Sigaretta Elettronica
Risultati da 1 a 2 di 2

Discussione: Berserker 1.5 MTL RTA by VandyVape

  1. #1
    Member
    ESP User
    L'avatar di Beric
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Roma
    Messaggi
    83
    P.Vaporizer
    Moradin 25 / Berserker 1.5 + Wismec RX 2/3, Hcigar VT75 color

    Thumbs up Berserker 1.5 MTL RTA by VandyVape

    b04.jpgb02.jpgb05.jpgb03.jpgb01.jpg

    Ciao a tutti, tento questa piccola recensione della versione 1.5 del Berserker, avendolo provato per circa 10 giorni - quasi 2 settimane. Si è trattato di un acquisto "casuale" dettato da #lacarognasullaspalla improvvisa ma una volta tanto non mi sono pentito dell'acquisto. Farò diversi paragoni con la versione precedente (sempre RTA, non il bottom feeder), rispetto alla quale a mio parere sono state ottenute non poche migliorie. Riassumo in breve la mia opinione sul predecessore, così si capirà meglio perchè questo tank mi sta piacendo tanto.

    IL PREDECESSORE
    Il predecessore aveva una buona resa aromatica a basso costo. Tra i pro segnalo la possibilità di montare una campana con camino più lungo e corrispondente vetro più capiente. Eventualmente con un vetro a bulbo lo si portava a tenere fino a 6ML di liquido e se come me siete pigri e preferite non dover fare refill 5 o 6 volte al giorno questa era un'ottima cosa.
    Sulla carta la rigenerazione era molto facile, nella pratica.... un par di pennuti. Mezzo nanometro di cotone di troppo e steccavi, mezzo nanometro di cotone mancante e ti trovavi con la colata di liquido fuori dall'atomizzatore o con le gocce di liquido rovente sparate su lingua e palato, effetto padella delle patatine fritte quando ti schizza l'olio sulle mani.
    Altro "contro", a mio parere, del predecessore era la sistemazione del'anello di regolazione dell'aria e lo scarsissimo spazio su cui fare presa per svitare il tank e aprirlo per le operazioni di manutenzione, rigenerazione e refill.
    L'altro indizio che questo tank mi sta piacendo "as is" é che non mi è ancora venuta voglia di moddarlo con tamarrate come quelle che avevo fatto sul predecessore o sul moradin 25. Forse potrei giusto provare a cambiare tip mettendoci un vecchio tip piatto che mi tengo dai tempi delle justfog 1453, ma con quelli in dotazione mi trovo benissimo.

    RESA AROMATICA
    Personalmente lo promuovo a pieni voti. Col predecessore mi ero trovato bene, ma alcuni tabaccosi, commerciali e non, proprio non rendevano. Finora con l'1.5 ho provato mk ultra, ak 47, black latakia di azhad, un estratto casalingo balkan "latakioso", un estratto casalingo dunhill 965, un estratto casalingo da amphora black cavendish, un estratto casalingo da toscano antico e un estratto casalingo di karkadé e frutti di bosco.
    Ebbene non ne ho trovato uno solo che non mi abbia soddisfatto. Sono persino riuscito a dare un senso all'estratto di karkadè che nel predecessore "1.0" non sapeva di nulla: qua non sa di karkadé, a parte una nota fruttata appena appena percettibile, ma si sente comunque qualcosa (sembra quasi un tabaccoso leggero e credo che proverò a usarlo per "tagliare" aromi più tosti).
    Non l'ho ancora provato con cremosi o fruttati, nel senso che non m'è ancora venuta voglia di farlo, cosa che invece mi succedeva col vecchio berserker ogni volta che provavo a svapare un tabaccoso senza ricavarne soddisfazione. E anche questo è indicativo.
    Può darsi che regga bene anche con cremosi e fruttati. A naso mi sembra che abbia un tiro più aperto e anche se non é certamente un tank da flavour penso che con un po' di smanetting si possa usarlo anche per uno svapo al limite tra MTL e Flavour. Sulla resa automatica lo promuovo a pieni voti.

    TENUTA LIQUIDI
    Lo uso da quasi 2 settimane e non una volta mi ha pisciato in mano, neanche quando me lo sono scordato col cap aperto appena refillato perchè mi era squillato il telefono. Sono tornato dopo un quarto d'ora, il tank stava aperto e pieno e non era scesa manco una goccia. Col Moradin 25 ma anche col suo predecessore 1.0 avrei dovuto sicuramente ripulire la scrivania e la box da una colata a cascata. Tanto perchè non mi fido una volta fatto il refill con anello dell'aria completamente chiuso, e richiuso il cap, l'aria la riapro solo con tank a testa in giù, ma anche le volte che non l'ho fatto perchè mi ero distratto non ho avuto problemi di perdite.

    RIGENERAZIONE E MANUTENZIONE
    Facile sulla carta e -stavolta- anche nella pratica. Non so cosa hanno cambiato rispetto al modello precedente (probabilmente le due vaschette del deck in cui inserire il cotone, che sono più piccole), ma finora non ho avuto uno solo degli incubi da "troppo cotone" o "troppo poco cotone" che avevo col predecessore (e che svariati conoscenti hanno avuto). Insomma ha un margine di tolleranza all'errore in fase di cotonatura molto superiore rispetto al predecessore.
    La cosa che ho notato, e che per i pigri come me (o per chi si approccia alle ecig da poco) potrebbe essere un problema é che rigenero con frequenza molto maggiore rispetto a prima. Col predecessore rigeneravo ogni 3/4 giorni, con questo ogni 2/3 giorni (più verso i 2 giorni che verso i 3). Ma è anche vero che con la resa che ha lo sto usando molto di più, quindi forse non si tratta di un downgrade di prestazioni ma solo del fatto che lo uso più intensamente
    Non mi fanno impazzire le vitine per cacciavite a scalpello, preferivo quelle a croce, ma questione di gusti e abitudini. Tanto il minicacciavite in dotazione sta ancora nella bustina assieme agli oring di ricambio, va bene giusto per i puffi e uso il mio magnifico set di cacciaviti da orologeria preso in un negozio cinese all'esorbitante prezzo di €2.50
    Nota 1: lo spazio attorno al foro dell'aria sul deck tende a incrostarsi molto rapidamente coi tabaccosi #estratti/macerati e va pulito periodicamente, con uno stuzzicadenti o analogo (vedi foto)
    Nota 2: consiglio fili non più spessi di 28 ga. Già coi 26 diventa veramente scomodo infilarli nelle torrette e stringere le viti a dovere.

    DOTAZIONI
    Ecco, alcune cose non me le spiego. Per esempio il tank sostitutivo in metallo, da mettere al posto del vetro. Fichissimo, esteticamente è molto bello. Ma che senso ha? E' un RTA non un BF, se non vedo quanto liquido mi resta devo aspettare di sentire in bocca il puzzo di giornale bruciato per sapere che devo fare un refill? Soprattutto considerando che a differenza del predecessore non viene data in dotazione una campana prolungata con corrispondente tank più capiente, quindi 2ml di liquido rischi di finirli rapidamente e se hai montato il tank in metallo la boccata di giornale bruciato te la becchi due o tre volte al giorno.
    Sarebbe stato preferibile dotarlo di un vetro alternativo bombato, o di una possibilità di prolunga come il vecchio modello, invece di una tavanata che sarà pure bella a vedersi ma non serve a un'emerito tubo. Per il resto le dotazioni di oring e viti è ok. ok pure il cacciavitino per i puffi che finirà in una scatola assieme a quello del predecessore. Viene distribuito anche un secondo tip dello stesso genere, solo di colore diverso. buono, per quello che mi riguarda mi ci trovo bene e non escludo di provare a usarlo anche su altri tank. Occhio solo agli oring di tenuta del tip, che sono belli massicci: toglierlo e rimetterlo richiede una certa forza.
    Conclusione: tank sostitutivo in metallo assolutamente inutile; a mio parere un passo indietro avere eliminato la possibilità di "prolunga" di campana e serbatoio.

    DESIGN E FUNZIONALITA'
    Esteticamente mi piace, ma oltre ad essere un discorso di importanza relativa (il Moradin 25 era un bidone dal punto di vista estetico, ma chissene, ci si svapava da dio pisciate a parte) sull'estetica si va anche a gusti. Design compatto ed equilibrato, forse un filino più "anonimo" del precedente, che una sua evidente "identità" ce l'aveva.
    Influisce a mio parere negativamente sull'usabilità quotidiana la configurazione dell'anello di regolazione dell'aria. Come nel precedessore a mio parere é troppo a contatto con la base d'appoggio della box e rischia di incastrarsi grattando contro la box e rendendo faticosa la regolazione dell'aria; e assolutamente troppo poco, come nel predecessore, lo spazio per fare presa e svitare quando serve aprire il tank per rigenerare. Una volta su due ti resta in mano l'anello di regolazione dell'aria e alla lunga temo che questo potrebbe causare problemi di tenuta dello stesso. Da questo punto di vista non è migliorato rispetto al predecessore.

    Nota: se avete una Wismec RX 2/3 (non so le altre relealux) non usate questo tank o rassegnatevi a dover svitare il tank dalla box ogni volta che dovete regolare l'aria. La RX 2/3 ha la piastra con l'attacco 510 leggermente incavata ed esattamente di 24mm di diametro, ossia il diametro del berserker 1.5 e questo significa che se montate questo tank su una RX 2/3 in pratica rinunciate alla regolazione dell'aria, o vi rassegnate a svitare il tank, reolare l'aria e riavvitarlo ogni volta, perchè una volta in battuta il tank si incastra alla perfezione nella piastra della box e di far girare l'anello dell'aria ve lo potete anche scordare.

    CURIOSITA' ED ESPERIMENTI
    Sarebbe interessante verificare se ci si possono montare la campana allungata e i vetri del 1.0
    Già detto, sono pigro, ma prima o poi ci provo.

    CONCLUSIONI
    Il primo berserker non l'avrei consigliato a uno svapatore alle prime esperienze coi rigenerabili, visto il margine ridottissimo per l'errore nella cotonatura. Questo francamente lo consiglierei anche a chi sta affacciandosi la prima volta al mondo dei rigenerabili, ma nonostante il prezzo "entry level" (pagato 44€ in negozio, visto a 36-39$ su FT) a mio parere le difficoltà nello svitaggio non lo rendono esattamente un prodotto da consigliare a chi è abituato a svitare, cambiare testina, richiudere e riprendere a svapare. Sull'usabilità quotidiana a mio parere si può migliorare ancora di parecchio.
    Ultima modifica di Beric; 28-02-2019 alle 13:08
    Samuel/Beric
    "Marx è morto, Dio é morto e neanch'io mi sento troppo bene."

  2. #2
    Box Addicted
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Dinger71
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Faenza (RA)
    Messaggi
    3,116
    P.Vaporizer
    Box, d'antiquariato e non!!

    Predefinito

    Gran bella recensione [MENTION=29342]Beric[/MENTION], grazie!!
    Per curiosità hai la possibilità di misurare le dimensioni della presa d'aria sotto la coil? Così ad occhio potrebbe essere 2mmx1mm?
    Per quanto riguarda le rigenerazioni più frequenti...non è che nel modello nuovo ci sia una campana un po' più piccola, che quindi tende a scaldare più velocemente, a parità di coil e watt?
    Maggior calore (od un calore dissipato peggio) tenderebbero a rovinare prima coil e cotone.

Discussioni Simili

  1. Vandy Vape Berserker MTL RDA
    Di nicolasan nel forum Anteprime e segnalazioni
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 19-04-2019, 16:42
  2. [Orvieto] Vendo Berserker + Hastur + Smok Alien AL85 Nano
    Di djskarpia nel forum [Vendo]Mercatino
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 12-07-2018, 16:04
  3. [Ufficiale] Berserker by Vandy Vape
    Di marcye nel forum Rigenerabili
    Risposte: 32
    Ultimo Messaggio: 15-06-2018, 13:15
  4. Berserker MTL
    Di art1964 nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 07-12-2017, 12:00

Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •