• Vi invitiamo a prendere visione del Regolamento del Mercatino e delle note recentemente aggiunte - http://www.esigarettaportal.it/forum/vendo-mercatino/339-regolamento-mercatino.html
  • Nicotina: conoscerne i pericoli per utilizzarla in sicurezza - leggi qui: http://www.esigarettaportal.it/forum/eliquidi-mix-e-ricette/28164-nicotina-conoscerne-i-pericoli-per-utilizzarla-in-sicurezza.html - in evidenza nella sezione "Eliquidi Mix e Ricette"

Aiuto! 4 batterie EVO morte in 10 giorni...

teoghi83

New member
Ciao a tutti, sono nuovo e vi chiedo subito aiuto!
Oggi l'ennesima batteria della EVO con solo 4 giorni di utilizzo è morta :mad:. il problema è che altre 3 batterie, prima di questa, hanno subito la stessa sorte :(... Ho già contattato il rivenditore (intellicig-italia) il quale, gentilissimo, mi aveva già rispedito batterie nuove (ora tutte morte). Io mi domando seriamente: sono io a sbagliare qualcosa? Perchè le batterie smettano di funzionare di punto in bianco? Il rivenditore mi ha spiegato che sono delicate... però almeno ad una settimana ci dovrebbero arrivare no? Oggi ne ho aperta una e ho notato che il circuitino dietro al "sensore di depressione" è andato in corto. :eek:
Esistono batterie di marca differenti che funzionano e che siano compatibili? Esistono batterie EVO di tipo manuale?
Grazie!
 
Più possibilità:
1 non funziona bene il caricabatterie (in questo caso parlo del caricatore usb della intellicig, quello piccolino) che le brucia. Ne abbiamo trovati alcuni che danno questo problema.
2 mentre carichi le batterie ci sono sbalzi di corrente che le bruciano. In questo caso consiglio di caricare sempre attraverso una porta usb di un pc e mai da trasrformatori e/o adattatori collegati a rete elettrica di casa o da "sdoppiatori di porte usb" e cmq con altri mezzi
3 conservi le batterie vicino fonti magnetiche o elettriche
4 conservi le batterie vicino fonti di calore
5 altre cause ambientali (es luogo moto, molto, molto umido; gestione scorretta; urti; ....)

Tra tutte le cause cmq punto molto sul caricatore difettoso e su cosa lo colleghi per caricarle.
 
Ormai le avevo acquistate e me le sono fatte sostituire... Ora sono convinto che abbiano qualche problema. Qual è l'alternativa migliore?
 
Dunque proviamo un po' a vedere dove sbaglio:
1) Può essere però sono morte tutte quando non erano in carica
2) Non dovrebbe succedere a meno che il trasformatore sia veramente scarso... in effetti comunque le ho sempre ricaricate inserendo l'adattatore USB nel caricabatterie...
3) Sono lontane da elettrodomenstici, tv e cellulari.
4) Lontane da fonti di calore
5) Il luogo non è umido, nessun urto...
 
Quindi ordino altre batterie e un nuovo caricabatterie da intellicig-italia o, come preferirei, provo a cambiare marca?
 
...

.... evidentemente ci sono stati dei problemi ma non demordere...però effettivamente può essere un problema di caricabatterie :rolleyes:
 
con 4 batterie morte in 10 giorni mi sembra strano che non sia stato il venditore a suggerirti (e a spedirti) un carica nuovo ...
siccome intellicig-italia è la stessa azienda di esig.it fatti mandare 4 vogue e un carica nuovo invece delle intellicig (dovrebbero mandartele gratuitamente ed eventualmente chiederti il reso di quelle non funzionanti)
 
Pensate possa essere l'adattatore USB anche se alimentato direttamente da PC a bruciarle? Una domanda ancora, ma le batterie Vouge e quelle Intellicig sono realizzate da un unico produttore o sono di due case differenti? Grazie.
 
Pensate possa essere l'adattatore USB anche se alimentato direttamente da PC a bruciarle? Una domanda ancora, ma le batterie Vouge e quelle Intellicig sono realizzate da un unico produttore o sono di due case differenti? Grazie.

se funziona male si ... una cosa è l'alimentatore (PC o alimentatore rete USB) e un altra è il caricabatterie che ha un microcontrollore che regola la carica in base al tipo di batteria secondo una curva ben precisa
 
io ho preso 4 batterie da 2 diversi rivenditori. Marca vogue anche se 2 di esse mi sa che sono compatibili. 3 bruciate in 4 settimane. Però mi è successa cosa strana.. la 4 batteria non veniva ricaricata dal pcc... allora l'ho attaccata al caricabatterie normale da usb (sempre da rete elettrica) e si è messa a rifunziionare.
 
ho fatto 1 acqcquisto dal sito precedentemente linkato da chrom, che se non sbaglio e' un sito cinese ed ho speso poco piu' d 5 euro di spedizione...
ma non dovrebbero esserci spese doganali?
si pagano successivamente? e in che modo?
scusate ma non ho mai fatto acquisti dalla cina
grazie mille!
 
ho fatto 1 acqcquisto dal sito precedentemente linkato da chrom, che se non sbaglio e' un sito cinese ed ho speso poco piu' d 5 euro di spedizione...
ma non dovrebbero esserci spese doganali?
si pagano successivamente? e in che modo?
scusate ma non ho mai fatto acquisti dalla cina
grazie mille!

Se hai preso solo la batteria, desunto dal basso costo della spedizione, nessuna imposta doganale. Altrimenti secondo il valore della merce e a caso. :confused: :rolleyes:

Quella batteria ha il LED blu. Se la volete con LED rosso, allora quì. :)
 
Acquistata merce x 20 euro, in ogni caso come vengo avvisato e come pago qst spese doganali?
Grazie di nuovo
 
Stese doganali

Io ho comprato dalla Cina, € 170,00.
Le Spese doganali le paghi a chi ti consegna la merce.
Ho pagato 11,80 Euripidi
 
Indietro
Top