me lo ricordo pure io che barba diceva che i buchi venivano fatti prima..
questo spiegherebbe perche' bitnav non ha mai sentito puzza di bruciato..
ma del resto x controllare basterebbe aprire un cart nuovo, mai usato...
io non posso me ne sono rimasti solo 5 buoni..:D
 
me lo ricordo pure io che barba diceva che i buchi venivano fatti prima..
questo spiegherebbe perche' bitnav non ha mai sentito puzza di bruciato..
ma del resto x controllare basterebbe aprire un cart nuovo, mai usato...
io non posso me ne sono rimasti solo 5 buoni..:D

ho appena aperto l'ultimo vergine che avevo: niente buchi :)

j10h.jpg


j11.jpg
 
ok..almeno ci siamo tolti il dubbio...ti meriteresti un altra reputaz. bitnav
ma gia' te l'ho data..:D

p.s. a questo punto, mi faccio un paio di domande..per esempio
una volta che la lanetta si è bruciacchiata..dopo che è successo,
si continua a respirare sostanze dannose che vengono
sprigionate dal bordo bruciacchiato o no?
poi..tenendo sempre umidissimo il cart..tipo ricaricarlo
ogni 10 goccie, servirebbe a evitare bruciature?
quest'ultima la posso provare..anche perche' gia' quasi lo faccio..
 
Ultima modifica:
appena si ricarica la batteria della fotocamera :)p) video-test su cartomizzatore al lavoro.
 
poi lo mandiamo a discovery channel..
i segreti nascosti di un cart sezionato...:p
 
Ultima modifica:
Il buco che c'è in quasi tutti i carto, anche usati poco, dovrebbe essere provocato da questo

2nv5s3a.png

no, il buco si trova esattamente in corrispondenza della resistenza, scusate la rima

quello che hai evidenziato è il punto di saldatura al polo positivo e non scalda troppo. li al limite ci sono i residui di flussante
 
Ultima modifica:
da quello che ho capito mi sa che non li usera' piu' i cart...
percio' li sta' sventrando tutti..:cool:
 
Indietro
Top