• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

Canale YouTube di Mooch

@ErVikingo se ho tempo continuerò, per intanto eccoti una libera trascrizione dei primi minuti del primo video:

Mooch ha testato più di 200 batterie negli ultimi 2 anni e mezzo.


Le batterie sono potenzialmente pericolose: l'elettrolita è infiammabile e tossico, immagazzinano un immane quantità di energia. Vi è un serio rischio di danni a persone ed oggetti.

Quattro scomode verità

  1. le batterie che usiamo (18650, 26650, ecc ...) sono progettate per essere usate in pacchi batteria con circuiteria di protezione (utensili, e-bike, ecc...). Usare queste batterie per il vaping significa accettare inevitabili rischi.
  2. vi sono molti rimarchiatori (rewrappers) che riportano dei dati (capacità ed amperaggio) assolutamente irreali ed esagerati. Questo può comportare seri rischi per i vapers. Batterie con 40, 50 o 60 ampere di scarica non esistono. Il riferimento alla scarica pulsata non ha senso, perché non sono conosciute le modalità di tali misurazioni, pertanto non è possibile fare confronti si tale parametro.
  3. anche se acquistiamo batterie dei quattro produttori mondiali (Sony, LG, Samsung, Panasonic-Sanyo) ciò non ci mette al riparo da spiacevoli sorprese. Cosa sappiamo riguardo allo stoccaggio di quelle celle o alla loro reale età? Conviene sempre acquistare da rivenditori affidabili.
  4. il mercato è pieno zeppo di batterie contraffatte, spesso anche un esame visivo non è sufficiente a dipanare tutti i dubbi. Comprate solo da rivenditori affidabili.

... continua (forse)
 
Ultima modifica:
Grazie [MENTION=19349]fumok[/MENTION], se...... leggerò con molto piacere.

Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk
 
Ok, l'uso delle batterie "classiche" è deprecato dagli stessi produttori (delle batterie, direi)...ma allora, in teoria, cosa dovremmo usare per stare "tranquilli"??
Comprendo, comunque, i rischi nell'uso in meccanico non regolato, ma le box elettroniche (con chip decoroso, quantomeno) dovrebbero evitare qualsiasi problema dato da una batteria "allegra", o non è più così?
 
Appunto...il disclaimer è solo un necessario atto di autodifesa nei confronti di coloro che lo tengono chiuso a chiave! [emoji3]

Inviato dal mio Mi A1 utilizzando Tapatalk
 
Indietro
Top