• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

batterie Intellicig EVO

Don Marco

New member
Scusatemi, l'ho scritto in altri topic ma a questo punto apro un confronto con i possessori di queste esig perchè visto i recenti sviluppi non so più cosa pensare.

L'antefatto....acquisto ( ordine da circa 500 euro) un paio di kit evo "superdotati" ( batteria normale, batteria genie 2 atom ecc.) più 3 batterie genie a parte una decina di atom ecc ecc.

da subito mi accorgo ( qualcuno mi aveva anche messo sull'avviso) che le batterie, in modo particolare le genie hanno un comportamento strano, in primo luogo già aprendo l'imballo si accendono i led delle batterie.....e restano accesi per circa un secondo, uno spettacolo di luci e lucine, penso sia dovuto al sacchettino di rivestimento che nel muversi fa depressione :confused:
le carico ( 3 alla volta ) e inizio a svapare....la prima si blocca al secondo "tiro" a momenti mi bevo pure la cartuccia ma niente da fare il led non si accende e la batteria è bloccata, addirittura se rimessa in carica per qualche minuto non si accende neppure il led come se i contatti fossero isolati dal resto del mondo.
notare che le aspirazioni erano regolari e non prolungate più di 4 secondi !
La seconda peggio ancora, il primo tiro manda in tilt la vatteria che cessato il "tiro" resta accesa per altri 2 secondi e poi va in blocco.
tutte le altre provate hanno manifestato chi più chi meno il medesimo comportamento un tiro ed in blocco per alcuni minuti, poi si ripristina pronta però a ribloccarsi all'improvviso.

Ritengo doveroso ( NB specificando che non ne richiedo la sostituzione nè risarcimento) informare il venditore ( INtellicig UK) a maggior ragione poichè dopo pochi giorni di uso 2 " genie" mi abbandonano del tutto ed addirittura non ricaricano.


La risposta del venditore mi lascia perplesso....mi pregano di inviare loro le batterie al fine di capire quale problema vi sia.

:confused:
vorreste dirmi che 7 batterie che manifestino tutte lo stesso comportamento sono finite tutte a me ??
Credo sia assurdo il solo pensarlo e quindi dovrei supporre che TUTTE le batterie Evo si comportino così e mettano a dura prova la pazienza del povero svapatore, a quale scopo richiedere il reso della mie ?

Allora domandina ai possessori di evo....le vostre non si bloccano ?
le vostre non restano accese per un paio di secondi dopo che smettete di tirare ( e prima di bloccarsi ) ?
Non vi è capitato di mettere la batteria in carica (con il computer) e dopo poco ( meno di un ora) vedervela con il led acceso ( il suo non quello dell'adattatroe usb) e trovare che scotta e scoprire che è defunta ?
Sono solo io e solo le mie che sono sfortunate al punto che debbano essere rispedite in UK per accertamenti ?
NB che le Vogue automatiche e le manuali acquistate altrove funzionano perfettamente.....

vi ringrazio per le notizie che potrete darmi...nel fattempo aotre ad averle pagate e non utilizzarle che dite pago pure la spedizione in uk e le invio ?
Grazie ancora.
 
Io ne ho comprati 2 kit per me (uno bianco ed uno nero) + altri 3 per amici, direttamente da intellicig.uk . Stesso problema, blocchi in continuazione anche con tirate normali. Senza considerare cosa succede all'aperto dove sono sempre in blocco. Sono passato alla 510: per me tutta un'altra vita.
 
Non so quante batterie hai preso, evidentemente è una partita difettata.
Quando fumavo evo alcune erano meno fortunate di altre, rispedisci indietro e chiedigli di rimborsarti, ai miei tempi rimborsavano sulla fiducia certo si tratta di un grosso quantitativo.
Dopo aver preso le batterie manuali per 401 mi resi conto di quanto la resa della evo potesse migliorare, attualmente in italia mi pare che solo esig.it ne abbia di disponibili.

Ciao
 
il blocco delle intellicig è cosa nota ma ti dico io uso ancora le mie prime silver e black e oramai non si bloccano più (fumo io in maniera diversa o si sono addomesticate loro ?)

per quanto riguarda la ricarica non va certo bene quello che ti è successo, propendo per una partita fallata o il caricabatterie fallato, la richiesta di spedizione mi sembra sensata (le metti in una busta imbottita prioritaria con 1,50€ le spedisci in UK) anche per loro per controllare cosa è successo e verificare il lotto
 
Le batterie Intellicig normalmente funzionano, male ma funzionano, e altrettanto normalmente molte risultano fallate fin da subito. A volte, come nel tuo sfortunato caso, perfino in serie. :mad:

Richiedi immediatamente il rimborso (precisando che nel caso contrario non credano possano passare inosservati simili eventi, almeno in Italia) seguendo le indicazioni di "lone" o, in alternativa, la sostituzione con altro materiale. In questo caso, tieni presente che le cartucce originali Intellicig sono certamente le migliori, cosi come gli atomizzatori, che sono praticamente degli Smoore.

Le batterie automatiche Smoore sono anch'esse le migliori per la M4, praticamente senza blocchi ne instabilità. Queste in Italia credo siano disponibili solo da esig-shop.com, altrimenti le trovi direttamente in Cina. :)
 
Ultima modifica:
Anchio ormai le ho addomesticate.
Su una decina di batterie che mi sono passate sotto mano tutte ok.
Nota: Anche a me quando la batteria è carica il led della batteria resta acceso, è normale.

Per l'esterno è vero a volte rompe. Mi sono atrezzato apposta con una bella batteria manuale smore
 
Io ho una 401 ed una 402. Ho notato che con la 401 mi capita spesso di bloccarla, mentre la 402 ora mi funziona 99 volte su 100.
Un mio amico, invece, ogni 2/3 tiri blocca la 401 e ne ha un paio di batterie che fanno la stessa storia.
In origine ho preso i kit di intellicig perchè avevo letto parte del forum ed avevo notato che tra le mini-automatiche erano le consigliate. Solo successivamente ho visto che la batteria di Intellicig ha problemi, quindi prossimamente comprerò batterie smoore.
All'esterno non mi è ancora successo niente, forse è presto per dirlo, forse non sono ancora uscito con una giornata di vento. Ma mi vanno in blocco quando entro nei pub dove suonano dal vivo: per l'automatismo della batteria usano 1) un microfono 2) un pressostato eccitato dalle basse frequenze.
Resta il fatto che soffiando sul led davanti, si accende la batteria.
Questo fà si che in giro per il mondo io mi possa divertire a svapare, soffiare sopra e far accendere la miccia e poi fingere di spegnermi la cicca sul braccio con conseguente :eek: della gente intorno: mi diverto con poco ! :D
 
a me qualcuna da problemi altre meno. il blocco, l'accensione involontaria, la poca durata mi ghanno convinto a passare alla tornado di cui sono supersoddisfatto.
apprezzo però le m401 primo perchè mi hanno introdotto allo svapo e secondo perchè da quanto leggo e vedo tra gli amici, tra quelle simil analogica sono le migliori.
 
Indietro
Top