• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

atom duro, perchè?

Siriou

New member
salve ragazzi oggi mi è arrivato un secondo atom Categoria nuovo di pacca!
l'ho provato ed ho notato subito che è molto + leggero da tirare!
il mio vecchio atom di contro è durissimo da tirare!
qualcuno sa percaso il motivo?
sta già morendo dopo manco un mese di utilizzo?
a livello di fumo, hit e sapore aroma è pressochè indentico, l'unica differenza è quella!
cioe se tiro con l'atom vecchio con la stessa intensità che tiro con l'atom nuovo, quello vecchio praticamente non fa fumo!

ora la batteria non è, perchè le ho intercambiate, e per fare le prove uso sempre lo stesso filtro!

ho già provato a fare il bagnetto all'atom in acqua e aceto per 20 mintui ma non è cambiato nulla! :(
 
io ogni 3 settimane cambio l'atom, non c'è bagnetto che tenga e la resa cala inevitabilmente., ergo, se il tuo ha 30 giorni di vita ha già fatto la sua storia IMHO.

se è "duro", prova a fare il bagnetto di max due minuti in alcool ed una notte ammollo nell'acqua
 
io ogni 3 settimane cambio l'atom, non c'è bagnetto che tenga e la resa cala inevitabilmente., ergo, se il tuo ha 30 giorni di vita ha già fatto la sua storia IMHO.

se è "duro", prova a fare il bagnetto di max due minuti in alcool ed una notte ammollo nell'acqua

3 settimane mi sembrano un po poche per la durata di un atom :(

poi la resa c'è, solo che è un po + duro a tirare, non mi sembra proprio morto!

bho! misteri...
 
non sono misteri, è materiale che si è depositato all'interno dellìatom e rende più difficile il passaggio dell'aria
 
non sono misteri, è materiale che si è depositato all'interno dellìatom e rende più difficile il passaggio dell'aria

Lone fa goal, come sempre,
i residui dei liquidi si sono incrostati nell'atomizzatore in particolare attorno alla resistenza e nei passaggi stretti di aria.
L'unico modo che ho trovato per limitare al minimo l'incrostazione è sciacquare quotidianamente l'atom sotto acqua bollente di rubinetto (dal primo giorno di vita dell'atom) e poi fare una 'corretta' procedura di asciugatura altrimenti l'atom ci mette un tot prima di ripartire a svapare bene.
Di procedure di asciugatura ce ne sono diverse, quella rapida che utilizzo io l'ho postata in altri 3d.
 
Come ti ha gà detto lonegunman sicuramente si è incrostato, ad ogni modo io cambio un atomizzatore al mese circa,quando li cambio continuano a far vapore ma la resa cala inevitabilmente,questo fà si che quando svapo traggo il massimo della soddisfazione sempre.
Non conviene cercare di portarsi dietro a prescindere un atomizzatore, si richia di essere insoddisfatti,10 euro al mese si possono investire per un vizio ;)
 
con quello che si spendeva prima di certo non è la spesa che mi preoccupa, ma il capire bene la durata dell'hardware!

ora l'ho lasciato 10 minuti a bagno nell'alcool, sciaquatura con acqua e una notte a bagno nell'acqua bollente, poi un ora in bagno con aceto, l'ho risciacquato, l'ho messo a bollire per 20 minuti, nuovamente sciacquato, asciugato con phon con aria calda, lasciato ad asciugare messo in verticale su un fazzoletto per un ora con il ponte a contatto con il fazzoletto!
risultato
ATOM DEFUNTO:eek: :(:(:mad: e siamo a quota 2 in un mese scarso!

dove ho sbagliato?
unico inconveniete è stato nell'asciugatura con phon mi è scivolato ed è caduto a terra da 80cm :(
 
Ultima modifica:
...unico inconveniete è stato nell'asciugatura con phon mi è scivolato ed è caduto a terra da 80cm :(

La caduta potrebbe averne provocato la rottura ma... sicuro che sia defunto? Come forse hai letto in giro, gli atom hanno "sette vite". A volte ritornano.... (e a volte muoiono senza motivo apparente:eek:)

Provato col tester? Provato a farlo ripartire con una goccia di liquido all'interno?
 
con quello che si spendeva prima di certo non è la spesa che mi preoccupa, ma il capire bene la durata dell'hardware!

ora l'ho lasciato 10 minuti a bagno nell'alcool, sciaquatura con acqua e una notte a bagno nell'acqua bollente, poi un ora in bagno con aceto, l'ho risciacquato, l'ho messo a bollire per 20 minuti, nuovamente sciacquato, asciugato con phon con aria calda, lasciato ad asciugare messo in verticale su un fazzoletto per un ora con il ponte a contatto con il fazzoletto!
risultato
ATOM DEFUNTO:eek: :(:(:mad: e siamo a quota 2 in un mese scarso!

dove ho sbagliato?
unico inconveniete è stato nell'asciugatura con phon mi è scivolato ed è caduto a terra da 80cm :(

l'avrai lavato un po troppo?
sarei defunto anche io dopo 2 giorni di bagni :D
 
Come ti ha gà detto lonegunman sicuramente si è incrostato, ad ogni modo io cambio un atomizzatore al mese circa,quando li cambio continuano a far vapore ma la resa cala inevitabilmente,questo fà si che quando svapo traggo il massimo della soddisfazione sempre.
Non conviene cercare di portarsi dietro a prescindere un atomizzatore, si richia di essere insoddisfatti,10 euro al mese si possono investire per un vizio ;)


completamente d'accordo col tuo pensiero, considerando che un atom costa poco più del vecchio pacchetto di siga. in base alla mia esperienza, dopo un pò, l'atom SEMBRA rendere anche facendo bagnetti ed idropulitrici :)
la verità è che se attacchi alla batteria un atom nuovo, è tutto un altro pianeta!
i nostri sensi si abituano al costante calo di resa dell'atom IMHO
 
completamente d'accordo col tuo pensiero, considerando che un atom costa poco più del vecchio pacchetto di siga. In base alla mia esperienza, dopo un pò, l'atom sembra rendere anche facendo bagnetti ed idropulitrici :)
la verità è che se attacchi alla batteria un atom nuovo, è tutto un altro pianeta!
I nostri sensi si abituano al costante calo di resa dell'atom imho

centro! :d è verissimo ;)

...! :D

Tranne quando si attaccano agli USB Pass... ;)
 
Ultima modifica:
Io l'atom categoria lo lascio in ammollo 2 ore nella coca cola e poi lo soffio con il vapore della macchinetta del caffè (quello che esce dal beccuccio per fare il cappuccino) e torna bello lucente e con una buona resa...
Esiste un USB pass per le categoria?
 
il mio, oltre che duro, è anche lungo. lo metto nella coca cola?:confused:

....scusate, pensavo d'essere nel baretto.....
 
Io l'atom categoria lo lascio in ammollo 2 ore nella coca cola e poi lo soffio con il vapore della macchinetta del caffè (quello che esce dal beccuccio per fare il cappuccino) e torna bello lucente e con una buona resa...
Esiste un USB pass per le categoria?

non ci sono accessori per la categoria, è quello il problema!
ultimamente dicono che sia compatibile con gli accessori 510, ma sono un po perplesso
 
Indietro
Top