• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

Apertura atom 901

FAX

Esperto: Barista<-rosso
...c'è qualcuno che ha provato a smontarlo come per la guida di Chrom?? se si, come si fa? Grazie
... in giro non sono riuscito a trovar nulla:confused:

PS ho già disassemblato una batt :eek: ma credo sia molto più semplice dell'atom.
 
mi accodo, io vorrei smontare qualche vecchia batteria 901 per cannibalizzare l'attacco-atom

Lord, già fatto!!:D:
l'adattatore che da una parte ha la vite dell'atom è inserito a pressione nella cannuccia metallica (forse bloccato con una goccia di frenafiletti ?? non ho fatto molto caso, ma il frenafiletti può essere allentato un poco scaldandolo)

dopo aver provato con la telepatia senza grandi successi, ho rimontato l'atom all'attacco e facendo delicatamente leva da una parte e quella opposta alternativamente (come per spezzarlo in due) noterai che l'adattatore a vite della batt inizia a uscire dalla cannuccetta metallica esterna, il lato led è coperto con un tappino plastico semitrasparente (c'è perfino una tacchetta in cui infilare un girello, basta far una piccola leva e si stappa).
Quando sarai riuscito a tirar fuori l'adattatore a vite (collegato con 2 fili elettrici alla schedina elettronica) il più è fatto, spingi con uno stecchino la batteria dall'altro lato senza toccare la schedina elettronica che contiene il led (la puoi piegare, anch'essa è saldata a 2 filini eletrici) e tutto il circuitino con led, pacco batteria, circuitino con chip, sensore di pressione, adattatore a vite saldati insieme sarà estratto dalla cannuccia esterna.

Per l'atom credo sia molto più complesso :mad:
 
Lord!?, ci hai provato poi...?

Ieri preso da irrefrenabile mania smanettona ho provato a montare l'equipaggiamento elettronico della batteria smontata su una batteria di 3 ministilo in serie (non ricaricabili), valutazioni:
- la batteria originale dà 3,6 volts circa;
- 3 ministilo in serie non ricaric. danno 1,5x3 = 4,5 (circuiteria in blocco non appena si cerca di fare il contatto)
- 2 ministilo in serie non ricaric. danno 1,5x2 = 3 (circuiteria in blocco non appena si cerca di fare il contatto) segnale di batt scarica

- forse dovrei provare con 3 ricaricabili che fanno circa 1,2 volts cadauna (se non ricordo male) quindi 3,6 prescisi prescisi...:confused:
 
Indietro
Top