• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

Aiuto! C'è un medico che fuma ecig?

eMao

New member
Ciao ragazzi, spero di non rompere con il mio problema, ma spero tanto in un aiuto "consapevole"...
Dalla firma lo vedete, fumo ecig da oltre 2 mesi, ma negli ultimi 15gg stò malissimo.
Tempo fa mia moglie si è presa uno strano mal di gola, tosse per 10gg...io originariamente non ho accusato e svapavo, forse non centra nemmeno nulla...
Fatto è che giovedi 5 sono finito in pronto soccorso con nausee, vertigini e dolori al petto. Sono un trapiantato di rene e pancreas con terapia immunosoppressiva e un precedente ematoma subdurola (4 anni fa) conseguente la dialisi. Analisi del sangue, ecocardio, doppler delle giugulari, tac cranica, ecg....tutto apposto! Tuttavia, i sintomi ricompaiono (si sono alleggeriti diminuendo lo svaping e assumento autonomamente cortisone per 3gg).
Stamattina, la gola fa proprio male e ieri ho svapato circa 0,5ml di ecopure. Se svapo, mal di gola e giramenti di testa con annessi scompensi come all'inizio della storia, se fumo normale (bleah) solo qualche giramento come quando non assumi nico per qualche giorno... Niente febbre (che poi a me immunosopresso, in caso di infezioni, verrebbe subito...dicono i medici!).
Non ho aromi e non ho basi nico neutre per provare con il peg, ma non sono sicuro di nulla in merito alla causa originale da cui tutto ha inizio....il panico...perdonatemi....aiutoooooo!
 
l'altro giorno s'è iscritto un nuovo vaper che è un medico. ricordate?
MEDICO, se ci sei, batti un colpo!
 
intanto ho ripreso il cortisone (Deltacortene 5mg, oggi 3 al dì, terapia d'urto) e stò "trattando" al miele.... poi sento gli amici dottori in nefrologia per appuntamenti cervicale, otorino e ecg sotto sforzo per ultimo... DEVO CAPIRE LA CAUSA!!!!

Chi è? lo pvt!
 
Ciao ragazzi, spero di non rompere con il mio problema, ma spero tanto in un aiuto "consapevole"...
Dalla firma lo vedete, fumo ecig da oltre 2 mesi, ma negli ultimi 15gg stò malissimo.
Tempo fa mia moglie si è presa uno strano mal di gola, tosse per 10gg...io originariamente non ho accusato e svapavo, forse non centra nemmeno nulla...
Fatto è che giovedi 5 sono finito in pronto soccorso con nausee, vertigini e dolori al petto. Sono un trapiantato di rene e pancreas con terapia immunosoppressiva e un precedente ematoma subdurola (4 anni fa) conseguente la dialisi. Analisi del sangue, ecocardio, doppler delle giugulari, tac cranica, ecg....tutto apposto! Tuttavia, i sintomi ricompaiono (si sono alleggeriti diminuendo lo svaping e assumento autonomamente cortisone per 3gg).
Stamattina, la gola fa proprio male e ieri ho svapato circa 0,5ml di ecopure. Se svapo, mal di gola e giramenti di testa con annessi scompensi come all'inizio della storia, se fumo normale (bleah) solo qualche giramento come quando non assumi nico per qualche giorno... Niente febbre (che poi a me immunosopresso, in caso di infezioni, verrebbe subito...dicono i medici!).
Non ho aromi e non ho basi nico neutre per provare con il peg, ma non sono sicuro di nulla in merito alla causa originale da cui tutto ha inizio....il panico...perdonatemi....aiutoooooo!

Prima di tutto stai tranquillo,se dagli esami non è uscito niente vuol dire che sei sano ,non hai niente e i sintomi sono attribuibili solo ad un abuso di svaping.
Infatti,io non sono un medico, ma penso proprio che dalla storia del 5 sembra proprio un overdose da nicotina.

Quel giorno avevi svapato tanto?
Infatti i sintomi da te descritti,senso di nausea,giramento di testa,aumento del battito cardiaco e vertigini,sono riconducibili all'assunzione di un eccesso di nicotina.

Prima di tutto devi assolutamente smettere di svapare.
Adesso provo la mia diagnosi azzardata:

Probabilmente il tuo organismo dopo aversi preso un bello spavento il 5 ,si è sensibilizzato e va subito in allarme appena riassumi la stessa sostanza.

Quello che devi fare è stare sereno,ed evitare di svapare completamente per 1-2 settimane.
 
Lo so' che è dura e non vorresti sentirtelo dire, ma se svapando meno hai meno problemi e questi si affievoliscono l'unica cosa è che per il momento soprassiedi il vaping, in attesa di risposta più "scientifiche".
Aggiungi pure che nessun medico, fumatore o non (per un periodo sceglievo solo medici fumatori :D :D per evitarmi il frullamento di b@@ls sul fattore fumo) ti dirà mai svapa tranquillo!
 
Effetto Nicotina

Posso solo portare la mia esperienza per quanto riguarda l'effetto nicotina.
Io sono diabetico e con problemi di ipertensione e da quando ho avuto qualche tachicardia seria giro con un cardiofrequenzimetro al polso e quando fumavo analogiche , dalle 40 alle 60 al giorno ero dai 90-95 ai 100 al secondo.
adesso sche svapo con JS e nico dai 18 e 24 e solo 7/8 analogiche ancora, sopprattutto per nostalgia, sono intorno 70-75 battiti. :)
e svapo parecchio dal numero di batterie che cambio al giorno.
se fumo una sola analogica passo immediatamente dai 75 agl 85 !! :mad:
 
Credo anch'io dipenda da un sovradosaggio di nico.Prova a non svapare per un pò di giorni e poi riprendi con molta moderazione;se ricompaiono tali indesiderati effetti, chiudi con le ecig(e con le analogiche).Io ad oggi continuo con le analogiche(molte meno di prima) che integro con 1-1,5 ml giornaliero di e liquid.Diciamo che le ecig, le utilizzo come riempitivo, mentre le analogiche le tengo per i momenti classici...Approfitto, cos'è questo PEG?:confused:
 
Ultima modifica:
Intanto un sincero ringraziamento a tutti
Plausibile l'ipotesi, anche se fino ad oggi tutti sul forum hanno considerato il sovraddosaggio di nicotina l'ultima causa possibile (a me la prima a venirmi in mente). Ovviamente la mia storia clinica è un po' più lunga, ma non volevo dilungarmi troppo; stò andando comunque a fare (per cominciare) una lastra per la cervicale, ormai finisco tutti i check possibili.

Ai Vs illustrissimi cervelli aggiungo qualche info e opinione, ogni pensiero scritto ad alta voce è ben accetto.

Non oso immaginare come fare a non svapare/fumare per 2 settimane. Assolutamente necessario? Suggerimenti?
Ci avevo già pensato a togliere la nico e in alcuni casi ho accusato i sintomi svapando solo vg+h2o+vaniglia (questo ovviamente mi ha fatto pensare che sarebbe potuto anche essere altro, soprattutto con tutti i casini passati...)
Esmox, agitazioni no, credimi, almeno non altre dopo lo spavento iniziale. Oramai, dopo anni, sono il tipo che si arrabbia e si impunta se non capisce i perchè, ma di certo non soffro di crisi di panico alle quali comunque ho pensato anche io e anche altri medici. Mi sono "drogato" di lexotan per 2gg ma i sintomi c'erano ancora :)
Se non è un peso però, vorrei chiederti di spiegarmi meglio, la storia del "organismo sensibilizzato" e l'eventuale risposta dell'organismo (immagino tu intenda che reagisco con i sintomi anche quando il sovraddosaggio non sussiste più...because????)

Svapavo sicuramente molto, eliquid con 10/15 di nico, il 5 ho cominciato a star male dopo pranzo e da allora avevo quasi smesso fino alla corsa in ambulanza. Proprio quel giorno che posso essermi svapato? ESAGERANDO 2ml a 12,5 (media)??? Se è quella deve essersi sommata con i giorni precedenti....

Vado, mi svapo pure un po' d raggi x e torno.
Ciao,
eMao
 
Ultima modifica:
.....in bocca al lupo Emao!!! Sembrano un pò eccessivi come effetti collaterali dovuti solo alla sigaretta elettronica!!! Comunque l' unico azzardo di diagnosi può essere rilasciata solo da un medico, con ulteriore conferma da un secondo medico. Questo credo sia il punto più importante da non sottovalutare....Ciao
 
Salve a tutti, mi fischiavano le orecchie!

Da quello che leggo la tua situazione di salute è molto "complessa" e darti consigli così superficialmente sarebbe da criminale...da quello che descrivi mi sembrerebbero sintomi da eccessiva assunzione di nicotina come dice Esmox, le cose che posso dirti sono:

- smettere di fumare per qualche settimana e vedere se migliora (i sintomi tipo vertigine mi sembra tu li abbia uguali sia con la e-cig che con le analogiche, il fastidio in gola necessita di più tempo per passare).

- non aggiustarti da solo la terapia con corticosteroidi (come sai non si può iniziare e smettere bruscamente).

- la febbre nel paziente immuosoppresso viene in caso di infezione e/o terapie farmacologiche, cosa non associata di per se alla è-cig ma alle sigarette in generale (il fumodiminuisce la contrattilità delle cellule ciliate della nostra mucosa respiratoria, diminuendone l'attività di eliminazione di virus, batteri e compagnia); valuta se sei venuto a contatto con soggetti ammalati potrebbe essere una paraiunfluenza che ti debilita principalmente.

- non farti suggestionare troppo dalla tua situazione attuale: da quello che leggo gli esami di controllo li stai facendo (alcuni di quelli che scrivi non ti darebbero comunque risposte riguardanti la e-cig), la cosa importante è la sospensione in via cautelativa dal fumo ed il contattare il tuo medico di famiglia in 4a-5a giornata di febbre, nel caso ti venisse.

- il mondo della sigaretta elettronica non è poi così conosciuto neanche dalla classe medica, siamo tutti sulla stessa barca, io personalmente sono fiducioso riguardo al fatto che faccia meno male delle vecchie analogiche che mi fumavo!

Un saluto ed in bocca al lupo!
 
Grazie prima di tutto, tutto coerente e sensato, so' anche di aver fatto cavolate; spesso lo sai che ribellarsi allo stare male è un valido metodo per superarlo...

Leggi qui e dimmi la tua anche non necessariamente medica...

Diamo pure per certo che io sia saturo di nicotina (ma ho voglia di fumare :mad:?!?!)
Ieri assumo meno di 3mg di nico, ultima svapata con nico alle 19 circa, poi, come quasi tutto il giorno, svapo: "80% glicerolo, 8% acqua demineralizzata, 2% aroma Vape Wizard di FA".
Faccio giusto 2 tiri, per provare, con un nuovo mix preparato ieri sera: "50% PG, 40% VG, 5% acqua, 5% vodka, + 1 goccia di aroma Camel FA + 4 gocce di aroma Vape Wizard FA".
Stamattina svapo 5/8 tiri prima di uscire (sempre quella preparata ieri sera), poi durante il viaggio in auto, svapo per circa 20 minuti...POI DEVO SMETTERE!
Si perchè comincio ad avvertire il battito cardiaco, lieve nausea, lieve difficoltà a deglutire! Aspetto che si calma, poi risvapo qualcosa, torno al liquido solo glicerolo (quello di ieri), ma ho voglia di fumare...
Sto scrivendo che sono le 15.37 e a quanto raccontato ho aggiunto 2 analogiche da 0,1mg di nico (cad) e mezza da 0,6mg di nico (quando stò già male la nico mi sdraia...), e ho voglia di fumare :mad::mad:!
Ovviamente i fastidi non sono passati del tutto, aggiungici anche la "solita" paura che si insinua ormai non appena avverto un problema al petto...

Ebbene, ancora stò cercando di capire è evidente, ora eliminerò l'alcol e domani riprovo. Stare senza è veramente difficile e poi sono testardo...cerco indizi per avere certezza sulla causa. Di certo non è solo nico, adesso a capire se è qualcosa di nuovo nella mia tortuosa storia clinica o se deriva dalle esig, da una saturazione di nicotina (c'è modo di accelerare la disintossicazione?), o da reazioni con i farmaci che prendo abitualmente. Purtroppo, gli esami non mi hanno aiutato.

Il suggerimento o le idee di TUTTI sono apprezzatissimi e ringrazio anche solo per aver letto...prima o poi scoverò il problema (mi guarderò allo specchio ed esclamerò: Eccoti! Brutto bast....!!! :D:D:D)

Ciao,
Mauro
 
Ultima modifica:
Il suggerimento o le idee di tutti sono apprezzatissime e vi ringrazio tutti anche solo per aver letto...prima o poi scoverò il problema :D! (davanti allo specchio :D:D:D)

Ma scusa è? Per toglierti il dubbio fatti prescrivere subito dal medico le analisi del sangue per rilevare il livello di nicotina e cotitina ... imho avrai buone nuove.
 
Ultima modifica:
Ma scusa è? Per toglierti il dubbio fatti prescrivere subito dal medico le analisi del sangue per rilevare il livello di nicotina e cotitina ... imho avrai buone nuove.

Non sapevo si potesse, ho tentato quando ero al controllo di chiedere qualcosa del genere! Ci provo di corsa!!!!
(scusa, ho modificato il messaggio ma non nel senso....)
Grazzzzzie
 
Ultima modifica da un moderatore:
Non sapevo si potesse, ho tentato quando ero al controllo di chiedere qualcosa del genere! Ci provo di corsa!!!!
(scusa, ho modificato il messaggio ma non nel senso....)
Grazzzzzie

Urca se si puo'! Non solo c'è anche la tabella comparativa rispetto ad fumatore e non fumatore ... Vedrai che ne verrano fuori delle belle ;)
 
Indietro
Top