• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

Autonomia eGo

lordbyron77

Sostenitore
Ecco una tabella in cui Joyetech dichiara il numero di tiri disponibili con le varie batterie (tiro di 3 secondi con pausa di 5 secondi)

Non bazzico molto il sito, ma penso sia di recente pubblicazione :)

http://joyetech.com/support/tech.php?id=egoc

urasymy6.jpg
 
Be', con 1 ml possiamo fare circa 140 puff (mordr3d) o 100 puff (kerz); 1 puff=da 0.007 a 0,010 ml. Prendiamo il minimo, 0.007.
Allora per una 650 mA è adeguato un tank da 520x0.007=3.64 ml.
Chiaramente i "puff" sono riferiti a batterie al massimo delle prestazioni. A me pare coordinato un tank da 2.5 Ml con una 900 mA, che dovrebbe invece arrivare a 720x0.007=5 mL, il doppio.
 
Con resistenze a quanti ohm?
5 ohm?

Mi sembrano "leggermente" ottimisti, dato che con la eVic (2600 mAh) non supero i 7-800 puff a carica stando sui 7-8W e i Boge LR.....
 
Fatti i calcoli, effettivamente con quei dati si fanno circa 880 tiri da tre secondi con una 1100.....in via del tutto teorica ovviamente.

Con V=3,3 V e W=2,2 Ohm, i valori delle due piu' piccole sono precisi (520 e 720), mentre la 1100 e' sballata di 80 (880 calcolati contro 800 riportati), ma ancora non si tiene conto della resistenza interna della batteria e della capacita' residua per evitare che si distrugga il materiale chimico interno.....non ci siamo, non ci siamo proprio.

Diciamo che i valori piu' attendibili sarebbero ALMENO 3/4 di quelli riportati (quindi rispettivamente 390, 540 e 600), se non addirittura di meno: con la eVic da 2600 mA come detto difficilmente supero gli 800 tiri, ma calcolando res da 2 Ohm e 4.1 volt medi di alimentazione otterrei 1500 tiri :good: (ok, ok, il display, la circuiteria interna, ok.....ma non credo che assorba quasi la stessa corrente della res al punto di dimezzarmi i tiri disponibili!!!!).
Ecco, ora torna tutto :D



Se volete la formuletta che ho usato, eccola:

PHP:
                      capacita' batteria (in A) x 3.600 x res
Numero di tiri = -----------------------------------------------
                              volt x secondi di tiro

Come detto, non tiene conto della capacita' residua da mantenere per non distruggere la batteria e la sua resistenza interna (entrambe contribuiscono a diminuire il numero di tiri utili a parita' di condizioni).
Siccome non sono molto ferrato sull'argomento "chimica interna", chiedo se qualcuno e' a conoscenza di quanta capacita' rimane quando interviene la protezione (e non venitemi a dire che i 1100 mAh sono calcolati come eccesso rispetto a questa ultima, altrimenti le protezioni sarebbero inutili....e poi sappiamo bene quanto i produttori giochino sui loro numeri.......).


P.S. - Sono radioamatore e so come andrebbero (andrebbero!!!) trattate le batterie, inoltre ancora devo trovare una batteria che "mantenga le promesse", in qualunque utilizzo, anche il piu' controllato....quindi scusate se sembro accanirmi sull'argomento :D
 
Indietro
Top