Sigaretta Elettronica
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 30

Discussione: domanda stupida: accorciare tempi di maturazione dei liquidi per test

  1. #1
    Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    firenze
    Messaggi
    125
    P.Vaporizer
    Nautilus Mini/K3, GS Basal/ GS Air MS, ISub-S, Ego V2; EX: justfog 1453, egrip, egrip VT, GS Air 2

    Predefinito domanda stupida: accorciare tempi di maturazione dei liquidi per test

    in questi giorni sto provando a sperimentare un po' (nuove coils, nuovi atom, nuovi aromi, nuovi livelli di nicotina)
    una delle cose che mi frenano sono i tempi di attesa nella preparazzione di un liquido: se voglio provare un aroma in particolare, o un livello di nicotina più alto o più basso, tocca aspettare giorni o settimane che il liquido sia pronto...
    esiste qualche sistema, qualche "trucco" per bypassare il tempo di maturazione del liquido? che so, qualche forma di drippig...???
    a me, appunto, basterebbe poter sentire un aroma (e valutarne la percentuale di diluizione, per poter eventualmente correggerla auentando o dminuendo), e provare diversi livelli di nicotina con atom e aromi diversi, per trovare il migliore in una particolare combinazione...

    mi rendo conto che sia una domanda stupida, ma non si sa mai...

  2. #2

    Predefinito



    Con uno sbattitore simile (quelli alimentati da un paio di stilo) puoi avere ottimi risultati!

  3. #3
    Artigiano
    ESP User
    L'avatar di Strange
    Data Registrazione
    Nov 2015
    Messaggi
    815
    P.Vaporizer
    Bottom Feeder in ogni sua forma

    Predefinito

    Attenzione a non confondere la maturazione con la miscelazione.
    Un conto è amalgamare bene un aroma alla base, un altro è attendere i processi di maturazione espressi in ossidazione di determinate molecole, il disciogliersi degli zuccheri e tutti quei processi chimici che vanno a darci l'aroma fedele che stiamo cercando.
    Questi processi sono prerogativa solo del tempo e non esiste nessun modo per velocizzarli senza rischiare di rovinare il composto.

    È come sperare di produrre parmigiano reggiano in una settimana, ottenendo lo stesso sapore di quello stagionato 30 mesi o produrre whisky e sperare che dopo 10 giorni abbia lo stesso gusto di quello invecchiato 15 anni.

    È il tempo che determina la maturazione.

    Gli agitatori magnetici e tutti gli agitatori in genere servono solo per amalgamare l'aroma alla base ma non fanno maturare il liquido.

    Poi esistono aromi anche shake n vape perciò i tuoi test riguardo la nicotina potresti farli con questi (in realtà potresti farli anche con base neutra).
    Ultima modifica di Strange; 27-07-2018 alle 17:34

  4. #4
    Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    firenze
    Messaggi
    125
    P.Vaporizer
    Nautilus Mini/K3, GS Basal/ GS Air MS, ISub-S, Ego V2; EX: justfog 1453, egrip, egrip VT, GS Air 2

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nicolasan Visualizza Messaggio


    Con uno sbattitore simile (quelli alimentati da un paio di stilo) puoi avere ottimi risultati!
    ottima idea!!!!!!!!!! non bevendo caffè di nessun tipo, non conoscevo questi aggeggi...me ne procurerò uno!!!!!!!!!!!!!!

    Attenzione a non confondere la maturazione con la miscelazione.
    sì, la differenza tra le due non mi è nuova...non che abbia di preciso idea di cosa sia lamaturazione, però so che è questione di tempo (fondamentalmente, se uno non aspetta i tempi giusti, l'aroma sarà meno forte, meno "profondo", giusto??)..per quello intitolavo "domanda stupida", perchè immaginavo che la realtà fosse quella che descrivi tu...speravo ci fosse qualche trucchetto derivato dall'esperienza e da sperimentazioni che permettesse di ovviare ai lunghi tempi (io per sicurezza, e poichè percepisco comunque poco i sapori) tengo sempre i liquidi a maturare per settimane
    tra l'altro, in questo caso (boccette lasciate a maturare molto tempo) non è necessario agitarle tanto, giusto? o perlomeno, dalla mia esperienza, i liquidi mi paiono perfettamente amagamati quando li uso, sebbene li abbia shakerati giusto 30 secondi dopo averli imbottigliati...

  5. #5
    Artigiano
    ESP User
    L'avatar di Strange
    Data Registrazione
    Nov 2015
    Messaggi
    815
    P.Vaporizer
    Bottom Feeder in ogni sua forma

    Predefinito

    I liquidi sarebbe meglio agitarli frequentemente per spezzare le molecole e aiutarli ad amalgamarsi più in fretta con la base (specialmente con basi più dense).

    Negli anni qualcuno ha cercato sistemi per velocizzare la maturazione...bagnomaria a 30/40° per mezz'ora al giorno, raggi ultravioletti per velocizzare l'ossidazione, agitatori con piastre riscaldate, ultrasuoni etc etc.
    Nessun sistema ha mai sortito effetti soddisfacenti e anzi, in alcuni casi ha alterato talmente tanto l'aroma da renderlo totalmente diverso, ovviamente in peggio.

    Se hai difficoltà a sentire gli aromi, potresti provare ad aumentare la percentuale di diluizione o aumentare la percentuale di PG abbassando quella del VG....per esempio una base 60/40 (PG/VG) potrebbe darti maggiore aroma a parità di diluizione e di conseguenza diminuire i tempi di maturazione.

  6. #6

    Predefinito

    Quoto [MENTION=28884]Strange[/MENTION].
    Ma, eccezion fatta per gli estratti macerati dove 6 mesi di attesa possono risultare fondamentali per apprezzare in pieno un liquido, con i sintetici non noto grandissime differenze nel tempo.
    Una buona miscelazione dei componenti è ció che più influisce ad un buon risultato riducendo i tempi di attesa ed il metodo del frullino è tra i più efficaci tra quelli da me provati.

  7. #7
    Ispiratore di Chrom© ®
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Sturusu
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    roma-palermo
    Messaggi
    6,503
    P.Vaporizer
    tutto ciò che è utile a non dare soldi ai politici e/o anafe

    Predefinito

    sono quasi nove anni che miscelo e svapo subito...
    del resto sono sempre un barbaro dello svapo
    Uno stato in cui difendersi costa più della pena da cui ci si vorrebbe difendere non è civile.
    Che palle chi dà il benvenuto a tutti i costi


    Quello che sta nel cuore del sobrio è sulla lingua dell'ubriaco.(Plutarco)
    ci sedemmo dalla parte del torto poichè tutti gli altri posti erano occupati B.Brecht

  8. #8
    Member
    ESP User

    Data Registrazione
    Dec 2014
    Località
    firenze
    Messaggi
    125
    P.Vaporizer
    Nautilus Mini/K3, GS Basal/ GS Air MS, ISub-S, Ego V2; EX: justfog 1453, egrip, egrip VT, GS Air 2

    Predefinito

    Nessun sistema ha mai sortito effetti soddisfacenti e anzi, in alcuni casi ha alterato talmente tanto l'aroma da renderlo totalmente diverso, ovviamente in peggio.
    benissimo, mi metto l'anima in pace

    Se hai difficoltà a sentire gli aromi, potresti provare ad aumentare la percentuale di diluizione o aumentare la percentuale di PG abbassando quella del VG....per esempio una base 60/40 (PG/VG) potrebbe darti maggiore aroma a parità di diluizione e di conseguenza diminuire i tempi di maturazione.
    dunque, il glicole dà maggior aroma, maggior hit, e minori residui, giusto? invece la glicerina dà maggior fumo, maggior viscosità e maggiore temperatura, giusto??
    se questo che ho appena scritto è corretto, toglimi un dubbio: le percentuali (come quella che hai espresso 60/40) si riferiscono a PG/VG (come hai scritto tu), oppure solitamente sono VG/PG??? Perchè io le ho sempre intese in questo secondo modo...e quindi sono sempre rimasto intorno al 50/50, pensando che un 70/30 si riferisse a 70 di glicerina...oltretutto, ho letto che per tiri da guancia, quindi con atom con canali più piccoli, utilizzare troppa glicerina potrebbe dare problemi di alimentazione del liquido sul cotone....ora, tutto ciò però sarebbe giusto se le percentuali sono espresse in VG/PG, e non al contrario, altrimenti vorrebbe dire che ho fatto considerazioni finora esattamente al contrario!!

    Ma, eccezion fatta per gli estratti macerati dove 6 mesi di attesa possono risultare fondamentali per apprezzare in pieno un liquido, con i sintetici non noto grandissime differenze nel tempo.
    ho preso (per la prima volta) un aroma de "la tabaccheria", che dice che i suoi aromi sono estratti di tabacco; però sul loro sito sta scritto che basta miscelare, agitare un po', e sono pronti da svapare! è un'eccezione o non è un vero estratto come dicono??

  9. #9

    Predefinito

    Gli LT (tabaccheria) sono agita e svapa... alcuni modificano un po’ il loro sapore con il tempo.
    Il Kentucky usa ad esempio, ho iniziato ad apprezzarlo di più dopo lunga maturazione.
    Sono abbastanza forti... non farli al 10% come spesso leggo... inizia con un 5-6% (io lo faccio su base 50/50 a 3 mg/ml)... se li trovi blandi fai sempre a tempo ad aumentare la percentuale di aroma di qualche punto percentuale.
    Sporcano molto le coil ed abbassando un po’ la percentuale di aroma, almeno riesci ad avvicinarti ai 10ml con una coil.
    Solitamente si esprimano al meglio con tiri di guancia e vapore secco ma ció non toglie che tu li possa preferire con altri tipi di sistemi di vaporizzazione... basta provare, no?

  10. #10
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,900
    P.Vaporizer
    Subtank, Aromamizer, Velocity dripper, Melo2, Evic VTC mini e Vaporshark RDNA

    Predefinito

    io non ho mai aspettato una mazza in vita mia.
    e a parte con qualche macerato dei tabacchi non ho mai appprezzato grandi variazioni di aroma con la maturazione.

    con gli altri aromi invece trovo che con la maturazione eccessiva addirittura il liquido tenda a degradare col tempo, diventano tutti marroncini pure se li tengo al buio.

    Sinceramente io agito e svapo, poi magari ne preparo 100 ml alla volta quindi pian piano matura. ma differenze non ne noto.
    a parte con liquido che magari stanno un paio di mesi nel cassetto, e belli maturi quando li riprendo sono marroni e mi fanno senso

Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. tempi di maturazione
    Di veliero63 nel forum E-Liquidi Mix e Ricette
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 20-07-2013, 10:18
  2. Abbattimento tempi di maturazione
    Di Degrelle nel forum E-Liquidi Mix e Ricette
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 03-07-2013, 20:31
  3. Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 07-06-2013, 18:37
  4. Domanda stupida...
    Di masimomo nel forum E-Liquidi Mix e Ricette
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 28-10-2010, 19:44

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •