Sigaretta Elettronica
Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Vapefly Galaxies MTL RDTA

  1. #1

    Cool Vapefly Galaxies MTL RDTA

    Nuovo nato in casa Vapefly: Galaxies MTL RDTA, un rdta nato dalla costola del primo Galaxies e che sembra proprio essere all'altezza del suo predecessore. Atom da 22 mm e 2 ml di capienza, disponibile in 4 colorazioni differenti, doppio drip tip e doppio pin nelle spare parts.



    Il deck è uguale a quello del suo predecessore con l'unica eccezione del canale interno per ricaricare il tank.



    La regolazione dell'aria è decisamente migliore rispetto a quella dell'RDA in quanto non bisogna ruotare tutto il cap, ma solo l'anello centrale.

    Parecchie regolazioni possibili dell'aria, sia con 2 fori aperti, sia con 1 e in entrambi i settaggi ci sono 3 misure di foro, per un totale di 6 posizioni possibili. Ulteriormente strozzabili, andando a lavorare sui grani interni degli airflow nel deck.

    Attenzione a non togliere del tutto il grano, altrimenti otterrete zero resa aromatica.



    Come il suo fratello RDA la rigenerazione è di una facilità imbarazzante: si alzano i due grani più esterni delle torrette, si fa una coil con leg contrapposte, si mettono nelle due asole e si serrano nuovamente i grani. Cotonatura va fatta lunga e i due baffi vanno infilati nei 2 fori, l'importante è non fargli fare pieghe all'interno del serbatoio. State anche attenti a non ostruire con il baffo il foro del condotto di caricamento liquido.

    Per quanto riguarda la resa aromatica, l'ho provato a wattaggi molto bassi, con la coil in dotazione e come resa aromatica rende veramente bene. Nello svapo compulsivo, con airflow parecchio strozzati, tende a scaldare, ma probabilmente i puristi del tiro di guancia, useranno una coil molto più adatta ad un settaggio simile. Io mi sono trovato bene con i 2 airflow aperti in posizione 2 e i grani completamente sollevati, a 11-12W. L'ho provato sia con il pin normale, sia con il pin bf e il suo must è usarlo su una box bf, non steccherete mai e avrete una bella scorta di liquido a disposizione!

    L'atom non perde e fa poca condensa, costa poco e rende bene, per chi ha apprezzato il galaxies rda, questo è indubbiamente un upgrade obbligato.

    Lascio il link del sito ufficiale per maggiori info: http://www.vapefly.net/galaxies-mtl-squonk-rdta/

  2. #2

    Predefinito

    Mi faresti un parallelo con il Nixon v1.5? Un biatch rdta? Presumo tu sia un amante di questo genere di atomizzatori avendone acquistato uno. Qual’è il tuo rdta preferito e perché?
    Con quale tipologia di cotone ritieni si alimenta meglio?
    Qualche foto della cotonatura? Le asole per il cotone vanno riempite del tutto o deve passare anche un po’ d’aria?
    Tende ad allagare se lo su lascia in una borsa? A sovralimentate se lo si inclina troppo?
    Sai che non mi è chiaro il perché questa versione rdta risulti essere un passo in avanti rispetto al rda? E l’rta?
    Se posso darti un consiglio... le tue impressioni sembrano uno spot promozionale!
    Ed il tutto fa sembrare che tu debba fare il compitino striminzito e scopiazzato... sembri tutt’altro di un utente che abbia voglia di condividere l’esperienza con questo nuovo giocattolo acquistato!
    Ma magari son solo io che ho nostalgia dei vecchi post di un tempo!!!

  3. #3

    Predefinito

    Mamma mia quanta aggressività, provo a risponderti ma sono tutt'altro che un'utente esperto, quindi abbi pazienza.

    - Non posso farti un paragone con il Nixon perché non lo possiedo.
    - Non ho altri RDTA, questo l'ho comprato proprio per provarne uno.
    - Personalmente le asole le riempio tutte.
    - Io lo uso prevalentemente a lavoro (scrivania) ed in macchina (porta oggetti) quindi non lo stresso particolarmente ma non mi ha mai perso finora.
    - Io non ho mai detto che è migliore delle altre versioni, credo solo che ha una resa aromatica molto buona (se ti riferisci alla frase sull'upgrade, intendo che per chi ha apprezzato l'RDA non potrà rimanere deluso da questo RDTA).
    - Per la nostalgia dei post di un tempo non posso farci niente, sono sempre i migliori quelli che se ne vanno

    Mi spiace che le mie 4 considerazioni tu le abbia considerate uno spot, purtroppo ho delle capacità limitate di scrittura ma ti seguirò assiduamente da oggi in poi per imparare dal migliore
    Ultima modifica di Alessandro84; 27-08-2018 alle 17:32

  4. #4

    Predefinito

    Scusa se son sembrato aggressivo. Non volevo.
    È che non capivo le motivazioni dell’upgrade obbligato che lasciavano intendere una netta superiorità del rdta rispetto alla versione rda.
    Non hai nulla da imparare da me e, visto che tu hai ancora voglia di scrivere 2 righe su un atom, prendi (con le molle) la mia considerazione solo come un consiglio.
    Altrimenti a chi legge potrebbe venir il dubbio che tu stia scrivendo su commissione! Ed anche se fosse, non ci sarebbe nulla di male, purché lo si precisa chiaramente.
    Il Galaxies rda è uno di quegli atom che mi son lascito scappare perché, quando uscito, ero troppo incuriosito da altro.
    Credo che finiró per prendere l’rda perché più semplice gestire l’alimenrazione della coil ottimizzandola.
    Le uniche migliorie rilevanti mi sembrano solo legate alla gestione dell’AF, Il sistema bf+tank non mi ha mai convinto del tutto così come l’estetica ed i limiti del sistema (rdta) che peró a molti piace.
    Avendo altri rdta che son tra gli atom che meno uso, non mi sembra che quest’ultimo adotti migliorie funzionali tali (oltre ad innovazioni riguardo il tipo di sistema di alimentazione) da valutar questo qui piuttosto che il classico rda.
    Riguardo la mia nostalgia... ovvio che non puoi farci nulla! Sto diventando vecchio... e forse inizio ad esser stufo del vaping!

  5. #5

  6. #6
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di nagaraka
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    3,625
    P.Vaporizer
    Tanti...pochi buoni

    Predefinito

    Busardo era forse l'unico di cui ancora vedevo i video con l'audio. Dopo l'inverosimile recensione di quel catorcio del Berserker RDA, non riesco neanche più a vederlo...

    Inviato dal mio Mi A1 utilizzando Tapatalk

  7. #7

    Predefinito

    Sono indeciso se prenderlo o meno . Possiedo gia speed e strike 18 cloni yftk ma di questo galaxy rdta ne parlano bene tranne della placcatura in oro che viene via dal deck delle torrette. Cerco consigli da chi lo utilizza da piu tempo e magari di che tipo di coil fare. Avevo pensato ad un acciail 326l 26ga 5 o 6 spire su punta da 2.5. Voi che dite?

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

Discussioni Simili

  1. Vapefly Galaxies MTL RDA
    Di Alessandro84 nel forum Rigenerabili
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 18-04-2018, 17:23
  2. Vapefly Galaxies MTL RDA
    Di nagaraka nel forum Anteprime e segnalazioni
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 19-03-2018, 00:22
  3. Vapefly
    Di RallyRace nel forum Ban
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 28-06-2017, 09:36

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •