• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

al cinema con la e-sig

House

New member
Personalmente, credo di essere stato abbastanza fortunato, ho iniziato con una janty dura-c e me ne sono subito innamorato. Abbandonare le analogiche non è stata una scelta, ma una logica conseguenza di una cosa che mi dava più soddisfazione senza lasciarmi quel saporaccio in bocca e nell'alito che solo le analogiche sanno lasciare.
La janty ha sempre funzionato perfettamente, mai avuto problemi, da un mesetto poi ho scoperto le batterie manuali xl e il tutto e diventato ancora più piacevole, le batterie lunghe si impugnano molto meglio e durano di più, quella lucina che subito mi ispirava simpatia ormai serviva solo ad attirare l'attenzione degli altri, senza posso svapare praticamente ovunque, tanto se lo faccio bene nessuno se ne accorge...mi spiace, sarò arrogante, ma non sto proprio a chiedere se si può o no, svapo senza farmi notare, semplicemente...Avatar, visto l'altro ieri sera al cinema è stato un bel film, visto svapando è stato ancora meglio...non svapo solo in situazioni in cui ci sono dei bambini.
Un tempo sugli aerei si poteva fumare, negli ultimi 15 anni specialmente in tratte lunghe ci sono stati momenti in cui non so cosa avrei fatto per fumarmi una sacrosanta sigaretta...un pochino ho risolto con il tabacco da masticare, ma non sufficientemente.
Gli ultimi 2 viaggi avevo con me la janty e quelle che potevano essere 9 ore di inferno sono passate assolutamente in scioltezza e relax, tra l'altro sono riuscito a dormire come un bimbo, mi svegliavo solo ogni tanto per dare 2 svapate godendomele immensamente ripensando ai tempi di viaggi bui, insonni e in astinenza da nicotina.
La vita è fatta di piccole cose, la ecig ha cambiata la mia in meglio.
 
Ultima modifica:
Basta non tirare troppo ed esalare il vapore verso il basso e il gioco è fatto...in più li avevano tutti gli occhialoni...;)
 
Questa è saggezza! Il vapore si disperde del tutto e velocemente no?
Certo, se lo soffi fuori con un pò di decisione ancor di più...ma cosa più importante non puzza e non è visibile come il fumo di sigaretta che continua a produrne anche se non tiri.
Non è come svapare liberi in casa propria, ma la voglia uno se la leva lo stesso.
 
Ultima modifica:
Non voglio fare il moderatore o il bacchettone, ma siamo leggerissimamente OT:eek:

Sarebbe più prolifico visto che l'argomento è interessante aprire un nuovo post su come svapare nei luoghi chiusi senza essere sorpresi, ma probabilmente ci saranno diversi post sull'argomento:)
 
Al cinema venerdì scorso ero tentato ma i posti erano teoricamente numerati (teoricamente perché poi c'è abbastanza autogestione), purtroppo più in centro così della sala non potevamo capitare, mi si poteva identificare geometricamente tracciando le diagonali :p
Oltretutto era una saletta di un multi- quindi non enorme, i posti in fondo già presi.

Insomma non mi son sentito di fare "only the brave" (onli de brèiv), circondato da signori se non anziani, diciamo più che "anta", un po' come se fosse antani insomma.

Era "La prima cosa bella" di Virzì, fosse stato Le nebbie di Avalon, pure e pure..
Avatar, anche nel forum d'oltreoceano si diceva, con offuscamento lenticolare polarizzato a destra invece lo vedo molto molto meglio per svapare ;)

La succitata pratica di svapare con discrezione (senza turbare chi ignora) viene definita "stealth vaping".
 
Anche io ho svapato al cinema, mi sono fatto dare l'ultima fila appositamente :D
 
Per me in alcune situazioni diventa quasi un gioco; "vediamo se riesco a svapare anche quà senza che nessuno se ne accorge..." beh...non mi ha mai detto niente nessuno...secondo me pensano che sto succhiando una biro....

L'importante è non fare andare il fumo in alto.

Quando ho svapato in aereo avevo anche la copertina che mi arrivava al viso e la cosa era ancora più tattica.

Al cinema ero quasi al centro della sala, unici vantaggi; a sinistra avevo la morosa e a destra un posto vuoto, per il resto il cine era pieno imballato...

Un altro trucco per svapare in luoghi affollati; inspirare e quando bisogna espirare alzare leggermente il collo della camicia/maglione/ecc in modo da soffiarci il vapore dentro...oltretutto così si assume la nicotina anche dalla pelle del petto.
 
Ultima modifica:
Un altro trucco per svapare in luoghi affollati; inspirare e quando bisogna espirare alzare leggermente il collo della camicia/maglione/ecc in modo da soffiarci il vapore dentro...oltretutto così si assume la nicotina anche dalla pelle del petto.
:eek:
E una donna come fa?
 
da quando ho la 901 col led blu mi faccio meno problemi e svapo con ancor maggior tranquillità! limite del led blu: è troppo tamarro!!!!
 
da quando ho la 901 col led blu mi faccio meno problemi e svapo con ancor maggior tranquillità! limite del led blu: è troppo tamarro!!!!
e questa cosè?
deco0334001.jpg
 
Indietro
Top