• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

Attacchi di panico

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Pierrot

Banned
Ciao a tutti, ho 40 anni dei quali 25 trascorsi da fumatore entro il pacchetto al giorno.
In tutta la mia vita ho avuto 3/4 attacchi di panico/ansia, tra il 2006 e il 2012.
Non sono un tipo particolarmente ansioso, solito tran tran della vita quotidiana con più o meno stress, tranquillamente affrontabile ma chi me li ha diagnosticati, a suo tempo, disse che non si sa di essere ansiosi.
Vabbe! :grat:
Comunque sia, da quando ho smesso di fumare per intraprendere la nuova ed entusiasmante via dello svapo, quei sintomi si sono riaffacciati con frequenza molto ravvicinata. Non intendo assolutamente tornare indietro, ci mancherebbe altro...
Qualcuno di voi ci è passato?
Grazie e buona salute a tutti e scusate per l'argomento forse tedioso!!
 
R: Attacchi di panico

Presente, semplicemente perché la nicotina drlla ecig è differente da quella della analogica, per eguagliarla dovresti utilizzare i liquidi WTA o fai come ho fatto io, combatti e vincerai. :)

Inviato dal mio GT-I9100 con Tapatalk 2
 
Non ho avuto attacchi di panico ma so che alcuni additivi delle sigarette possono influenzare calmando. tolte le sigarette quindi è normale che alcuni sintomi di ansia ed inquietudine possano riaffacciarsi se si è predisposti.
ed avevo letto di qualche caso simile.
prova a cambiare qualche liquido e studia la composizione del tabacco di sigarettqa in modo da individuare cosa manca e come ovviare il problema, ovviamente con un medico competente che abbia voglia di lavorarci.
magari chiedi al dott. Polosa, che è favolrevole alle e cig e si occupa di pazirenti nei centri antifumo, magari potrebbe inidirzzarti da qualche collega che dipanare la questione e sapere come e con chi risolvere.
 
Non ho avuto attacchi di panico ma so che alcuni additivi delle sigarette possono influenzare calmando. tolte le sigarette quindi è normale che alcuni sintomi di ansia ed inquietudine possano riaffacciarsi se si è predisposti.
ed avevo letto di qualche caso simile.
prova a cambiare qualche liquido e studia la composizione del tabacco di sigarettqa in modo da individuare cosa manca e come ovviare il problema, ovviamente con un medico competente che abbia voglia di lavorarci.
magari chiedi al dott. Polosa, che è favolrevole alle e cig e si occupa di pazirenti nei centri antifumo, magari potrebbe inidirzzarti da qualche collega che dipanare la questione e sapere come e con chi risolvere.

Grazie per i consigli.
Grazie al cielo, a seguito dei dovuti controlli, ho scoperto che il mio non è un caso da strizzacervelli! :incrocia:
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.
Indietro
Top