• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

atom e tester

Nasty

New member
buona seraaa :rolleyes:

credo di aver bruciato un atom :(
il mio primo atom bruciato! :(:(:(:(:(:(

ho un tester, ma non so usarlo molto, qualcuno sa dirmi come fare per controllare con il tester?
 
metti i puntali uno sul COM (comune) e l'altro sui Volt-omh. poi giri la levetta sugli omh metti scala 200 (o meno anche 20 dipende dal test) e misuri.
 
Ocio che ho imparato una cosa nuova col tester grazie a un utente di un altro forum.

Mi ha spiegato che quando misuri gli ohm di un atom con un tester economico come quelli che usano la maggior parte di noi,a quei valori si va ad aggiungere
la resistenza di base che passa tra i due puntali che di solito è circa 0,8 ohm.

Per sapere se il vostro tester è tarato a 0 o no selezionate il valore più basso di ohm sul tester e fate toccare i due puntali,se riporta 0 il valore misurato sull'atom è giusto così,se riporta invece ad esempio 0,7 ohm dovete sottrarre 0,7 al valore misurato sull'atom.

Se c'è qualche elettrotecnico che avvalla tutto questo ben venga,perchè io non sò dirvi se è completamente corretto,ma mi sembra utile dirvelo.
 
Ocio che ho imparato una cosa nuova col tester grazie a un utente di un altro forum.

Mi ha spiegato che quando misuri gli ohm di un atom con un tester economico come quelli che usano la maggior parte di noi,a quei valori si va ad aggiungere
la resistenza di base che passa tra i due puntali che di solito è circa 0,8 ohm.

Per sapere se il vostro tester è tarato a 0 o no selezionate il valore più basso di ohm sul tester e fate toccare i due puntali,se riporta 0 il valore misurato sull'atom è giusto così,se riporta invece ad esempio 0,7 ohm dovete sottrarre 0,7 al valore misurato sull'atom.

Se c'è qualche elettrotecnico che avvalla tutto questo ben venga,perchè io non sò dirvi se è completamente corretto,ma mi sembra utile dirvelo.

il "sistema" e' corretto anche se tra quelli economici non mi e' mai capitato che marcassero male,mi riferisco ai digitali,barba,probabilmente si riferisce ai vecchi a "lancetta",quelli si,andavano tarati col cacciavitino nel taglio alla base della lancetta.
 
Indietro
Top