Sigaretta Elettronica
Pagina 1 di 9 123456789 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 85

Discussione: [Ufficiale] Karma by Sharing Lab

  1. #1
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di nagaraka
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    3,625
    P.Vaporizer
    Tanti...pochi buoni

    Thumbs up [Ufficiale] Karma by Sharing Lab

    Il karma mi sembra un bell'oggettino che prenderei forse volentieri se non occorresse l'affiliazione a una setta segreta. Ma tant'è, e ne rimarrò serenamente sprovvisto .
    Ho visto però com'è fatto, e mi resta una piccola perplessità: l'airflow disegna una curva a gomito nel deck ed è da 1.3. Come si fa a pulire il condotto se ce ne fosse bisogno?

    [Nota di mod] Foto gentilmente offerte da @nicolasan...























    Ultima modifica di RallyRace; 14-02-2018 alle 12:21

  2. #2
    Senior Member
    ESP User
    L'avatar di Tackleberry
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Messaggi
    702
    P.Vaporizer
    SVA DNA75 - Hadaly by Psyclone - Armor 1.0

    Predefinito

    [MENTION=24729]nagaraka[/MENTION] penso che in ultrasuoni venga tranquillamente pulito


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  3. #3

    Predefinito

    Con un po’ di fantasia
    Non credo che lo si possa otturare al punto tale da non riuscirci con una sciacquata ed un’energica soffiata.
    Non dimenticare che da quel foro passa costantemente aria!
    Se proprio si dovesse otturare magari si puó provare aiutandoti con del wire.
    Dai... se pensi a come nato, ci sta che la produzione fosse limitata!
    Lo sto scoprendo pian pianino insieme ad altri dripperini iniziando a scrutar un mondo ancora inesplorato.
    E, come al solito, stanno iniziando a crollare alcune mie convinzioni.
    Comunque diverso da come me lo ero immaginato. Il che rende la scoperta un pizzico più stimolante!

    Se ti piace il genere, hai dato uno sguardo anche al lib3rty di noname?
    Non è che abbia molto in comune ma... la coil è investita dall’aria dal basso (due deck, uno a foro singolo, l’altro a foro triplo) con una probabile (doppia canalizzazione laterale) in entrata.
    Non ho trovato molte foto e le parti tra parentesi sono solo mie suppisizioni.
    Sembra interessante... ma io non faccio più testo! Mi interessa tutto. Ieri mi stavo a studià uno Chalice IV!!!

  4. #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mbenz Visualizza Messaggio
    Karma
    ...
    Non ti fai proprio mancare nulla...

  5. #5
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di mbenz
    Data Registrazione
    Nov 2015
    Località
    Firenze
    Messaggi
    2,532

    Predefinito

    A dire la verità, dopo la prima impressione, potevo tranquillamente farmelo mancare

  6. #6
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di nagaraka
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    3,625
    P.Vaporizer
    Tanti...pochi buoni

    Predefinito

    Non ti piace [MENTION=28952]mbenz[/MENTION]? Dai, non fare il prezioso...

    Inviato dal mio Mi A1 utilizzando Tapatalk

  7. #7
    SvapoPirata
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di F.Krok
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Frittole ....quasi 1500
    Messaggi
    4,485
    P.Vaporizer
    Un Kayfun è per sempre

    Predefinito

    Troppo chiuso per [MENTION=28952]mbenz[/MENTION]


    Inviato dal mio VIE-L09 utilizzando Tapatalk
    ... "Con il sapere aumenta l'incertezza"....


  8. #8
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di nagaraka
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    3,625
    P.Vaporizer
    Tanti...pochi buoni

    Predefinito

    Effettivamente...1.3 più la curva a gomito ad aumentare il contrasto, dovrebbe essere abbastanza asfittico. Però si sarebbe limitato a dire che è troppo chiuso e amen. Invece...

    Inviato dal mio Mi A1 utilizzando Tapatalk

  9. #9

    Predefinito

    Come contrasto è paragonabile ad uno strike tutto aperto.
    Ovvio che la percezione/ritorno di quest’ultimo, è immediato... sul Karma l’aria fa un percorso più tortuoso e la cosa la senti.
    Mi ricorda il tiro del mitico KLP ma li ho lasciati in Italia e non posso fare un paragone che non sia esclusivamente legato al ricordo.
    Se avessi provato il Karma 6 mesi fa, non lo avrei utilizzato per più di 10 minuti!
    Il primo approccio è stato strano! Con sintetico in tc. Classica ss316l awg30 da 2.5 6.5 spire. Giusto il tempo di capire che reggeva 20 watt senza scaldarsi eccessivamente. Aroma nella norma ed hit appena percepibile.
    Cambio coil (awg28 da 2mm), sempre sintetico e tc... ancora peggio!
    Un po’ deluso, mi decido a provarlo con un estratto macerato (syrian soul VC 55-35-10 3mg/ml imbottigliato a maggio 2017) e la musica cambia.
    Continuo con gli estratti, passando ad un black cavendish LT 50/50 6mg/ml imbottigliato a luglio 2017 (awg28 ss316l da 2.5) e nuovamente molto deluso: poco aroma e hit sotto tono.
    Gioco un po’ con l’altezza coil ed il numero di spire.
    Passo a american blend LT 50/50 dicembre 2017 3mg/ml e... nulla da fare!
    Finisco tutto con il baby nipple da 18, lo strike v1 ed il viper v2.
    Passo al nichrome80 awg28 da 2.5mm e... abbasso l’hf assestandomi su valori tra i 200~250 a seconda del liquido e... cambia faccia!
    Magicamente ritrovo hit (a 3mg/ml) e l’aroma inizia a farsi interessante. Soprattutto sui tabacchi scuri e forti dove dimostra di smorzare le note più ruvide e ben amalgamare tutti i sapori. Ancora meglio su quelli dove altri atom tendono ad addolcire portando sin quasi alla nausea. Sotto tono con gli aromi più delicati e blandi.
    Lo ho da poco e le strade da esplorare sono ancora tante. Ma dopo un inizio in sordina inizio a capirlo ed apprezzarlo. So già che non sarà il mio atom ‘definitivo’ per i tabacchi perché, per altre caratteristiche, non credo di poter rinunciare al baby nipple, allo strike, al viper v2, al Jorda... in attesa di provare il Classic e lo speed (sono a rifare il bagnetto per aroma persistente che non son ancora riuscito ad eliminare del tutto) ed a qualche 22mm settato in mtl. Senza dimenticare gli RTA!
    Avevo qualche timore nel controllo dello squonk pensando potesse soffrire di facile incontinenza e devo dire, invece, che è veramente difficile farlo perdere perdonando, a differenza del TiRant, qualche squonkata più aggressiva.
    Ora son curioso di provarlo con fili più sottili e con l’awg26.
    L’atom mi piace, mi piace ancor di più sapendo come è nato... lo riesco ad usare in continuità senza dovermi forzare ad un tiro troppo chiuso e non regolabile e mi stuzzica scoprirlo. Certo per me non è un atom da ‘wow’!
    Un 22mm con deck simile, foro d’aria da 2.5/3 ml ed airflow regolabile in entrata (magari a due vie) potrebbe interessarmi molto.

    Queste le mie prime impressioni.
    Ultima modifica di nicolasan; 11-02-2018 alle 08:48

  10. #10
    Very Old Poster
    ESP User
    Very Old Poster L'avatar di mbenz
    Data Registrazione
    Nov 2015
    Località
    Firenze
    Messaggi
    2,532

    Predefinito

    Non posso dire che non mi piace, anche perché la mia prova è limitatissima, certo il tiro è troppo chiuso ma quello che mi aspettavo era una resa nettamente superiore ai suoi simili...cosa che al momento non ho notato

Pagina 1 di 9 123456789 UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 22-10-2017, 17:33
  2. eVic myVapors - Let's start sharing flavours! o_O
    Di GulpiNau nel forum Big Battery
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 11-05-2013, 14:23
  3. Risposte: 21
    Ultimo Messaggio: 22-02-2011, 10:14
  4. Social Networks e Bookmarks sharing
    Di Lonegunman nel forum Novità e Aggiornamenti
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 09-07-2010, 19:27
  5. Sul web lo sharing degli abiti
    Di marfhi nel forum Il Baretto
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 03-04-2010, 19:01

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •