Sigaretta Elettronica
Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: Voglia di Upgrade

  1. #1

    Predefinito Voglia di Upgrade

    Buongiorno ragazzi,
    Sono in possesso di una pico squeeze con speed revo (clone) e wasp nano. Vorrei fare un upgrade rimanendo o in bf(circuitata/meccanica) o anche passando ai tank.
    Avete qualche consiglio da darmi per quanto riguarda una box da acquistare?
    (Per esempio, conviene acquistare secondo voi una wismec luxotic?). Ahimè non posso permettermi al momento una vt inbox, quindi come budget direi inferiore ai 60.
    Come liquidi svapo sia fruttati/cremosi sia tabacchi.
    Grazie mille

  2. #2
    Administrator
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di Drakogian
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    Milano
    Messaggi
    3,903
    P.Vaporizer
    Molti i chiamati... pochi gli eletti.

    Predefinito

    [MENTION=33379]Jack23[/MENTION]. Hai provato a leggere qui: http://www.esigarettaportal.it/forum...hlight=luxotic

  3. #3

    Predefinito

    Tra luxotic e squeeze, non vedo tutto questo upgrade se non una pura questione estetica e pratica.
    Preferisco la luxotic ma se riesco a montar una siliconica decente sulla squeeze, quest’ultima potrebbe guadagnare molti punti.
    La mia luxotic (amore a prima vista e la trovo comoda... ma un po’ pesante) non ha dato al momento problemi di perdite che sembra si siano presentatati su qualche esemplare. Sembra comunque di facile risoluzione aggiungendo un o-ring in prossimità del pin.
    Se non lo hai già fatto ed hai voglia di sbatterti con un po’ di teoria una full mech rappresenterebbe un upgrade... ma solo con cognizione e prudenza.
    Una vw potrebbe rappresentare un vero cambio di marcia garantirtendoti una maggiore flessibilità nella gestione delle coil che monteresti suo tuoi atomizzatori.
    Recentemente sono uscite interessanti box bf a prezzi abbastanza contenuti:
    Mi vengono in mente la Anita di Arctic Dolphin, la Pulse 80w di Vandy Vape e, se vuoi dedicarti ad un vaping più spinto, una gbox 200 di geekvape a doppia cella (18650... ovviamente le dimensioni sono più importanti!).
    Ma il vero upgrade sarebbe dedicarsi al TC, secondo me.
    Le variwatt da me citate hanno modalità per vaping termocontrollato ma, a quanto leggo, le prestazioni in tale modalità sono piuttosto basse.
    Ci sarebbe la vt inbox di hicigar che, nonostante qualche problemino, ha riscosso grande successo.
    Monta un dna75. Nota, peró, che il tc richiede parecchio sbattimento.

    Per i tank, prima di tutto ti servirebbe una box dedicata... ne esistono di varie fasce di prezzo... ma sono veramente ignorante in materia e non credo di esser in grado nemmeno di indirizzarti. Per l’atom... i due dripper in tuo possesso sono profondamente diversi... non saprei proprio da dove incominciare!

  4. #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da nicolasan Visualizza Messaggio
    Tra luxotic e squeeze, non vedo tutto questo upgrade se non una pura questione estetica e pratica.
    Preferisco la luxotic ma se riesco a montar una siliconica decente sulla squeeze, quest’ultima potrebbe guadagnare molti punti.
    La mia luxotic (amore a prima vista e la trovo comoda... ma un po’ pesante) non ha dato al momento problemi di perdite che sembra si siano presentatati su qualche esemplare. Sembra comunque di facile risoluzione aggiungendo un o-ring in prossimità del pin.
    Se non lo hai già fatto ed hai voglia di sbatterti con un po’ di teoria una full mech rappresenterebbe un upgrade... ma solo con cognizione e prudenza.
    Una vw potrebbe rappresentare un vero cambio di marcia garantirtendoti una maggiore flessibilità nella gestione delle coil che monteresti suo tuoi atomizzatori.
    Recentemente sono uscite interessanti box bf a prezzi abbastanza contenuti:
    Mi vengono in mente la Anita di Arctic Dolphin, la Pulse 80w di Vandy Vape e, se vuoi dedicarti ad un vaping più spinto, una gbox 200 di geekvape a doppia cella (18650... ovviamente le dimensioni sono più importanti!).
    Ma il vero upgrade sarebbe dedicarsi al TC, secondo me.
    Le variwatt da me citate hanno modalità per vaping termocontrollato ma, a quanto leggo, le prestazioni in tale modalità sono piuttosto basse.
    Ci sarebbe la vt inbox di hicigar che, nonostante qualche problemino, ha riscosso grande successo.
    Monta un dna75. Nota, peró, che il tc richiede parecchio sbattimento.

    Per i tank, prima di tutto ti servirebbe una box dedicata... ne esistono di varie fasce di prezzo... ma sono veramente ignorante in materia e non credo di esser in grado nemmeno di indirizzarti. Per l’atom... i due dripper in tuo possesso sono profondamente diversi... non saprei proprio da dove incominciare!
    Innanzitutto ti voglio ringraziare per la risposta esaustiva che mi hai dato! Effettivamente l'acquisto di una luxotic sarebbe solamente per avere un poco più di watt ma sostanzialmente non ha grandi differenze,come dici tu, rispetto alla poco squeeze. Anche se esteticamente fa la sua figura. ( quindi deduco che a tuo avviso l'acquisto sarebbe solamente uno sfizio e non un cambiamento ).
    Per quanto riguarda le full mech avevo iniziato a dare un'occhiata in giro.. e ho capito che sostanzialmente i problemi principali sono di non fare scaricare la batteria ed utilizzare le giuste coil per evitare problemi ( anche se non ho capito a quali problemi si va incontro ).
    La Vandy vape pulse 80w tra quelle che mi hai citato è quella che maggiormente mi piace, ho visto che è uscita relativamente da poco e ancora molti siti italiani non la vendono. La vt inbox ahimè é fuori budget.
    Ora do pure una lettura al vaping termocontrollato perché nella mia ignoranza non ne ho mai sentito parlare!
    Grazie ancora per la risposta e per l'aiuto!

  5. #5

    Predefinito

    Esattamente... considera anche che il limitatore della squeeze è molto relativo. Spesso ero convinto che stessi sui 50 watt sfruttando proprio il limitatore... invece erogava sicuramente di più!
    Non ti nascondo che con la squeeze ha spesso avuto la sensazione di aver maggiore erogazione rispetto ad una mosfettate di fascia alta (stesso atom e stessa coil e stessa cella).
    Il vantaggio della luxotic rispetto alla squeeze è anche la presenza di un comodo pin a molla e la possibilità di ospitare atom sino a 24 mm.
    Per le mech ci vuole testa, attenzione, un po’ di manutenzione e prudenza. Mai troppa.
    Ma a rischio di sembrar ripetitivo per un vero upgrade (che poi più che upgrade è una differente visione del vaping più flessibile e personalizzabile) è il passaggio ad un dispositivo VW.
    Sul TC, l’argomento è stato ampliamento trattato... basta leggersi un po’ di discussioni qui su ESP per farsi un’idea.

Discussioni Simili

  1. Mi è passata la voglia...
    Di Freerider nel forum Esmoking e Salute
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 02-04-2012, 14:45
  2. Voglia di ricominciare...
    Di Kikko nel forum Prime Esperienze e Consigli
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 27-03-2012, 02:32
  3. Voglia di analogica
    Di gegeg nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 06-03-2012, 18:02
  4. Voglia di ego
    Di crazycall nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 20-01-2011, 13:48
  5. non ne ho più voglia
    Di maxnaldo nel forum Discussioni Generali
    Risposte: 103
    Ultimo Messaggio: 08-06-2010, 12:35

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •